Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Michelle Obama

Lifestyle: Michelle Obama si racconta con “Becoming. La mia storia”

"Becomin. La mia storia" è il libro autobiografico di Michelle Obama raccontato su Lifestyle

Oggi su Lifestyle si parlerà di una donna che grazie alla sua posizione sociale è riuscita a fare tanto per un intero paese: Michelle Obama. Grazie al suo libro pubblicato da Garzanti nel 2018 è riuscita tramite un’autobiografia molto intesa a raccontarci com’è essere una first lady, ma soprattutto cosa significa essere una donna, avvocata, di colore e madre.

Di cosa parla Becoming. La mia storia di Michelle Obama? Michelle Obama

Quando era solo una bambina, per Michelle Robinson l’intero mondo era racchiuso nel South Side di Chicago, dove lei e il fratello Craig condividevano una cameretta nel piccolo appartamento di famiglia e giocavano a rincorrersi al parco. È stato qui che i suoi genitori, Fraser e Marian Robinson, le hanno insegnato a parlare con schiettezza e a non avere paura. Ma ben presto la vita l’ha portata molto lontano, dalle aule di Princeton, dove ha imparato per la prima volta cosa si prova a essere l’unica donna nera in una stanza, fino al grattacielo in cui ha lavorato come potente avvocato d’affari e dove, la mattina di un giorno d’estate, uno studente di giurisprudenza di nome Barack Obama è entrato nel suo ufficio sconvolgendole tutti i piani. In questo libro, per la prima volta, Michelle Obama descrive gli inizi del matrimonio, le difficoltà nel trovare un equilibrio tra la carriera, la famiglia e la rapida ascesa politica del marito. Ci confida le loro discussioni sull’opportunità di correre per la presidenza degli Stati Uniti, e racconta della popolarità vissuta – e delle critiche ricevute – durante la campagna elettorale. Con grazia, senso dell’umorismo e una sincerità non comune, Michelle Obama ci offre il vivido dietro le quinte di una famiglia balzata all’improvviso sotto i riflettori di tutto il mondo e degli otto anni decisivi trascorsi alla Casa Bianca, durante i quali lei ha conosciuto meglio il suo Paese, e il suo Paese ha conosciuto meglio lei.
Becoming ci conduce in un viaggio dalle modeste cucine dell’Iowa alle sale da ballo di Buckingham Palace, tra momenti di indicibile dolore e prove di tenace resilienza, e ci svela l’animo di una donna unica e rivoluzionaria che lotta per vivere con autenticità, capace di mettere la sua forza e la sua voce al servizio di alti ideali. Nel raccontare con onestà e coraggio la sua storia, Michelle Obama lancia una sfida a tutti noi: chi siamo davvero e chi vogliamo diventare?

C’è ancora molto che non so dell’America, della vita, di quel che potrebbe riservarci il futuro. Ma conosco me stessa. Mio padre, Fraser, mi ha insegnato a lavorare sodo, ridere spesso e mantenere la parola data. Mia madre, Marian, mi ha mostrato come pensare con la mia testa e far sentire la mia voce. Insieme, nel piccolo appartamento nel South Side di Chicago, mi hanno aiutata a riconoscere il valore della nostra storia, della mia storia, all’interno di quella, più grande, del nostro Paese. Anche se non è bella o perfetta. Anche se è più dura di quanto vorresti che fosse. La tua storia è quello che hai, quello che avrai sempre. Non dimenticarla mai.

Perché Michelle Obama ha deciso di raccontarsi?

Se c’è una cosa che ho imparato nella vita, è il potere di usare la propria voce. Ho cercato più spesso che ho potuto di dire la verità e gettare luce sulle storie delle persone troppo spesso ignorate.

Come possiamo notare Michelle Obama non si è mai tirata indietro nel difendere chi non poteva difendersi da solo. Nel suo libro ha voluto raccontare le sue stesse difficoltà, perché la vita di una first lady non è sempre rosa e fiori come ci hanno fatto sempre credere.

Caro lettore di ICrewplay, se vuoi leggere altri Lifestyle devi solo andare sul nostro sito!

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Parole che danzano

Lifestyle: Roberto Bolle si racconta in Parole che danzano

Apro gli occhi

Novità in libreria: Apro gli occhi di Dario Vergari

Speciale

Altan al Salone Internazionale del Libro di Torino

Speciale

Carola Carulli al Salone Internazionale del Libro di Torino

Calendario poetico 2022

Calendario poetico 2022, un libro non libro

Genesi

Novità in libreria: Genesi di Riccardo Iannaccone

Cosa ne pensi di questi lifestyle di donne forti?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0