0

Cover Reveal: Merry Kiss Christmas di Francesca Palamara

Merry Kiss Christmas

Caro iCrewer, oggi ti presento un evento speciale. Il cover reveal di Merry Kiss Christmas, il nuovo romanzo di Francesca Palamara, che sarà presto disponibile in pre order.

Francesca Palamara, nata a Torino nel 1990, è una lettrice appassionata e un’inguaribile romantica. Ha esordito come autrice self con I tuoi occhi mi parlano. Oggi scopriamo la cover del suo nuovo intrigante Romance natalizio:

Merry Kiss Christmas

“Nadia ha solo un desiderio: veder realizzati i sogni della sua piccola Page. Ogni anno, quando si avvicina il periodo natalizio, teme il momento in cui la sua piccolina manderà la lettera a Babbo Natale. Perché sa già quale sia il dono che chiederà, e ogni anno è sempre lo stesso, immutabile. Un dono che Nadia non può acquistare né tantomeno regalare alla propria piccola: un papà. La delusione negli occhi di sua figlia è un modo per ricordarle che ha fallito come madre. Samuel ha trascorso gli ultimi sei anni lontano da casa. In America ha preso le redini dell’impresa di famiglia e l’ha portata ai massimi livelli mai esistiti. La sua famiglia conta su di lui, sulla sua autorevolezza e freddezza perché lui sarà l’erede del loro impero economico, non solo in America, ma anche in Italia e Gran Bretagna. E’ tempo però, per Sam di tornare a casa e dare finalmente ascolto al suo cuore. Perché il suo cuore, da sei anni ha smesso di battere restando in stan-by solo per mantenerlo in vita. Ma una vita senza amore non è vita, e questo Sam lo ha capito a sue spese. Nadia e Sam hanno un passato alle spalle, così ingombrante che non ha permesso loro di vedere un futuro. Delusioni, macchinazioni e aspettative distrutte sono alla base del loro rapporto. Un rapporto che ha logorato Nadia per sei anni e ha trasformato Sam in un uomo di ghiaccio. Tra di loro, ora ci sono sei anni di silenzi, un cuore da riconquistare e imparare nuovamente ad amarsi. Tutto questo però non sarà facile, la strada per Sam e Nadia è in salita e sterrata da madri troppo opprimenti e spasimanti pronti a intralciare le vite dei due. Solo la neve di Natale riuscirà ad attivare nuovamente i loro cuori, con l’aiuto di un’amica estrosa, un fratello invadente e una piccola peste dagli occhi verdi e la boccuccia di rose Nadia e Sam riusciranno a ritrovare la magia e l’elettricità che un tempo li ha legati e che ancora oggi scalpita tra di loro, così da regalarsi una seconda possibilità e quel bacio di Natale in sospeso tra loro da sei lunghissimi anni.”

Nadia ha solo un desiderio: veder realizzati i sogni della sua piccola Page. Ogni anno, quando si avvicina il periodo natalizio, teme il momento in cui la sua piccolina manderà la lettera a Babbo Natale. Perché sa già quale sia il dono che chiederà, e ogni anno è sempre lo stesso, immutabile. Un dono che Nadia non può acquistare né tantomeno regalare alla propria piccola: un papà. La delusione negli occhi di sua figlia è un modo per ricordarle che ha fallito come madre. Samuel ha trascorso gli ultimi sei anni lontano da casa. In America ha preso le redini dell’impresa di famiglia e l’ha portata ai massimi livelli mai esistiti. La sua famiglia conta su di lui, sulla sua autorevolezza e freddezza perché lui sarà l’erede del loro impero economico, non solo in America, ma anche in Italia e Gran Bretagna. E’ tempo però, per Sam di tornare a casa e dare finalmente ascolto al suo cuore. Perché il suo cuore, da sei anni ha smesso di battere restando in stan-by solo per mantenerlo in vita. Ma una vita senza amore non è vita, e questo Sam lo ha capito a sue spese. Nadia e Sam hanno un passato alle spalle, così ingombrante che non ha permesso loro di vedere un futuro. Delusioni, macchinazioni e aspettative distrutte sono alla base del loro rapporto. Un rapporto che ha logorato Nadia per sei anni e ha trasformato Sam in un uomo di ghiaccio. Tra di loro, ora ci sono sei anni di silenzi, un cuore da riconquistare e imparare nuovamente ad amarsi. Tutto questo però non sarà facile, la strada per Sam e Nadia è in salita e sterrata da madri troppo opprimenti e spasimanti pronti a intralciare le vite dei due. Solo la neve di Natale riuscirà ad attivare nuovamente i loro cuori, con l’aiuto di un’amica estrosa, un fratello invadente e una piccola peste dagli occhi verdi e la boccuccia di rose Nadia e Sam riusciranno a ritrovare la magia e l’elettricità che un tempo li ha legati e che ancora oggi scalpita tra di loro, così da regalarsi una seconda possibilità e quel bacio di Natale in sospeso tra loro da sei lunghissimi anni.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp