Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
milanissima

La Milanesiana 2019 dal 10 giugno al 31 luglio

Torna il festival la Milanesiana che vi aspetterà dal 10 giugno al 31 di luglio.

La Milanesiana torna con la sua ventesima edizione, una rassegna ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, ma il via della manifestazione vera e propria sarà mercoledì 26 giugno. Il tema cardine di questo magnifico evento è il simbolo della rosa, che rappresenta la speranza. Vi saranno oltre un mese di concerti e spettacoli, tra cui mostre che andranno a pari passo con delle riflessioni e dialoghi condivisi, insieme a molti ospiti all’evento. Il festival porta le sue iniziative a diverse città d’Italia tra cui: Brescia, Torino, Pavia, Roma, Venezia, Bormio (So), Lodi, Verbania, Firenze, Bergamo, Ascoli Piceno, Gardone Riviera (Bs), Alessandria.

milanissima

Il programma del festival è davvero vasto, tra cui 65 appuntamenti, 210 ospiti internazionali e 12 mostre. In questa edizione Claudio Magris il vincitore del Premio Strega 1997 dedicherà una conferenza dal titolo Cosa posso sperare, al Piccolo teatro studio Melato il 28 giugno. Saliranno sul palco anche tre Premi Nobel come Wole Soyinka, John Coetzee e Gao Xingjian. Massimo Cacciari interverrà sul tema giustizia e speranza.

Qua troverete tutto il programma al completo.

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Orgoglio e pregiudizio

Spazio ai classici: Cos’è un grande classico e cosa no?

Speciale

Festival Romance Italiano 2022: le case editrici

Un impero in rovina

Novità in libreria: Un impero in rovina di Mitchell Hogan

Le parole che vorrei saperti dire

Lifestyle: Julia Elle e la straordinarietà di essere madri

Speciale

Le novità di Baldini e Castoldi Edizioni per settembre 2021

Break me down

Novità in libreria: Break me down di Alice Marcotti

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

26 settembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0