Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

La Ragione – leAli alla libertà

Nasce il 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica, una nuova iniziativa editoriale in edicola e online: La Ragione - leAli alla libertà

La Ragione – leAli alla libertà 

In un periodo in cui il digitale la fa da padrone, in cui l’odore della carta stampata lo stiamo dimenticando, in cui sempre meno persone la mattina escono anche solo per acquistare un quotidiano, c’è chi v a controcorrente.

Chi sfida il digitale e nello stesso tempo ci si affida anche, e crea una nuova testata giornalistica nazionale a cadenza quotidiana.

In occasione della Festa della Repubblica, ha preso vita una nuova iniziativa editoriale: La Ragione – leAli alla libertà, un nuovo quotidiano nazionale d’opinione di ispirazione liberaldemocratica ed europeista.

Il quotidiano, indipendente e non legato ad alcun partito né associazione  nasce con l’idea di raccontare agli italiani l’Italia della ripartenza.

COMUNICATO STAMPA

Il quotidiano si articola attraverso approfondimenti delle principali notizie di attualità, politica ed economia, senza rinunciare a contenuti di sport, cinema, musica e costume. Gli articoli hanno una lunghezza contenuta, per una lettura approfondita e puntuale, ma insieme rapida e immediata. Numerose le rubriche di approfondimento settimanali, dallo sport alla psicologia, dal mondo universitario al lavoro, dall’impresa alla tecnologia, ai temi di genere, sociali e della solidarietà.
A coordinare il lavoro sono Davide Giacalone, direttore editoriale, e Fulvio Giuliani, direttore responsabile.

La redazione, suddivisa tra Roma e Milano, vede tra le principali firme Massimiliano Lenzi e Vittorio Pezzuto.

Tra i collaboratori troviamo Luca Ricolfi, che firma nel primo numero un manifesto per la Libertà di parola e contro la dittatura del “politicamente corretto”, Raffaele Morelli, don Antonio Mazzi, Alfonso Celotto, Andrea Margelletti.

Vi è l’intenzione di offrire ai giovani l’opportunità di scrivere per La Ragione – leAli alla libertà, sia cartaceo sia online, ricevendo un regolare compenso.

La Ragione – leAli alla libertà la ragione leali alla libertà

Il quotidiano è edito dalla cooperativa La Ragione.
La società editrice La Ragione sostiene gli edicolanti, garantendo loro l’80% di commissione sul prezzo di copertina di 50 centesimi; il restante 20%, sempre come da accordi nazionali, è riservato alla catena di distribuzione nazionale e locale.
Il quotidiano La Ragione – leAli alla libertà è online, in modo gratuito, sul sito web.

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Frozen e il regno di ghiaccio

Le Offerte di libri: Trolley rigido da cabina di Frozen

Speciale

Poesia dorsale: ovvero gli esperimenti poetici

Io che ho visto i delfini rosa

Novità in libreria: ultime uscite di Oltre Edizioni per giugno 2021

Nell'addio

Nell’addio di Federico Larosa: romanzo riuscito o ritorno al giornalismo?

Speciale

Buk Festival 2021: piccola e media editoria a Modena

The passenger -Svizzera

Novità in libreria:The passenger Svizzera

Il quotidiano La Ragione – leAli alla libertà è online, in modo gratuito, sul sito web.
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0