Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
BookCity Milano 2021

BookCity Milano 2021: Gli eventi di Iperborea

Iperborea presenta il secondo volume di Cose spiegate bene: Questioni di un certo genere

Quest’anno BookCity Milano spegne dieci candeline. Tra le varie e diverse case editrici, troviamo presente anche Iperborea, con una diretta streaming e due eventi in presenza.

Si potrà partecipare al BookCity Milano 2021 da mercoledì 17 a domenica 21 novembre. Inoltre, vi ricordo, che dal 2020 è nata l’iniziativa BookCity Milano Papers, in pieno lockdown, per coinvolgere quegli autori internazionali, che a causa delle condizioni sanitarie globali erano impossibilitati a raggiungere il capoluogo meneghino.

Il format è molto semplice e snello: un ciclo di interviste realizzate da remoto della durata di circa 20 minuti per dare corpo e trasversalità a un tema importante per il dibattito contemporaneo. Il focus centrale di questa edizione di BCM è la parola DOPO e proprio su questo concetto, così presente nelle nostre vite, ma allo stesso tempo così inafferrabile, l’organizzazione ha coinvolto un panel di autori internazionali, saggisti e narratori, per provare a offrire differenti chiavi di lettura.

Iperborea a BookCity Milano 2021

Il primo incontro in streaming si è tenuto venerdì 12 novembre 2021. Elisabeth Åsbrink dialoga con Paola Maugeri per #BookCity MilanoPapers.

Elisabeth Åsbrink (1965) è una nota scrittrice e giornalista svedese, si è affermata in patria e all’estero con reportage letterari di argomento storico e sociale che fondono fascino narrativo, una ricerca minuziosa e una profonda sensibilità, ottenendo premi prestigiosi come l’August e il Kapuściński. Con 1947 (Iperborea 2018), il suo primo libro tradotto in Italia, Elisabeth Åsbrink scava nei retroscena degli eventi e compone un racconto poetico e documentatissimo di un anno emblematico per la sua identità personale e per quella collettiva. Nel 2021 Iperborea ha pubblicato Made in Sweden, dove l’autrice ci accompagna in un viaggio tra cinquanta parole, eventi, persone e personaggi che hanno fatto la Svezia.

Se avete perso l’appuntamento, qui troverete il video:

Mercoledì 17 novembre, Iperborea presenta Questioni di un certo genere, il secondo numero di Cose spiegate bene, la rivista di carta del Post realizzata in collaborazione con Iperborea. Interverranno Ludovica LugliGianmarco NegriDiego Passoni e Luca SofriL’appuntamento è per le ore 20:30 al Teatro Franco Parenti di Milano (via Pier Lombardo 14). L’ingresso a pagamento con biglietto di cortesia a 3,50€, qui trovate il link per l’acquisto.

BookCity Milano 2021

Continuano gli appuntamenti. Iperborea partecipa anche agli appuntamenti dedicati alle scuole.

BookCity Milano 2021Sabato 19 novembredalle 10:30 alle 18:30la Scuola Holden di Torino organizza Voci che non sono la mia. Discorsi sull’inclusività, una giornata di riflessioni e di appuntamenti dedicati alle tematiche legate al linguaggio inclusivo. Alle 14:30 interviene Giulia Balducci del Post, per l’incontro Spiegare l’identità di genere (o una buona approssimazione), un evento organizzato in collaborazione con Il Post e Iperborea, in occasione dell’uscita di Cose spiegate bene. Questioni di un certo genere.

L’evento è riservato agli studenti e alle studentesse della Scuola Holden ma sono disponibili 15 posti per gli esterni. A questo link è possibile prenotarsi per la giornata.

L’ultimo appuntamento è previsto per domenica 21 novembre, dalle ore 16, due incontri per conoscere The Passenger e L’Integrale presso Bonvini 1909, Via Tagliamento 1.

Dalle 16 Beatrice Martelli dialoga con Diletta Sereni sulla rivista L’Integrale, mentre dalle 17 Marco Agosta ci racconta il numero di The Passenger dedicato a Napoli, sempre in dialogo con Diletta Sereni.

Partendo dalla rubrica sui lati oscuri della cucina napoletana, pubblicata nel volume di The Passenger Napoli – ideale punto d’incontro tra la collana di Iperborea e la rivista di pane e cultura – Marco Agosta e Diletta Sereni dialogheranno sugli altri miti della città del momento, dalla scena musicale a quella cinematografica, tra l’antichità del centro storico, il modernismo del Vomero, la riqualificazione delle aree industriali e molto altro ancora. In occasione di BookCity Milano, MadreProject, Scuola del Pane e dei Luoghi, vincitore del crowdfunding civico del Comune di Milano, promuove un focus speciale di incontri con autori e protagonisti della nuova onda del pane, passando per l’approfondimento di luoghi e comunità.

Gli appuntamenti del BookCity Milano 2021 sono appuntamenti da non perdere. Grazie agli strumenti multimediali, è possibile anche recuperare i diversi appuntamenti di BookCity Milano Papers.

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

La passione per la libertà

Pier Franco Quaglieni, La passione per la libertà

La mafia nello zaino - Il bimbo, il nano e l'assassino

Novità in Libreria: La mafia nello zaino – Il bimbo, il nano e l’assassino di Alessandro Cortese

Speciale

Lifstyle. Il monaco buddhista Thich Nhat Hanh: attivista vietnamita per la pace

Speciale

Premio Strega 2022 i primi pronostici

Speciale

FRI: Dietro le Quinte – Gli autori e le autrici

Speciale

Alla scoperta dei generi letterari # 62: il genere Battle Royale

Seguirai questi appuntamenti con Iperborea? Lasciaci un commento
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0