Questa volta non ti dico no Book Cover Questa volta non ti dico no
Pretty series
M. Leighton
Romanzo erotico
Newton Compton Editori
12 marzo 2019
ebook e cartaceo
274

Sig Locke è un poliziotto. È stato cresciuto da un poliziotto e anche i suoi fratelli sono agenti di polizia.
Per questo ha un’idea molto precisa di cosa sia giusto o sbagliato e vede il mondo in bianco e nero, senza contemplare altre sfumature. Tutto questo, almeno… prima di conoscere Tommi. Con i suoi magnetici occhi verdi, Tommi ha catturato l’interesse di Sig sin dal primo momento. Nonostante sia la fidanzata di uno spacciatore, proprio non riesce a togliersela dalla testa. Ma lei nasconde un segreto impossibile da fiutare persino per un poliziotto in gamba. Tommi Lawrence non ha una vita facile. E l’incontro con Sig non ha fatto altro che complicare le cose. Perché lei non può fidarsi di nessuno. E anche se il cervello le dice che Sig non fa eccezione, il suo cuore la pensa diversamente. L’amore autentico può nascere in una rete di bugie e segreti? O sarà la verità a distruggere entrambi?

Un poliziesco, una storia d’amore… suspence e coinvolgimento!

Caro lettore, ecco la recensione di “Questa volta non ti dico no” di M. Leighton. I personaggi principali sono Tommi Lawrence, una ragazza di 24 anni disposta a tutto pur di proteggere le persone a cui vuole bene; Lance Tonin, il classico antagonista, o come lo definirebbe Sig Locke, il protagonista maschile, “Uno spacciatore, un vero criminale“, senza nessun rispetto per le persone che vivono e collaborano con lui.

Il mio personaggio preferito è Travis, il fratello di Tommi. Un ragazzo con la sindrome di Asperger che si manifesta con numerosi problemi nei rapporti sociali, ma con una grande sensibilità per la felicità e la serenità della sorella.

Ho amato questo romanzo per le descrizioni dettagliate che riuscivano a generare numerose emozioni: dall’ansia per Tommi nei momenti di “pericolo”, alla felicità provata nei momenti di serenità che Tommi trascorreva con Sig, all’eccitazione quando l’atmosfera tra Tommi e Sig si scaldava. Un ottimo uso del linguaggio, con pochissimi errori di battitura, ha consentito una lettura piacevole e rilassante. Molto coinvolgente l’alternanza del pensiero di Tommi e di Sig lungo i capitoli, particolarità che ha consentito di comprendere al meglio la versione dei protagonisti. La scrittrice è riuscita ad intrecciare un giallo-poliziesco con un erotico dal ritmo veramente incalzante e avvincente.

Vi voglio salutare con una frase che mi è piaciuta particolarmente:

Io non voglio una signora, voglio una donna. Una donna che sa quello che vuole, che indossa quello che la fa sentire a suo agio, una donna che dice quello che pensa. Voglio una donna che baci come se stesse bruciando, e che mi faccia sentire come se fossi l’unico in grado di spegnere quelle fiamme.

Auguro a tutte le nostre lettrici di trovare un uomo che le desidera così, perché io ho trovato “Il mio Sig”, colui che mi tocca il cuore, mi fa bruciare con uno sguardo e l’unico in grado di spegnere quel grande incendio. Auguro a tutti i lettori di trascorrere numerose ore di piacevole spensieratezza con un libro tra le mani.

Leggete… con la lettura volerete! Buona lettura!

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami