Il gioco del mai Book Cover Il gioco del mai
Jeffery Deaver
Thriller
Rizzoli
3 settembre 2019
ebook e cartaceo
496

Dall’autore de Il collezionista di ossa, un nuovo appassionante thriller.

Il gioco del mai, di Jeffery Deaver, edito Rizzoli, è l’ultimo romanzo del maestro del thriller contemporaneo e il primo di una nuova serie che ha per protagonista Colter Shaw, quello che si può definire un «cacciatore di ricompense».

Poco emerge dalla trama, ma sbirciando tra le prime righe del libro c’è un trafiletto che spiega cos’è il gaming disorder secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità e una sorta di risposta che un game designer della Nintendo ha dato in riferimento al fatto che i videogiochi possano far male. Cosa vorrà dire? Non rimane che leggere il libro.

Trama

Colter Shaw non è un poliziotto né un militare. È un tracker, un localizzatore, uno che per vivere cerca persone scomparse, a bordo di un furgone, da una parte all’altra degli States. Allenato dal padre fin da bambino a contare solo su se stesso quando lì fuori si mette male, Shaw è un vero talento nel seguire gli indizi, anche i più indecifrabili. Sa come sopravvivere in ogni situazione, anche la più estrema, perché sa quali regole rispettare e quali comportamenti non assumere. Mai. Oggi il nuovo ingaggio lo porta in California: è sparita una studentessa universitaria. Colter si mette sulle tracce del rapitore e dei suoi inquietanti messaggi che si rifanno a quelli di un popolare videogioco. “Fuggi, se puoi” è il primo. Ma sul sentiero di caccia cade più di una vittima e Colter viene risucchiato nel cuore nero della Silicon Valley, che non è solo ricchezza, potere, modernità scintillante. È anche un tritacarne, un ingranaggio programmato per sbriciolare chi non sa tenere il passo. È solo qui che qualcuno potrebbe concepire il gioco sadico e mortale in cui le vittime vengono lasciate in un luogo isolato, con cinque oggetti per salvarsi. Un rebus che, se non viene risolto, porta con sé l’ultimo messaggio dell’Uomo che Sussurra: “Muori con dignità”.

Jeffery Deaver

Jeffery Deaver nasce nel 1950 a Glen Ellyn, nell’Illinois. È uno dei più grandi autori di thriller e ha raggiunto un successo mondiale con Il collezionista di ossa. Per Rizzoli ha recentemente pubblicato La stanza della morte (2013), L’uomo del sole (2013), October List (2014), L’ombra del collezionista (2014), Solitude Creek (2015), Hard News (2015), Il bacio d’acciaio (2016), Menti pericolose (2016) e Il taglio di Dio (2018).

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami