L'isola di Lube, Stefania Gatti

L’isola di Lube di Stefania Gatti, Edizioni Corsare

Sei pronto a leggere L'isola di Lube di Stefania Gatti?

L’isola di Lube è un’altra delle imperdibili uscite targate Edizioni Corsare. La Casa Editrice, infatti, regala sempre delle avvincenti storie che toccano i temi più disparati: si parla di amicizia, di famiglia, ma anche e soprattutto di grandi, fantastiche avventure.

Storie che prendono per mano i più piccoli, ma anche i più grandi perché no, e li conducono in quel mondo immaginario facendo sì che riescano a sognare a occhi aperti, sia che si tratti di storie che hanno un’attinenza con la realtà, sia che si tratti di avventure totalmente fantastiche.

L’isola di Lube: scopriamo cosa ci aspetta!

«Una storia su un’estate speciale per tre fratelli di 8, 11 e 12 anni. Un’estate senza genitori, in cui ci si sente più grandi, si costruiscono zattere e capanne, ci si avventura per terra e per mare e intanto si prendono decisioni importanti, si costruiscono legami, si scoprono verità nascoste, ci si prepara a spiccare il volo».

Si sa, le vacanze sono sempre un momento attesissimo per i bambini: dismessi i panni di studenti, essi possono gettarsi a capofitto nel meritato riposo. Soprattutto dopo un anno trascorso sui libri a studiare e apprendere nuove nozioni.L'isola di Lube, Stefania Gatti

Cosa accadrebbe, però, se i tuoi genitori decidessero di mandarti in vacanza senza di loro? Questo è ciò che accade ai tre fratellini Ed, Lo e Susi.

Sono fratelli e quindi, penserete voi, di sicuro andranno d’amore e d’accordo, sostenendosi e aiutandosi a vicenda… be’ in realtà le cose non stanno esattamente così.

«Ed, Lo e Susi sono fratelli ma non si sopportano e sono spiacevolmente sorpresi dalla decisione dei genitori di spedirli da soli a passare l’estate sull’isola dove vive la nonna paterna: Lube, personaggio burbero e poco socievole.

 Una volta arrivati sull’isola però le cose cambiano: la piccola Susi diventa l’ombra della nonna e si fa delle amiche, Lo, impara a fare surf con un gruppo di ragazzi grandi.

Ed, timido e afflitto da “mutismo selettivo”, scopre nelle sue solitarie scorribande un oscuro segreto di tanti anni prima in cui Lube è coinvolta. L’incontro con Giglio, una ragazza di fuori un po’ più grande di lui, diventa molto importante per Ed. Poi gli eventi prendono una piega inattesa e i fratelli scopriranno un nuovo significato della parola famiglia. Età di lettura: da 10 anni.»

Si pregusta quindi una storia da leggere tutto d’un fiato che non ti regalerà solo avventure, ma ti farà capire anche quanto importante sia il legame tra fratelli, tanto che, Ed, Lo e Susi lo scopriranno in un momento importante per le loro vite.

L’isola di Lube: le parole di Stefania Gatti

Stefania Gatti la conosciamo per le sue appassionanti storie, ricorderemo Due detective e mezzo, Frottole e segreti e Alieni, pubblicati tutti con Edizioni Corsare.

Ecco cosa ci dice l’autrice «Ed, Lo e Susi si trovano nel limbo tra l’infanzia e l’età adulta e il richiamo dell’isola e dei suoi segreti e delle sue minacciose meraviglie è prepotente, e li chiama a fare il salto.

È proprio quell’attimo lì, in cui ci si sente chiamati a saltare, che mi ha catturata la scrittura. Non credo fosse importante raccontare i motivi che hanno provocato il mutismo selettivo di Ed, quello che mi interessava era scoprire cosa accadeva alle sue parole o alle sue non parole in quel momento lì.

Cosa accadeva all’interno del legame con i fratelli Susi e Lo. Quel “momento” dura tre settimane, un tempo che si riempie di eventi, che fanno solo da sfondo a delle scoperte importanti, che cambieranno ognuno dei personaggi per sempre.

Ed, Lo e Susi scoprono tanto su se stessi, su un inaspettato coraggio, sulla voce risucchiata in gola, sulle possibilità e sulle mancate possibilità, sulle piccole conquiste e sulla famiglia che non è un blocco stabile, ma si trasforma e si allarga e prende forme inaspettate, rafforzandosi.»

E allora, non sei curioso di leggere L’isola di Lube? Dal 24 giugno lo trovi già in libreria… cosa aspetti? Corri a leggerlo!

0 0 voti
Voto iCrewers

Sei pronto a leggere la nuovissima storia di Stefania Gatti?

Alessandra Di Maio
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI