0

Novità in libreria: L’infermiera di Hitler, Mandy Robotham

Una copertina suggestiva che ti lascia presagire una storia da leggere assolutamente

L'infermiera di Hitler
Germania, 1944. Prelevata dal campo di concentramento in cui era prigioniera, Anke Hoff non ha idea del destino che la attende. Quando le viene ordinato di assistere, come ostetrica, qualcuno molto vicino a Hitler è costretta ad accettare: in caso contrario tutta la sua famiglia verrebbe uccisa. Nonostante l’odio per il regime che ha perseguitato lei e i suoi cari, Anke dovrà fare del suo meglio per prendersi cura della misteriosa donna e del bambino che porta in grembo, la cui vita è legata a doppio filo alla sua. Ma nel rifugio di Berghof, la residenza segreta del Führer tra le Alpi bavaresi, niente è come sembra. Molte delle persone lì presenti, infatti, sono sottoposte allo stesso ricatto di Anke. E affezionarsi a uno di loro potrebbe complicare ancora di più le cose, mettendola davanti a una scelta impossibile da compiere. L’amore può sopravvivere agli orrori di una guerra?
Leggi la sinossi
Germania, 1944. Prelevata dal campo di concentramento in cui era prigioniera, Anke Hoff non ha idea del destino che la attende. Quando le viene ordinato di assistere, come ostetrica, qualcuno molto vicino a Hitler è costretta ad accettare: in caso contrario tutta la sua famiglia verrebbe uccisa. Nonostante l’odio per il regime che ha perseguitato lei e i suoi cari, Anke dovrà fare del suo meglio per prendersi cura della misteriosa donna e del bambino che porta in grembo, la cui vita è legata a doppio filo alla sua. Ma nel rifugio di Berghof, la residenza segreta del Führer tra le Alpi bavaresi, niente è come sembra. Molte delle persone lì presenti, infatti, sono sottoposte allo stesso ricatto di Anke. E affezionarsi a uno di loro potrebbe complicare ancora di più le cose, mettendola davanti a una scelta impossibile da compiere. L’amore può sopravvivere agli orrori di una guerra?
Leggi la sinossi

Caro iCrewer, le novità in libreria proseguono: ti voglio segnalare quest’oggi un bellissimo romanzo L’infermiera di Hitler, di Mandy Robotham, una storia intensa, una storia da leggerL'infermiera di Hitlere tutta d’un fiato.

Può, in ambiente quale quello della guerra, dove gli orrori, le morti e la disperazione si susseguono senza fine, nascere un sentimento? La guerra, i campi di concentramento, il disprezzo e il terrore per i nazisti e le loro atrocità, tante vite – troppe – spezzate; in questo clima così angusto e che genera solo sgomento, la vita di una donna, Anke Hoff, prenderà una piega inaspettata, seppur la vita della stessa sarà appesa al filo del vile ricatto… cosa aspetti, corri a scoprire cosa accadrà a questa donna e cosa avrà in serbo per il lei il destino!

Un’autrice bestseller di USA Today

«Un esordio potente che emoziona.» (Kate Quinn, autrice bestseller del «New York Times»)

«Incredibilmente toccante, straziante ma necessario. Non riuscivo a smettere di leggerlo.» (Katie Fforde)
«Una storia affascinante che mi ha fatto dimenticare la finzione letteraria!» (Kitty Neale)

Ed ecco l’autrice…

Mandy Robotham  possiede due passioni: la scrittura e i bambini. Per tale ragiMandy Robothamone è diventata un’ostetrica e ha completato un master in scrittura creativa alla Oxford Brookes University. Con questo romanzo ha ottenuto un grande successo di pubblico e di critica.

Dal 9 gennaio 2020 potrai trovare L’infermiera di Hitler di Mandy Robotham!

 

Una storia commovente, non credi anche tu, caro iCrewer? La storia di una donna che si troverà in una situazione a lei inaspettata, che dovrà fronteggiare un vile ricatto postole… il ricatto è qualcosa di squallido che nessuno mai dovrebbe utilizzare per ottenere qualcosa in cambio, non credi anche tu?

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Una storia commovente, non credi anche tu, caro iCrewer? La storia di una donna che si troverà in una situazione a lei inaspettata, che dovrà fronteggiare un vile ricatto postole… il ricatto è qualcosa di squallido che nessuno mai dovrebbe utilizzare per ottenere qualcosa in cambio, non credi anche tu?
2+