0

0

Torna il Bologna Children’s Book Fair

bookfair

iCrewPlay consiglia

A breve in pubblicazione

  • Novità in libreria: Tutta colpa del K-pop di Seoul Mafia sarà pubblicato alle 10:00 del 30.10
  • Novità in libreria: Adelaide di Antonella Ferrari sarà pubblicato alle 14:00 del 30.10

Bologna Children’s Book Fair, torna per l’edizione 2019: il programma, i temi e tante novità.

Il Bologna Children’s Book Fair vi aspetta dall’1 al 4 aprile: il più importante appuntamento per il settore dell’editoria per ragazzi. Le parole e i colori della cultura afroamericana, il ritorno della scrittura a mano, le grandi donne nella letteratura per ragazzi, saranno tra i temi fondamentali di questa edizione e come tutti gli anni vi saranno come protagonisti ben 1400 espositori da oltre 80 paesi.

In questa Fiera vi saranno anche personalità di spicco, tra cui: l’illustratore ceco Peter Sís e il lituano Kęstutis Kasparavičius; da Christopher Myers ed Ekua Holmes al grande Klaas Verplancke che rappresenteranno il paese afroamericano; l’autore inglese Michael Morpurgo e la norvegese Maria Parr; Ruta Sepetys, autrice di bestseller nata negli USA da una famiglia di rifugiati lituani; Nikki Grimes, scrittrice americana; Beatrice Alemagna, orgoglio italiano nel campo dell’illustrazione e Diego Bianchi, illustratore ed editore in arrivo dall’Argentina, passando per il cinese Mingzhou Zhang, Presidente IBBY Internazionale.

Mio caro lettore, come puoi ben vedere, la Bologna Children’s Book Fair si sta ampliando sempre di più, considerando pure che lo scorso anno ha consolidato il ruolo di leadership della Fiera mercati nell’editoria mondiale.

La Svizzera sarà il Paese Ospite d’Onore della 56esima edizione della fiera con la sua mostra “ABC” dove una giuria di esperti ha selezionato 26 illustratori, scelti tra i nomi più noti dell’illustrazione rossocrociata e tra gli esordienti: all’opera di ciascuno di essi è associata una parola, una per ogni lettera dalla A alla Z, che rimanda a una caratteristica propria della cultura elvetica.

Saranno 2901 gli illustratori da 62 Paesi visionati da una giuria di cinque esperti internazionali provenienti dal mondo dell’illustrazione e dell’editoria per ragazzi. In tutto 76 gli artisti selezionati da 27 Paesi e regioni: questi i numeri dell’edizione 2019 della Mostra Illustratori, che troverà spazio nel cuore della Fiera.

bookfairIl  programma della Fiera prevede oltre 250 tra conferenze e workshop e non mancherà nemmeno qualcosa per il digitale, infatti oltre agli appuntamenti di Bologna Digital Media, area di scambio tra editori, sviluppatori, produttori televisivi e cinematografici, studi di animazione, artisti e autori, quest’anno per la prima volta la Fiera sarà palcoscenico di TheKidsWantMobile, il  convegno per app developer, già sold out.

Bologna Children’s Book Fair proporrà diverse aree riservate agli incontri e alle letture con gli autori, ai seminari per gli operatori del settore sul mercato, alle professioni dell’editoria, classica e digitale, e a workshop di aggiornamento:

-Caffè degli Autori:  incontri per parlare di editoria, giornalismo, illustrazione.

-Caffè Digitale: meeting e discussioni sull’innovazione e la multimedialità nell’editoria.

-Caffè degli illustratori: dibattiti e incontri sullo stato dell’arte dell’illustrazione nel mondo.

-Caffè dei Traduttori: seminari tematici e laboratori con i maggiori operatori del settore.

Per il settimo anno Bologna Children’s Book Fair in collaborazione con l’Associazione Italiana Editori assegnerà il BOP – Bologna Prize for the Best Children’s Publisher of the Year, un premio ai migliori editori internazionali tra cui una borsa di studio.

Ecco l’elenco dei premi:

il BolognaRagazzi Award (BRAW), anche nella versione Digital, che rappresenta sì un riconoscimento editoriale, ma anche uno dei più importanti trampolini di lancio per la vendita del copyright a livello mondiale;

il Premio Strega Ragazze e Ragazzi, nato nel 2016, vedrà anche quest’anno una giuria di bambini e ragazzi scegliere il vincitore per ogni categoria, poi annunciato in Fiera;

il Premio Internazionale d’Illustrazione Bologna Children’s Book Fair – Fundación SM, un riconoscimento per sostenere i nuovi talenti dell’illustrazione;

-la borsa di studio ARS IN FABULA – Grant Award.

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x