Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
global warning

Global Warning, un Graphic Novel da non perdere, Kalamaro Edizioni

Una novità a fumetti, un Thriller ambientato a Roma, il titolo è Global Warning ed è edito Kalamaro

GLOBAL WARNING

caro amico appassionato che ci segui, è il titolo di un’esclusiva uscita firmata Kalamaro Edizioni. È disponibile dal 16 maggio 2020. Di cosa si tratta? Chi sono gli autori e gli ideatori di questa graphic novel? Andiamo a scoprirlo insieme.

global warningLa città di Roma viene scossa da una serie di omicidi portati avanti da una misteriosa setta. I quattro elementi naturali sono l’arma della nuova peste. Una sequela di eventi che nascondono una vendetta radicata nel tempo.”

Come saprai, il Graphic Novel o Romanzo Grafico è un genere letterario che unisce la grafica del fumetto alla trama dei romanzi per dare vita a una storia autoconclusiva. Global Warning dunque si racconta attraverso uno stampo horror-thriller, dove un mistero o forse più di uno aspettano solamente di essere svelati…

Il mondo di Global Warning

global warningQuesto romanzo vede la luce presso Kalamaro, grazie alle idee creative e ad un progetto sviluppato da un gruppo di amici e colleghi.

Il gruppo editoriale Kalamaro, o Collettivo Kalamaro, nasce infatti sui banchi del corso di sceneggiatura della Scuola Romana dei Fumetti (SRF), dalle menti di Irene Caltabiano, Stefano Speranza e Marta Giorgi, i quali decisero di sviluppare un’idea fino ad allora concepita solo come esercizio per il corso. Fu così che nacque il progetto Global Warning che, grazie ai disegni di Lorenzo Colangeli, Sara Maurizi, Chiara Giorgi, Danica Yandoc, Natalia Lupo e Silvia Rago è arrivato ad essere un fumetto fatto e finito.

global warningUna delle principali ispirazioni per la creazione del progetto è V per Vendetta e più generalmente Alan Moore. Inizialmente il fumetto era stato pensato come una lente d’ingrandimento su uno dei principali problemi che affliggono la società odierna ovvero l’inquinamento, ma poi, pur mantenendo questa linea di base, ci si è mossi verso un esasperazione dei movimenti che girano attorno alla problematica dando vita ad una storia di vendetta a tinte thriller-horror nella cornice della città di Roma.

 

E i disegnatori? Ecco la loro presentazione, ovviamente creativa e splendidamente realizzata

global warningglobal warningglobal warning

Curioso, caro iCrewer? Io tantissimo! Stay Tuned perché a breve avrò l’onore di raccontarti la mia esperienza di lettura di Global Warning con un articolo di recensione. Intanto come sempre buona lettura!

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Dreamville e la festa d'autunno

Il bruco che diventò farfalla

Sirene tra luoghi e leggende

Sirene. Tra luoghi e leggende di Sophie Lamour

I pittori maledetti

Recensione: I pittori maledetti di Alessandro Moriccioni

Un'estate alla grande

Un’estate tutta Sperling & Kupfer: dal 15 giugno in libreria le novità!

Speciale

Un mare di libri: il festival di Rimini

Speciale

Maturità 2021 in bocca al lupo ragazzi!

Ti piace questo genere? Hai mai letto un graphic novel?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

5 ore fa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0