0

0

Evento digitale al FESTIVALETTERATURA di Mantova: APPUNTAMENTO CON LA MITOLOGIA

Festivaletteratura 2020: Sabato 12 settembre ore 21.30 in streaming e proiezione dalla Tenda Sordello IL FASCINO DISCRETO DELLA MITOLOGIA con Stephen Fry e Peter Florence

Stephen Fry

iCrewPlay consiglia

A breve in pubblicazione

  • Cover reveal: Hot in kilt di Michela Piazza e Pamela Boiocchi sarà pubblicato alle 12:00 del 28.09
  • Recensione: Non essere cattiva, di S. E. Lynes, Newton Compton editori sarà pubblicato alle 14:00 del 28.09

Caro Lettore, come saprai è già in corso il Festivaletteratura di Mantova, che quest’anno è davvero ricco di eventi e novità, soprattutto nelle modalità di fruizione degli stessi.

Evento in streaming al Festivaletteraturafestivalletteratura 2020 Mantova

In particolare ti voglio segnalare l’evento di Sabato 12 settembre alle ore 21:30 in streaming e proiezione dalla Tenda Sordello:  si parlerà del fascino discreto della mitologia con Stephen Fry e Peter Florence.

L’evento fa parte delle “Interviste impossibili” : due appuntamenti al giorno, accessibili gratuitamente via web, con pensatori, narratori e artisti di fama internazionale.

Dialoga insieme a Stephen Fry, Peter Florence, direttore dell’Hay Festival. L’intervista si terrà in inglese con sottotitoli in italiano.

Stephen Fry è nato a Londra nel 1957. Si è laureato in Lettere a Cambridge. Oltre che scrittore, è anche attore, regista, autore televisivo e sceneggiatore.

E’ un artista poliedrico, divenuto una vera e propria icona pop della cultura britannica portando la sua comicità, intelligente e a tratti caustica, sui più disparati media.

Fry è anche persona estremamente curiosa ed erudita, e ricorda di essersi innamorato della mitologia greca quando, a sette anni, l’insegnante di latino lesse in classe la vicenda di Teseo.

AVVENTURE ROCAMBOLESCHE E AMORI APPASSIONATI:IL RACCONTO DI UN’EPOCA DI DEI ED EROI MAI STATA COSÌ ATTUALE

Le opere di Stephen Fry, edite Salani, Mythos e Eroi, raccontano in modo nuovo storie antiche che pensavamo di conoscere, riscritte per la nostra epoca.

Mythos è un libro intelligente, ma soprattutto divertente, che coglie tutta la ricchezza e la profondità dei miti e li trasforma, con sguardo lucido e ironico, in abili narratori del nostro presente e della nostra umanità.

MythosFestivaletteratura. Nessuno è capace di passione, rabbia, inganno e seduzione con tanta audacia e fantasia come le divinità dell’antica Grecia. Le loro affascinanti vicende, tramandate attraverso i millenni, sono entrate a far parte della cultura del mondo occidentale, e hanno ispirato moltissimi scrittori e artisti di tutte le epoche, da Shakespeare a Michelangelo, da James Joyce a Walt Disney.

In queste pagine le storie degli dei, dalla nascita dell’Universo alla creazione del genere umano, rivivono in un racconto vivace e coinvolgente, intessuto della grandezza e della miseria divine che si rispecchiano nelle nostre.

Tra nascite e morti, amori e ingiustizie, trionfi e tragedie, come in un film, assisteremo alla nascita di Atena dalla testa di Zeus, alla ricerca della figlia di Demetra nell’oscuro regno di Ade, al terribile destino di Prometeo dopo il tradimento ai danni di Zeus, all’attimo in cui Pandora prende la decisione di aprire il suo vaso…

Eroi è il racconto ironico e scanzonato di un’epoca remota eppure a noi vicinissima, un’opera che parla del nostro passato e al contempo illumina con intelligenza e umorismo il nostro presente.

Eroi.Festivaletteratura Divinità dissolute e vendicative, eroi valorosi e intrepidi, creature mostruose e incredibili prodigi. La mitologia classica è tutto questo e molto di più: un immenso patrimonio di racconti e avventure che hanno attraversato i secoli per giungere sino a noi, conservando intatto il loro fascino. Dopo aver scalato l’Olimpo e rivelato vizi e virtù degli dei, Stephen Fry si mescola ai mortali per narrarne le gesta, le peripezie e gli intrighi.

Prepariamoci allora ad accompagnare Giasone e i suoi Argonauti alla ricerca del Vello d’oro, a seguire Eracle mentre porta a compimento le sue dodici fatiche, ad appassionarci all’amore struggente e disperato di Orfeo ed Euridice, a perderci tra i corridoi del labirinto insieme a Teseo e al Minotauro.

Attraverso il canto di un aedo contemporaneo tornano a nuova vita episodi notissimi e storie poco conosciute, personaggi senza tempo, sempre in bilico tra commedia e tragedia.

«Colto e divertente». The Telegraph

«Fry dimostra erudizione e passione, una prodigiosa cultura e una grandissima capacità di scrittura». The Mail
 
«Perfetto per il XXI Secolo. Esuberante e divertente, Fry riscrive i miti greci con eleganza». The Guardian

Non perdere questo appuntamento, io l’ho già segnato in calendario! Come sempre buona lettura!

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Seguirai questo evento? Facci sapere cosa ne pensi.
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x