Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ho imparato a odiarti edito Newton Compton Editori – Recensione

Cosa non faremmo per proteggere chi amiamo?

Ho imparato a odiarti
Ho imparato a odiarti

Ho letto questo libro ogni sera, combattendo contro la voglia di finirlo in una sola notte. Mi sono dovuta obbligare a dormire per non passare notti insonni per quanto ero attirata dalle sue pagine.

Ho imparato a odiarti sa davvero farti entrare in contatto con i suoi protagonisti e con le loro vicende, ti fa sentire parte di questa magica storia d’amore e ti fa avvampare di passione ogni volta che la situazione tra i due innamorati si scalda.

Un libro perfetto per passare il tempo libero.

In un momento grigio come quello che stiamo vivendo ormai da parecchi mesi, sono qui per parlarti di un libro che potrà sicuramente farti vedere anche l’amore sotto un altro punto di vista, mio caro iCrewer.

Ho imparato a odiarti di Vi Keeland e Penelope Ward edito Newton Compton Editori

Ho imparato a odiartiHo imparato a odiarti è un romanzo erotico che riesce sempre a non cadere nella volgarità, permette a noi lettori di appassionarci e di immedesimarci nelle sensazioni ed emozioni provate dai protagonisti, Charlotte e Reed.

Due persone completamente diverse eppure totalmente affini, con passati dolorosi alle spalle e un futuro ancora più incerto.

Ho trovato questo romanzo molto vicino anche al periodo che stiamo vivendo ora a livello mondiale, non perché parlasse di Covid-19, ma perché ci permette di vedere l’amore come un modo di vivere anche se la nostra vita può non essere lunga come uno si aspetta.

Ci insegna che la diagnosi di una malattia non deve essere vissuta come la fine della propria felicità, anzi, deve essere l’inizio di un nuovo modo di vivere. Dove dobbiamo goderci ogni istante, ogni secondo, ogni cosa che l’universo ci mette davanti e viverla con la consapevolezza che la vita è breve e non bisogna lasciare spazio a pentimenti e rimorsi.

Ho imparato a odiarti è davvero una storia ben costruita e piena di colpi di scena, Charlotte, Reed, Iris sono solo alcuni dei personaggi che incontriamo in questo fantastico racconto e ognuno di loro ha un ruolo ben definito e perfettamente descritto.

La sua copertina è la perfetta raffigurazione dell’uomo che non deve chiedere mai, quello che sa di poter avere tutto ed effettivamente lo ha, proprio come Reed, ricco e bellissimo che sa come far incendiare l’anima di una donna.

Ho imparato a odiarti è un erotico molto accattivante ma mai volgare, ti trasporta nei momenti di passione tanto da farteli vivere in modo molto reale, ti permette di entrare in empatia con i nostri protagonisti e ti fa vivere momenti di grande passione.

La sua scrittura è molto semplice, spesso vengono utilizzati termini vicini al mondo giovanile, proprio per questo lo consiglio ai giovani ma non solo, è adatto a ogni tipo di pubblico che voglia lasciarsi andare al mondo dell’erotismo.

Ho imparato a odiarti ci insegna davvero molte cose, come non arrendersi mai, non dare mai niente per scontato e soprattutto a non giudicare mai una persona solo ed esclusivamente da come appare, dietro a ogni nostro comportamento si nasconde un mondo fatto di delusioni, dolori e incomprensioni che non siamo sempre in grado di gestire al meglio.

Chi ha letto Ho imparato a odiarti ha avuto bellissime sensazioni di questo libro

La coppia più irriverente del romanzo rosa
Vi Keeland e Penelope Ward insieme fanno scintille, aspetto con impazienza le prossime collaborazioni!

Raine Miller, autrice bestseller del New York Times
Mi emoziono ogni volta che queste due autrici annunciano un nuovo libro!
Stupendo, stupendo, stupendo!

Le autrici

Vi Keeland

Con più di un milione di libri venduti, si è affermata come una delle autrici di maggiore successo della sua generazione e i suoi romanzi sono tradotti in dodici lingue. Vive a New York con il marito e i suoi tre figli.

La Newton Compton ha pubblicato Bastardo fino in fondoUn perfetto bastardo, Il mio bastardo preferito, I want you e Ho imparato a odiarti, scritti con Penelope Ward.

Penelope Ward

È un’autrice bestseller del New York Times, di USA Today e del Wall Street Journal. È cresciuta a Boston e ha lavorato come giornalista prima di diventare una scrittrice. Vive nel Rhode Island con il marito e due figli.

La Newton Compton ha già pubblicato i bestseller Bastardo fino in fondoUn perfetto bastardoIl mio bastardo preferito, I want you e Ho imparato a odiarti (scritti con Vi Keeland),  OdioamoreNon pensavo di amarti ancora Sei tutti i miei sbagli.

Sono certa che Ho imparato a odiarti saprà tenerti compagnia e rendere piacevole e anche eccitante il tempo che passerai in compagnia di questa meravigliosa storia d’amore.

Un abbraccio virtuale e buona lettura caro iCrewer

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0