Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
E poi arriva lui... Nancy Urzo

Recensione: E poi arriva lui… Nancy Urzo, PubMe

Scopriamo insieme la delicata storia d'amore e d'amicizia che ci racconta Nancy Urzo

E poi arriva lui… è una delicata storia d’amore e d’amicizia di Nancy Urzo, Love and Dreams Series Vol. 1, edita PubMe.

E poi arriva lui…: perché c’è sempre qualcuno che arriva a stravolgere la nostra vita

«Il presentimento che qualcosa non andasse come doveva non mi abbandonava, Marco era diverso,  non mi aveva ancora baciata, mi temeva per mano senza stringerla, come di solito faceva per trasmettere protezione.»

Giulia e Marco sono due ragazzi che hanno appena terminato le scuole superiori. Entrambi si apprestano a scegliere il perE poi arriva lui, Nancy Urzocorso di studi universitari che meglio si addice a loro.

Questa scelta, però, li pone in contrasto: Giulia ha le idee ben chiare sul proprio futuro, idee che sono destinate a portarla lontano dal suo amore Marco. Come reagirà quest’ultimo dinanzi alle decisioni della sua ragazza? Riuscirà questa storia a resistere alla lontananza?

Attorno a loro si snodano vari personaggi, ognuno dei quali avrà un ruolo ben ritagliato.

La cover vede in primo piano un ragazzo e una ragazza teneramente abbracciati, con un cielo azzurro a fare da sfondo: non scorgiamo il volto di lui, chissà chi sarà?

Il libro si compone di una prefazione a cura di Palma Caramia, Book Blogger, un prologo, due parti, ciascuna dotata di un proprio titolo.

La prima parte si compone di 12 capitoli, ciascuno di lunghezza diversa. La seconda parte, invece, comprende i capitoli che vanno dal numero 13 al numero 38. Infine l’epilogo e i ringraziamenti.

La seconda parte ci proietta avanti nel futuro, ovvero ritroviamo la nostra Giulia al termine del percorso universitario pronta ad affrontare la parte più impegnativa e importante della sua vita: il perseguimento dei propri sogni.

Ci troviamo dinnanzi a una lettura leggera, accompagnata da un linguaggio scorrevole e lineare. L’autrice ci aiuta a conoscere i suoi personaggi attraverso le descrizioni che ci regala, dettagli che ce li faranno ben focalizzare.

I dialoghi si manifestano, il più delle volte, in modo molto semplice fra i personaggi, è vero che si tratta di un gruppo di gruppo di ragazzi che terminano il ciclo di studi, pronti a intraprendere il percorso universitario, e quindi va da sé che il modo di esprimersi degli stessi non debba necessariamente essere difficile.

È però altrettanto vero che, almeno per quanto mi riguarda, in certe occasioni avrei preferito un modo di dialogare fra gli stessi un po’ più articolato.

Mio malgrado, ho riscontrato, quanto meno nella versione e-book da me letta, parecchi refusi e/o errori durante tutta la narrazione, in particolare sono incappata spesso nel corso della lettura nella parola infondo -grafia univerbata-  in luogo della grafia separata, in fondo, che occorreva in quei casi specifici.

Non è niente di irrimediabile, certo risolvibile con una lettura rivista e approfondita, mi spiace che però questo abbia inciso sul mio giudizio finale.

E poi arriva lui…: non bisogna mai smettere di cercare il vero amore, così come la vera amicizia

Giulia è una ragazza semplice, innamorata dell’amore e che ama seguire le tappe senza bruciarle, nella vita come appunto nell’amore.

Alle volte la vediamo sentirsi assalire da momenti di insicurezza, durante i quali dubita delle sue stesse capacità, ma poi grazie alle persone che le stanno accanto sostenendola, la vediamo riacquistare quella fiducia momentaneamente smarrita.

È una ragazza che custodisce un grande sogno, quello di diventare scrittrice, un desiderio che mai metterà da parte, ci crederà fino in fondo.

Vedremo la nostra protagonista soffrire, sentirsi sola, catapultata in un baratro a causa di amare delusioni, che la faranno ricredere persino su quelle che pensava fossero amicizie fidate e sincere, allo stesso tempo la osserveremo anche rialzarsi ed essere determinata nel prendere talune decisioni.

« Chi era quel ragazzo? Perché stavo così bene anche solo ascoltando la sua voce?»

Giulia ci insegna a non perdere la fiducia, a non smettere mai di sperare che i nostri sogni, prima o poi, possano realizzarsi.

La nostra protagonista ci farà anche capire quanto importante sia avere accanto le persone giuste, soprattutto amici veri che con sincerità sapranno tenderti la mano nel momento del bisogno.

Questo è ciò che accade a Giulia e Palma, due ragazze che scopriranno sentirsi legate da un’amicizia profonda e indissolubile. Due ragazze che sin da subito entreranno in perfetta sintonia, e che si sosterranno nei momenti di difficoltà.

«Ne ero certa, quel piccolo, divertente, e dolce uragano sarebbe diventata la mia più cara amica.»

Ho molto apprezzato questo aspetto perché l’autrice ha ben evidenziato un sentimento oggi forse bistrattato e sottovalutato: quello appunto dell’amicizia.

Ancora, possiamo tratteggiare delle chiare differenze tra i due protagonisti maschili: Marco e Sebastian.

Il primo, e a dispetto di quanto all’inizio sembrasse, si è rivelato un ragazzo opportunista ma anche arrogante e poco maturo, mentre il secondo, al contrario di Marco, si è mostrato un ragazzo molto maturo, amorevole e paziente.

Due ragazzi quindi agli antipodi, perché il primo trova nel suo essere spocchioso la propria forza, mentre il secondo trae la propria forza proprio dal suo essere morigerato, benché non manchi ti tirare fuori forza e determinazione nei momenti opportuni.

E poi arriva lui… una storia delicata che puoi leggere in totale spensieratezza e che ti fa comprendere l’importanza di sentimenti quali l’amore e l’amicizia.

«Semplice, io non voglio una ragazza. Io voglio la ragazza, quella donna che farà battere il mio cuore per l’eternità.»

0 0 voto
Voto iCrewers

E poi arriva lui… di Nancy Urzo è una storia che ti parla di amore e di amicizia. Questo libro, però, non ti parla solo di questo, ti fa capire che non bisogna mai lasciare andare i propri sogni perché essi, prima o poi, si avverano.

Altre recensioni

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+1