Si è concluso il blogtour le Gemme dell’Eubale di Cristiana Meneghin che ha fatto tappa anche su iCrewPlay. Scopriamo insieme i vincitori…

Con la tappa del 25 ottobre, pubblicata da La Bottega dei Libri si è concluso il blogtour Le Gemme dell’Eubale di Cristiana Meneghin. L’evento era dedicato ai suoi due libri: Ananke, alla seconda edizione, e Artemisia, in uscita a Novembre.

ICrewPlay ha partecipato con la tappa dedicata all’intervista all’autrice;  è stata una novità per il nostro blog partecipare ad un blogtour dedicato ad un libro. Per questo motivo ringraziamo l’autrice, nonché nostra editor, della fiducia concessaci. L’evento di Cristiana ha riscosso parecchio successo e lei stessa ne è particolarmente soddisfatta.

Ecco la lista dei partecipanti con i relativi numeri assegnati:

  • Sara Lena, 1
  • Nadia Boscu, 2
  • Francesca Boscu, 3
  • Loredana Borgna, 4
  • Claudio Massimo, 5
  • Marianna di Lorenzo, 6
  • Jessica Lucisano, 7
  • Maura Radice, 8
  • Galbusera Nadia, 9

Ma eccoci con l’estrazione!

Qui di seguito riportiamo, quindi, i nomi dei vincitori che si dovranno mettere in contatto con l’autrice per ricevere i libri:

  • Sara Lena vince la versione cartacea!
  • Gli ebook se li sono aggiudicati, invece, Jessica Lucisano, Francesca Boscu e Nadia Galbusera.

Invitiamo i vincitori a mettersi in contatto con l’autrice via Facebook.

Per chi non ha vinto, non si disperi, ci saranno presto nuove occasioni e nuovi blogtour targati iCrewPlay…

 

 

1
Lascia un commento!

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Cristiana Meneghin Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Cristiana Meneghin
Ospite
Cristiana Meneghin

Vi ringrazio tanto iCrewplay! Voglio anche ringraziare Maura, Tata e Kiki, farò tesoro di tutti i vostri insegnamenti. Ringrazio le mie colleghe: Monica, Diana, Jessica, Susy, Claudia e Paoletta. Siete sempre con me. Vi auguro di arrivare là dove noi sogniamo di stare: nelle librerie e allora, anche se in scaffali diversi, saremo vicine vicine.