0

Novità in libreria: Yoga in mindfulness di Antonella Nardone

Yoga, via della consapevolezza, per cercare nuove sinergie

yoga in mindfulness
Leggi la sinossi

Esce il libro di Antonella Nardone, edito Armando Editore

Yoga Mindfulness

nato dall’idea dell’autrice da sempre interessata ad attivare studi, pratiche discipline e insegnamenti derivanti dalla tradizione e dalla ricerca orientale e occidentale.

Il fine è promuovere lo sviluppo della consapevolezza psico-corporea in tutte le età della vita, la valorizzazione delle risorse già presenti ma latenti nell’individuo, la costruzione di uno stile di vita rispondente alle proprie esigenze e aspirazioni, nel rispetto di sé, degli altri esseri umani e dell’ambiente circostante.

Un libro che approfondisce le tradizioni dello Yoga e della Meditazione buddhista per cercare nuove sinergie.

La sua peculiarità è quella di proporre un modello di crescita interiore che si basa sulla pratica dello Yoga e della Deep Mindfulness (profonda consapevolezza).

È diretto agli insegnanti di Yoga, di Meditazione, di Mindfulness, ai counselor e a tutti coloro che, anche individualmente, lavorano per lo sviluppo personale e per la crescita interiore.

page1image1592
Antonella Nardone
Mindfulness counselor, insegnante e formatrice di Yoga, di Meditazione e di Mindfulness; fondatrice e direttrice didattica de “Il filo del Sé”, centro di pratica e Scuola di formazione Counselor Yoga Mindfulness che promuove un metodo evolutivo a mediazione corporea.
Il lavoro di chi insegna Yoga è diretto a favorire la consapevolezza nell’individuo attraverso la conoscenza di sé, del proprio mondo interiore e delle proprie potenzialità evolutive. Conosci questa pratica? E’ da tanto ormai che se ne parla. L’hai praticata? Qual è il tuo punto di vista?

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Il lavoro di chi insegna Yoga è diretto a favorire la consapevolezza nell’individuo attraverso la conoscenza di sé, del proprio mondo interiore e delle proprie potenzialità evolutive. Conosci questa pratica? E’ da tanto ormai che se ne parla. L’hai praticata? Qual è il tuo punto di vista?
0