0

Classifica dei libri più venduti: aprile 2019

vendite libri
0

0

Leggi la sinossi

Un altro mese è trascorso dall’ultimo resoconto.

Ecco a voi le letture più apprezzate nell’ultimo periodo. I libri più venduti di aprile 2019

Secondo iBuk rispetto alla precedente classifica* ci sono stati dei grandi movimenti in su e in giù, se non addirittura delle new entry. Troviamo infatti Andrea Camilleri con Km 123 che “scalza” La versione di Fenoglio dal primo posto, e al secondo posto -dal nono- sale After. Ediz.speciale. Vol.1 di Anna Todd.

Vediamola nel dettaglio:

1 Km 123 Andrea Camilleri Mondadori
2 After. Ediz. speciale. Vol. 1 Anna Todd Sperling & Kupfer
3 #NONOSTANTE Marta Losito Mondadori Electa
4 La versione di Fenoglio Gianrico Carofiglio Einaudi
5 A un metro da te Rachael Lippincott; Mikki Daughtry; Tobias Iaconis Mondadori
6 La gabbia dorata Camilla Läckberg Marsilio
7 Le cose che bruciano Michele Serra Feltrinelli
8 Un cuore in mille pezzi. After. Vol. 2 Anna Todd Sperling & Kupfer
9 Sulla tua parola. Messalino. Letture della messa commentate per vivere la parola di Dio. Maggio-giugno 2019 Editrice Shalom
10 Mantieni il bacio. Lezioni brevi sull’amore Massimo Recalcati Feltrinelli

 

Di seguito caro Icrewer ti “lancio” un paio di idee di lettura:

#NONOSTANTE – di Marta Losito e G.Gallo

Esiste sempre un ‘nonostante’, ecco perché ho scelto questo titolo per il mio libro. Non pensate che sia una parola qualsiasi, perché non è così. Grazie ai ‘nonostante’ si cresce; è come dire: ‘Okay, se non ce l’ho fatta, ci riprovo’. Riempite la vostra vita di ‘nonostante’, perché vi serviranno per andare avanti, a non mollare mai e a capire che ce l’avete fatta.

 

 

 

 Rachael Lippincott

“A Stella piace avere il controllo su tutto, il che è piuttosto ironico, visto che da quando è bambina è costretta a entrare e uscire dall’ospedale per colpa dei suoi polmoni totalmente fuori controllo. Lei però è determinata a tenere testa alla sua malattia, il che significa stare rigorosamente alla larga da chiunque o qualunque cosa possa passarle un’infezione e vanificare così la possibilità di un trapianto di polmoni. Una sola regola tra lei e il mondo: mantenere la “distanza di sicurezza”. Nessuna eccezione. L’unica cosa che Will vorrebbe poter controllare è la possibilità di uscire una volta per tutte dalla gabbia in cui è costretto praticamente da sempre. Non potrebbe essere meno interessato a curarsi o a provare la più recente e innovativa terapia sperimentale. L’importante, per lui, è che presto compirà diciotto anni e a quel punto nessuno potrà più impedirgli di voltare le spalle a quella vita vuota e non vissuta, un viaggio estenuante da una città all’altra, da un ospedale all’altro, e di andare finalmente a conoscerlo, il mondo. Will è esattamente tutto ciò da cui Stella dovrebbe stare alla larga. Se solo lui le si avvicinasse troppo, infatti, lei potrebbe veder sfumare la possibilità di ricevere dei polmoni nuovi. Anzi, potrebbero rischiare la vita entrambi. L’unica soluzione per non correre rischi sarebbe rispettare a regola e stare lontani, troppo lontani, uno dall’altra. Però, più imparano a conoscersi, più quella “distanza di sicurezza” inizia ad assomigliare a “una punizione”, che nessuno dei due si è meritato. Dopo tutto, che cosa mai potrebbe accadere se, per una volta, fossero loro a rubare qualcosa alla malattia, anche solo un po’ dello spazio che questa ha sottratto alle loro vite? Sarebbe davvero così pericoloso fare un passo l’uno verso l’altra se questo significasse impedire ai loro cuori di spezzarsi?”

Spero che questa nuova classifica possa far crescere la tua voglia di leggere, la mia sicuramente si.

Qual è il tuo preferito?

Il mio? Te lo dico alla prossima puntata. Ciao

*Le classifiche dei libri più venduti vengono elaborate dal Servizio Classifiche di Arianna. Il panel di riferimento è di oltre 1600 librerie, aderenti al circuito Arianna, diffuse su tutto il territorio nazionale. La classifica viene pubblicata una settimana dopo la fine del mese di rilevazione.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp