0

0

Libri da… Taiwan: Rosa rosa amore mio, di Wang Zhenhe

Parliamo della letteratura di Taiwan e di Wang Zhenhe

Taiwan

iCrewPlay consiglia

A breve in pubblicazione

  • Recensione: Baci da Polignano di Luca Bianchini sarà pubblicato alle 10:00 del 14.08
  • Tradimento e fedeltà nei tempi moderni sarà pubblicato alle 13:00 del 14.08

Ciao iCrewer! Oggi la nostra personale rubrica che ci permette di compiere viaggi nella letteratura mondiale, stando, però, comodamente seduti sul divano, ci indirizza quasi dall’altra parte del mondo. Dove? Fino in Asia orientale, alla scoperta di Taiwan.

Qualche informazione su Taiwan

cartina geografica taiwanLa Repubblica di Cina, più comunemente nota come Taiwan, è di uno Stato de facto, ossia un’entità che esiste, che rivendica come proprio territorio le isole di Formosa (Taiwan in lingua locale), Penghu, Kinmen e Matsu, nonchè parte di Cina continentale e  Mongolia Esterna, ma che non è riconosciuta da altri Paesi, come Repubblica Popolare Cinese, Stati Uniti, Russia, Francia e Regno Unito, Canada e Unione Europea.

Taipei è la capitale provvisoria, in quanto quella vera e propria, Nanchino, si trova nella Cina continentale, e quindi al di là dei confini tracciati.

Si tratta di un territorio pianeggiante e, per la maggior parte, montuoso, in cui regnano le foreste tropicali. Negli anni è stato l’habitat ideale per diverse specie animali autoctone che, però, hanno cominciato a estinguersi da quando lo Stato ho iniziato una fase di sviluppo.

E ora, letteratura!

Per quanto riguarda il nostro focus principale, un libro mi è subito saltato agli occhi. Si tratta di Rosa rosa amore mio dello scrittore e sceneggiatore Wang Zhenhe.

Nato a Taiwan nel 1940, Wang Zhenhe ha frequentato l’università nella facoltà di Lingue Straniere. Fin dalla pubblicazione del suo primo lavoro, ha subito attirato l’attenzione dei suo contemporanei. Ciò lo ha portato a scrivere, nel ventennio 1961-1980, quasi 200 opere, tra romanzi, racconti, opere teatrali, saggi, recensioni di film, nonché traduzioni di biografie. Nel 1990 è stato un cancro a mettere fine alla sua vita.

Rosa rosa amore mio, wang zhenhe taiwanIl suo stile di scrittura è caratterizzato dall’uso di un linguaggio che giunge fino alla comicità, per far risaltare gli aspetti caratteriali di alcuni dei suoi personaggi. Le storie sono soprattutto ambientate nella realtà rurale della sua infanzia, i luoghi che conosceva, che gli appartenevano. Fu influenzato anche dal modo di scrivere di autori Occidentali come Eugene O’Neill e Naxi Williams, oggetto di studio universitario.

Pubblicato nel 1984, Rosa rosa amore mio ritrae un avvenimento (o, almeno, parte di esso) a cui l’autore ha assistito e che egli narra all’interno di questa storia con tratti comici, con una particolare attenzione nel riportare fedelmente la realtà linguistica dell’epoca (venivano parlati giapponese, mandarino, taiwanese, inglese).

La storia è ambientata in una cittadina costiera di Taiwan durante la guerra in Vietnam. Qui, un insegnate di scuola media riceve l’incarico di insegnare un po’ di inglese e di francese a delle ragazze, scelte da un politico corrotto, destinate a prostituirsi in un bar frequentato da soldati americani in congedo.

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Hai mai sentito parlare di questo libro? E di questo autore? Hai letto altro che viene o riguarda Taiwan?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x