Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Novità in libreria: Smetti di odiare il lunedì di Bruce Daisley

30 semplici consigli per tornare ad amare il tuo lavoro.

«Ama quello che fai e non lavorerai nemmeno un giorno in vita tua.»
Confucio

Caro iCrewer eccoti un’altra novità che sono sicura ti coinvolgerà, perchè abbiamo bisogno ogni tanto di qualcuno che ci “solletichi” quando la voglia di lavorare comincia a scemare.

L’autore Bruce Daisley, ci regala, attraverso la Newton Compton 30 semplici consigli per cambiare il rapporto con il lavoro, insegnandoci a ridere mentre lavoriamo.

Il testo esce oggi, 9 gennaio 2020 e si intitola:

Smetti si odiare il lunedì

L’autore studiando gli ambienti di lavoro, ha dedicato gli ultimi anni a intervistare i capi di grandi aziende cercando di sviluppare una teoria generale sui metodi per migliorare il proprio ambiente professionale. L’«Evening Standard» l’ha inserito tra i 1000 londinesi più influenti al mondo ed è stato definito dai media “una delle persone più talentuose nell’ambito della comunicazione”.

Buona lettura.

Potrebbe interessarti...

La strega della vigna

Novità in libreria: La strega della vigna di Luanne G. Smith

La forma dell'acqua

Se il libro non fa scattare la magia, ecco 5 location di lettura che possono aiutare!

Dallo scudetto ad Auschwitz. La storia di Arpad Weisz, allenatore ebreo

Sport in book: Lo sport ricorda la Shoah. Diarkos Editore

Piranesi

Novità in libreria da Fazi editore. Febbraio 2021

I cantastorie

Sogni di carta: intervista a Giulio Marra

Fuga dal labirinto

Continuano le uscite della collana Agatha Mistery

Stanco ancora prima di entrare in ufficio? Ritrova l’entusiasmo di un tempo! La mancanza di passione e il senso di noia per il proprio lavoro fanno ammalare Ti ritrovi anche tu caro iCrewer in questa situazione? Per me questo tempo è già passato… ma il lunedì rimane il mio spauracchio! Per te è lo stesso?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0