Festival letterario in Sardegna

Il festival “Sulla Terra Leggeri” quest’anno è diretto da Flavio Soriga, con Paola Soriga e Geppi Cucciari, il quale, a dimostrazione della varietà degli eventi, intervisterà il presidente del Senato Grasso, ma anche Gianni Morandi. L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale “Camera a Sud” e dalla Società Cooperativa “Le Ragazze Terribili”.

“Sulla Terra Leggeri” è un festival letterario che unisce profondità e leggerezza, dibattiti, concerti e incontri con l’autore. Da nove anni grandi nomi della letteratura, del giornalismo, della musica, assieme a esordienti e nuovi talenti, si incontrano in Sardegna. Qui varie arti si mescolano tra loro contornate dai panorami magici di questa meravigliosa isola.

Tema di quest’anno sarà “I buoni maestri“. Il festival proverà a raccontare la complessità del rapporto tra insegnanti e alunni.

“Sulla Terra Leggeri” sarà un festival itinerante che vi farà visitare diverse località sarde. Il 19 luglio a Neoneli, paese in provincia di Oristano. Il 20 e il 21 a Uta, a venti chilometri da Cagliari. Dal 25 al 28 luglio a Sassari poi ad Alghero dal 29 luglio al 31 luglio; nuovamente a Sassari martedì 1 agosto e infine ad Alghero mercoledì 2 agosto.

Alcuni ospiti

Alcuni tra gli ospiti del festival saranno: lo scrittore scozzese Irvine Welsh (Alghero, 31 Luglio),  Walter Siti vincitore del Premio Strega e del Premio Mondello nel 2013 (Uta, 21 Luglio) e Edoardo Albinati vincitore del Premio Strega 2016 (Sassari, 28 Luglio).

Ci sarà naturalmente spazio per due autori sardi di fama internazionale, Milena Agus  e Marcello Fois.

Sono attesi anche il finalista al Premio Strega 2017 Matteo Nucci (Sassari, 27 Luglio) e la giovane scrittrice bosniaca Elvira Mujčić.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami