Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Scandalo nella brughiera

Recensione: Scandalo nella Brughiera di Michela Piazza e Pamela Boiocchi

"Siete un mostro!""E voi un'ipocrita. Forse per questo ci intendiamo tanto bene." Scandalo nella Brughiera il romance storico di Michela Piazza e Pamela Boiocchi per Dri Editore.

Caro iCrewer oggi vorrei parlarti del romance storico di Michela Piazza e Pamela Baiocchi edito Dri Editore e disponibile dal 21 ottobre 2019.

Scandalo nella brughiera è un romanzo vivace, divertente, emozionante, fa ridere e commuovere, a volte arrabbiare. Una lettura piacevole che scorre lieve come ali di farfalle.

Scandalo nella brughieraLe autrici sono state veramente brave a dar vita a questa storia, con una scrittura fluente e in perfetta sintonia da sembrare prodotta da un’unica autrice. La descrizione dei paesaggi è dettagliata, al lettore sembra di essere sulle scogliere della Cornovaglia oppure avvolto della leggera nebbia della brughiera. La caratterizzazione dei personaggi è particolareggiata, sopratutto i protagonisti:

Olivia Sharp è una giovane londinese vissuta sempre tra feste e frivolezze. Una tragedia la porta dalla zia nella brughiera londinese lontana dalla vita sempre conosciuta. Sarà un viaggio interiore e una riscoperta di se stessa e dei veri valori.

Zia Kitty è la zia di Olivia. Si è sempre dedicata alla famiglia trascurando se stessa. È una donna dolce e accoglie Olivia in casa sua come una figlia.

Adam Drake è il figlio del Capitano Drake, considerato da tutti uno sciupa femmine, scansafatiche, arrogante e cinico. L’incontro con Olivia farà cadere il muro che ha eretto intorno a sé.

Capitano Drake è il padre di Adam, legato a zia Kitty da una profonda amicizia. Uomo buono e gentile, adora il figlio.

Olivia e Adam faranno insieme un percorso di crescita che li porterà a riconoscere le proprie fragilità, i propri errori e conseguentemente anche a scoprire i propri punti di forza e i propri pregi. Durante le pagine del libro i loro battibecchi sono spiritosi e arguti e il loro continuo stuzzicarsi dà un tocco di ironia alla storia. Le scene hot pur essendo delicate e non volgari trasmettono la passione e i sentimenti che provano i protagonisti.

Scandalo nella brughieraIl romanzo presenta caratteristiche simili al regency ma il tempo in cui è ambientato, appena fuori dal periodo della reggenza, si avvicina più al periodo vittoriano, per questo motivo ti ho parlato di romance storico, sottogenere del romanzo storico.

Un bel 4 stelle per questa storia spiritosa, divertente e ironica; lettura consigliata per un pomeriggio di relax e spensieratezza.

AUTRICI

Scandalo nella brughieraPamela e Michela, nonostante vivano una alle Canarie e una sul Lago Maggiore, restano unite da una profonda amicizia e dalla voglia di realizzare i loro sogni. Hanno pubblicato singolarmente due saghe sui pirati, rispettivamente La maledizione di Blackbeard vol. 1 e vol. 2 e La donna pirata. Insieme hanno scritto i chick-lit della serie Amori al peperoncino, pubblicati nella collana Youfeel di Rizzoli Napoli New York, amore al peperoncino e Sposami a Sugar Land; Il mio lato proibito per Delos Digital e i romance storici Il Riscatto del Pirata, La Conquista dell’indiano e La Vendetta del Bandito.

Scandalo nella brughieraCon Miss Demonio si sono dedicate al romantic suspense di epoca vittoriana. Tra le loro opere la trilogia Non è il mio tipo, composta dai chick-lit autoconclusivi Seduttore dell’ordine, Incanto di Natale e Una piccante sorpresa. Dello stesso genere “Bugie a Santorini”, pubblicato da Dri EditoreNon si può dimenticare la commedia romantica Natale al castello. Hanno pubblicato i romance storici Peccato in Paradiso e L’angelo e la Tigre.

0 0 voto
Voto iCrewers

Divertente e ironico, con dialoghi spiritosi, dalla trama fresca e spigliata. La lettura scorre veloce senza refusi o errori di battitura.

Lo consiglio per prendersi una pausa di spensieratezza in questo periodo particolarmente caotico e turbolento.

Altre recensioni

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0