Amarti è un rischio meraviglioso Book Cover Amarti è un rischio meraviglioso
Gentry Boys Series
Cora Brent
Narrativa Straniera Rosa
Newton Compton Editori
31 maggio 2019
eBook / Libro
302

La vita di Truly non è mai stata troppo tranquilla, specialmente dal punto di vista sentimentale. Ha appena più di vent'anni ma il suo cuore si è spezzato e ha imparato a sue spese quanto può essere doloroso mettersi in gioco, abbassando le difese davanti a un uomo. Per questo entrare nel letto di Creed avrebbe dovuto essere semplicemente una distrazione, un momento di debolezza circoscritto a un'unica notte di passione. Ma è impossibile prevedere certi scherzi del destino.
Creed è abituato alla violenza, ma questa volta ha decisamente superato il limite. Nella sua vita, adesso, c'è posto solo per la sua sopravvivenza e per quella dei suoi fratelli. Lasciarsi imbrigliare dai sentimenti è troppo pericoloso. Avrebbe dovuto trascorrere con Truly solo qualche ora. Non avrebbe mai più dovuto continuare a pensare a lei. Il problema è che non riesce a farne a meno...

Amarti è un rischio meraviglioso di Cora Brent

Amarti è un rischio meraviglioso è la storia di due ragazzi affini, accomunati da vite vissute parallelamente e al limite dei canoni morali, ai margini della società fatta di miseria ed intrisa di drammi familiari, attuale ieri come oggi, in una vasta landa desolata degli Stati Uniti d’America.

Creed: figlio di un padre alcolizzato che entrava e usciva di galera, sottoposto a continue molestie fisiche e verbali, di una madre completamente assente, la quale non ha mai preso le difese dei propri figli e non ha mai avuto la forza di opporsi a quel bruto di suo marito. I fratelli gemelli Gentry hanno passato la maggior parte della loro esistenza da adolescenti emancipati, a redimere i danni commessi dal padre, per questo motivo furono bollati come bad boy, violenti ragazzi preparati alle risse, e a darci dentro con la bottiglia.

Truly: la maggiore di quattro sorelle, fin da bambina è stata costretta a viaggiare di Stato in Stato perché la madre, una donna di facili costumi, con quattro figlie al seguito da mantenere, era vittima del fidanzato di turno dal quale puntualmente doveva ricominciare. Tutte le sorelle di Truly lei compresa erano figlie di padri diversi e cosa alquanto bizzarra portavano come nome di battesimo gli Stati in cui erano nate, ognuna in uno stato diverso. Le ragazze crescendo avrebbero voluto mettere radici e restare per sempre unite in quella cerchia di sorellanza che solo loro potevano capire, ma, venne il giorno, per lei di fuggire, di andare via, lontano da quella disperazione e miseria, via dalle sue amate sorelle e da quella donna che l’aveva messa al mondo, Truly aveva appena 17 anni e correva incontro al suo destino.

Da tutto questo nasce la volontà del riscatto sociale, la voglia di avere una famiglia stabile, un lavoro, una casa. Voglia di ricominciare senza sbagli, ai quali Creed e Truly credono con tutte le loro forze anche se per avere tutto questo pensano di poter rinunciare a quella fetta di amore e felicità, credendo che il solo sesso possa bastare.

Amarti è un rischio meraviglioso, cosa rischiano i protagonisti? Di sicuro di finire l’uno nelle braccia dell’altra. Ma ci sarà una vicenda che ricondurrà i fratelli Gentry nel baratro delle lotte clandestine e delle scommesse illegali, in cui uno di loro rischierà la vita.

Proprio non saprei se continuare con gli elogi o iniziare le critiche!

Bada bene: romanzo fortemente consigliato per le amanti del genere, a quelle “casalinghe disperate” con i sensi assopiti, maggiorenni vaccinate alle prime armi, quello che voglio dirvi è di non scandalizzarvi, il sesso non è una routine ma una questione di chimica, una attrazione irresistibile di fronte a un corpo mozzafiato, e quello dei nostri due protagonisti è da paura, descritto perfettamente dall’autrice che quasi bucano la pagina e si materializzano di fronte ai tuoi occhi. L’ambientazione è calda da paura, lo scenario è il deserto dell’Arizona, stellato di notte e soleggiato di giorno. Negli occhi azzurri di Creed ti ci puoi perdere.

Sconsigliato a chi ha letto di meglio o si sarebbe aspettato qualcosa in più che non è arrivato! Comunque a prescindere da questo preludio, la narrazione, così come la storia e le vicende narrate non sono state male anzi devo dire che la cosa che più mi ha affascinato e incuriosito è data dal modo in cui la scrittrice è riuscita ad avvicendare in egual misura il racconto che i due protagonisti Truly e Creed fanno della loro storia vissuta, focalizzata da entrambi i punti di vista, questo mi ha permesso di entrare a far parte del loro pensiero, quello di una donna e quello di un uomo. Quindi esclusi un bel po’ di refusi che sono una nota dolente e i nomi e nomignoli, sarà una moda tra gli scrittori moderni, io comunque l’ho trovato antipatico, tanto per farti un esempio Creed si chiama Creedence e “Grande CTruly invece si chiama Tallulah su cui stendo un velo pietoso. Il romanzo non va sorseggiato ma bevuto tutto d’un fiato, come se ti ritrovassi assetato in un caldo deserto dell’Arizona alla ricerca dell’acqua che spenga il fuoco che hai dentro!

Cora Brent

è nata in un posto freddo ed è scappata da lì non appena è stato legalmente possibile. Adesso vive nel deserto con il marito, due figli e un cactus. L’armadio di Cora è pieno di scatole con le sue storie incompiute. Ha sempre desiderato diventare una scrittrice e adesso i suoi romanzi sono diventati bestseller del New York Times e di USA Today. La Newton Compton ha pubblicato in ebook i primi due capitoli della Gentry Boys SeriesQuesto nostro amore sbagliato e Amarti è un rischio meraviglioso.

VOTO FINALE
Amarti è un rischio meraviglioso
Articolo precedenteRecensione: Insonnia d’amore, di M. Pierce
Articolo successivoCover Reveal: Stupefacente banalità di Pitti Duchamp
Avatar
Ama la cultura in ogni sua forma; la musica è la sua espressione di vita, spaziando da Cremonini passando per Caparezza finendo con i Guns n'Roses; le frasi fatte sono una sua peculiarità; la sua parola d'ordine "Eureka"

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami