0

Recensione: Intervallo (Sulle punte #1,5) per Edy Tassi

Intervallo
/5
0

0

Leggi la sinossi
/5

Edy Tassi e il suo Intervallo… Sulle punte #1,5

festival romanceIntervallo è il racconto di Edy Tassi che sta tra due romanzi che parlano di danza (moderna e classica) e che ci conduce attraverso la vita dei protagonisti in questo mondo a molti sconosciuto.

Poche pagine dense di due giorni della vita di Arianna Radburn e Nicholas Morgan dove il colpo di scena finale vi lascerà a bocca aperta. L’incipit di questo racconto sta nella parte finale del romanzo Assolo anche questo edito da Emma Books; poco più di sessanta pagine che ti faranno sicuramente sorridere per le vicende che si susseguono a ritmo serrato e che ti faranno riflettere sui rapporti familiari spesso troppo complessi.

I rapporti tra lui e suo padre avevano cominciato a distendersi dopo la faccenda del Sun e da quando entrambi si erano impegnati in quell’insolita danza maschile di riavvicinamento reciproco, Steve aveva dimostrato di avere un incredibile, inaspettato sesto senso quando si trattava di captare i pensieri e gli umori del figlio.

La scrittura è semplice e fluida, leggerai tutto d’un fiato Intervallo e arriverai all’ultima pagina con la voglia di leggere subito il romanzo successivo perchè il finale è aperto a diverse evoluzioni e sicuramente vorrai sapere cosa succederà non solo tra i protagonisti principali ma tra quelli che facevano da contorno in Assolo e già hanno preso più forza in Intervallo.

Un plauso per le cover di questa serie che centrano l’obiettivo in cui il lettore si deve concentrare senza troppo strafare… un po’ come la scrittura di Edy.

In conclusione su

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp