novità Newton Compton

Novità in libreria da gennaio 2021 per Newton Compton

Le nuove uscite del nuovo anno per augurarci che sia migliore di questo 2020

Ciao mio caro iCrewer oggi sono qui per portarti subito nelle novità dell’anno nuovo, un piccolo auspicio che sia migliore di quello che sta finendo e che ci riporti un po’ di normalità che tanto ci manca.

Ai confini dell’Artico di Andrea Pitzer edito Newton Compton

Ai confini dell’Artico è la storia di un viaggio e delle incredibili imprese di Willem Barents, il primo europeo a spingersi così a nord. Un racconto pieno di coraggio e perseveranza che ci porta nei posti più insidiosi e sconosciuti del nostro pianeta.

«Un’avvincente narrazione dell’estremo nord.»
Hampton Sides, autore del bestseller Nel regno dei ghiacci

Ai confini dell’Artico…

Ai confini dell'articoLa storia delle incredibili imprese di Willem Barents: il primo europeo a spingersi così a nord. La storia umana è sempre stata una storia di perseveranza, spesso contro notevoli avversità. Una delle avventure più sorprendenti è sicuramente quella dell’esploratore olandese del XVI secolo William Barents e del suo equipaggio: si avventurarono più a nord di qualsiasi altro europeo prima e, alla loro terza esplorazione polare, persero la nave al largo della costa gelata di Nova Zembla, preda del ghiaccio spietato.

Questi uomini trascorsero l’anno successivo combattendo contro i morsi della fame e l’inverno senza fine. In questo libro, Andrea Pitzer combina magistralmente gli elementi del romanzo di avventura con una storia travolgente della grande Era dell’Esplorazione: un tempo di speranza e frontiere geografiche apparentemente illimitate.

Un viaggio appassionante sulle tracce di uno dei più grandi navigatori del XVI secolo, le cui ambizioni e la ricerca ossessiva di un percorso attraverso le regioni più profonde dell’Artico si sono concluse in tragedia e gloria. Un’avventura ai confini del mondo «Chi poteva immaginare che i viaggi di Willem Barents nel XVI secolo avessero influenzato così fortemente le grandi spedizioni artiche del XIX secolo?

La casa della seta di Kayte Nunn sempre Newton Compton

La casa della seta è il nuovo libro di Kayte Nunn, autrice del bestseller La figlia del mercante di fiori e di Le lettere d’amore di Esther Durrant, tornata ad appassionarci tutti con il suo nuovo romanzo. Una storia appassionante che parte molti anni prima e che condizionerà il presente.

«L’ho divorato con trepidazione dalla prima all’ultima pagina. Questo libro è un incantesimo.»
Natasha Lester

La casa della seta…

La casa della setaL’insegnante Thea Rust, al suo ar­rivo in un esclusivo collegio nella campagna britannica, non ha idea di quello che la aspetta.

Da oltre centocinquanta anni, infatti, la “Casa della seta” è un rifugio per ragazze in difficoltà.

È un anti­co edificio dal passato travagliato, dove le ombre nascondono più mi­steri di quanti lei possa immagina­re. Thea ancora non lo sa, ma il suo destino sta per intrecciarsi con la sua storia.

È la fine del 1700 e Ro­wan Caswell lascia il suo villaggio per lavorare nella casa di un mer­cante di seta inglese. Si tratta di un mondo del tutto nuovo per lei, e il suo talento erboristico attira fin da subito pericolose attenzioni.

Negli stessi anni a Londra, Mary-Louise Stephenson sogna di di­ventare una designer di seta, un lavoro, fino a quel momento, ap­pannaggio degli uomini. Porta con sé uno scampolo di stoffa prezio­sissima, con un intricato motivo floreale, destinato a cambiare il suo destino.

Un caso troppo complicato per l’ispettore Santoni di Franco Matteucci

Un caso troppo complicato per l’ispettore Santoni è il nuovo giallo nato dalla penna di Franco Matteucci ed edito dalla casa editrice Newton Compton, autore che ha già fatto parlare di sé con la pubblicazione di altri romanzi gialli.

«Matteucci non delude. Ancora una volta riesce a sorprendere con una storia originale e
appassionante.»

Un caso troppo complicato per l’ispettore Santoni…

Un caso troppo complicato per l'ispettore SantoniÈ il 12 agosto e l’ispettore Marzio Santoni, detto Lupo Bianco, con il fido assistente Kristal Beretta si ritrova a indagare sull’improvvisa morte di Ugo Franzelli, l’anziano medico condotto di Valdiluce. Cosa è accaduto in quella baita isolata tra le montagne?

Nella sua vita intrecciata con strani personaggi, sostanze proibite, denaro e donne, Franzelli aveva curato i mali degli abitanti del paese ma ne aveva anche custodito i segreti: tra le sue carte c’è un dipinto incompiuto dove in mezzo a una ghirlanda colorata spunta il volto di un giovane: potrebbe essere lui l’assassino?

Il profumo di una pietanza che aleggia nella baita ossessiona l’ispettore, ma per la prima volta anche il suo infallibile olfatto sembra non riuscire più a individuare gli ingredienti. E a complicare il quadro è giunto a Valdiluce un gruppo di tosatori di pecore maori, portando con sé un altro oscuro enigma: il loro capo Mikaere è riuscito a insidiare il cuore di Ingrid Sting, la fidanzata di Santoni?

L’indagine si disperde subito in decine di piste, perché tutti i testimoni hanno qualcosa da nascondere. Tra rivelazioni incrociate e scambi di accuse, Santoni si trova a fronteggiare un caso terribilmente intricato, in cui ogni ricostruzione è un pasticcio, ogni ingrediente è un indizio.

La scelta di Josef di Suzanne Kelman

La scelta di Josef è il nuovo racconto di Suzanne Kelman autrice da 200.000 copie vendute, ed è un’emozionante storia di coraggio pronta a diventare un successo internazionale.

La scelta di Josef…

La scelta di JosefAmsterdam, 1941: chi salva una vita, salva il mondo intero

1941, Amsterdam. Nella città occupata dai nazisti, il professor Josef Held sembra vivere una vita tranquilla e solitaria. Insegna matematica all’università e la sua unica occasione di svago è il pranzo settimanale con la nipote, Ingrid. Ha scelto di condurre un’esistenza isolata, perché non riesce a perdonarsi per la tragica morte dell’amata moglie. Un giorno, però, il destino lo avvicina a Hannah, una sua collega.

Ma, con il regime nazista che soffoca ogni barlume di umanità, non è sicuro di potersi fidare del tutto di lei. Perché la verità è che Josef non è il silenzioso vedovo che tutti credono sia. E soprattutto non vive davvero da solo. Quando sono iniziate le retate naziste, infatti, ha offerto impulsivamente un rifugio nella sua soffitta a un suo studente ebreo, Michael Blum.

E quando Michael si ammala di tifo, Josef contrae a sua volta la malattia mortale pur di ottenere le medicine necessarie a curarlo. È un atto di coraggio e resistenza che cambierà ogni cosa. La guerra infuria e, mentre sua nipote Ingrid si fidanza con un ufficiale nazista, il rapporto di Josef con Hannah diventa via via più intenso.

Quale prezzo sarà disposto a pagare per proteggere i segreti che nasconde?

Queste sono le novità per l’inizio del nuovo anno, inizialo con il piede giusto e immergiti in queste magnifiche storie.

Un abbraccio virtuale e buona lettura caro iCrewer.

0 0 voti
Voto iCrewers

e tu che libri hai in programma di leggere con l'arrivo del nuovo anno? hai già scelto le novità adatte a te?

Jessica G.
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI