Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Percorri il tuo sentiero. Make the change you want to see in others

L'intero essere umano è così coinvolto nell'esperienza, che si propone d'essere un'esperienza sia d'apprendimento che di ricapitolazione, sia di conoscenza che di incoraggiamento al percorso.

Percorri il tuo sentiero
Percorri il tuo sentiero
Non rinunciamo ai nostri obiettivi, non c’è motivo se si sta lavorando per una giusta causa.

Miseri mortali che, come le foglie, ora fioriscono splendore, mangiando i frutti del campo, ora languiscono e muoiono

Buondì caro iCrewer con questa frase tratta dal’Ililiade – XXI, 463-466 –, che suona un po’ macabra, do il là per cercare di capire perché siamo alla ricerca continua di qualcuno che ci indichi la strada per “ritrovarci”.

Percorri il tuo sentiero. Make the change you want to see in others

Make the change you want to see in others, sii il cambiamento di te stesso.

Ormai è diventato un imperativo! Se non conosci te stesso non avrai possibilità alcuna di ottenere quello che vuoi.

A dirla tutta avere la consapevolezza di ciò che siamo e ciò che non siamo, è la chiave di volta per ritrovare la fiducia in noi stessi, non la bacchetta magica che risolve all’istante ogni desiderio, e può fare la differenza  perché se conosci te stesso non c’è sfida che non potrai affrontare.

Viviamo in una società in cui fragilità e limiti sono screditati se non addirittura ignorati, perché l’essere umano di successo è colui che non ha limiti.

A chi di noi non piacerebbe poter disporre di questa bacchetta magica in grado di trasformare istantaneamente la nostra vita? Nessun limite, nessuno sforzo, nessun disagio.

I minuti si annullano, nessuno ha più la voglia e il tempo di approfondire la conoscenza di se stesso,  la cui radice non è frutto dei nostri giorni, ma la sapienza di pensatori che, per secoli, è stata influenzata da una scritta che campeggiava sul pronao del tempio del Dio Apollo a Delfi.

Percorri il tuo sentiero

La conoscenza è il seme da cui germoglia tutto.

E mi viene in aiuto un’altra frase famosa:

Solo dopo aver accettato i nostri limiti siamo n grado di superarli (Brendan Francis)

Da più parti ci arrivano messaggi che ci esortano a scoprire chi siamo, a indagare e coltivare i nostri punti di forza.

Percorri il tuo sentiero. Make the change you want to see in others

Percorri il tuo sentiero

Il testo di Fosco del Nero, si differenzia da tutti gli altri che ho letto finora, perché il viaggio dell’esistenza è stato studiato per catturare la tua attenzione.

Attraverso versi di poesia, corredato da illustrazioni e commenti il viaggio introspettivo diventa coinvolgente e semplice, che ti incoraggia a percorre il tuo sentiero apprendendo conoscenze che non pensavi di avere.

Suddiviso in tre parti la tua anima verrà scandagliata in maniera soft trovando la corrispettiva parte del tuo essere umano; le immagini parlano alla parte inconscia, le spiegazioni alla parte conscia e i versetti costituiscono il ponte intuitivo tra inconscio e conscio.

Non ci sono limiti al modo di leggerlo: puoi farlo tradizionalmente ed in maniera ordinata, soffermarti solo sui versetti o le illustrazioni, puoi addirittura aprire una pagina a caso per trarne la giusta ispirazione.

La versatilità di questo libro esula proprio per questo da tutti gli altri in circolazione, senza nulla togliere al merito di altri scrittori dello stesso genere.

Ecco per esempio un’altro bel libro:

Conosci te stesso. Introspezione e sentimento. Nuova ediz.

di Piera Cuzzoli

Percorri il tuo sentiero. Conosci te stessoE se ti dicessero di oltrepassare i tuoi limiti per scoprire chi sei, combattere le tue paure e spingerti oltre tutto ciò che conosci di te, oltre ciò che immagini?

Tu, sì proprio tu, caro lettore, tu che osservi il mondo col tuo modo di fare e col tuo modo di pensare; tu, sognatore pigro e silenzioso, tu che sei lì a osservare lentamente la pioggia cadere sui tetti o che contempli lo scorrere delle stagioni, cosa faresti?

Saresti disposto a lasciarti andare, rivendicare le certezze acquisite negli anni, spingerti oltre quel luogo a te caro e familiare dove tutto sa già di scontato e oltrepassare il limbo che dimora dentro di te e vivere al 100% la vita e ogni suo attimo?

Ed ancora:

Determinazione: Come andare avanti quando vorreste rinunciare

Percorri il tuo sentiero Determinazione

di Martin Meadows

La ricerca dimostra che la determinazione è un fattore predittivo per il successo, migliore di qualsiasi altro. La capacita di andare avanti nonostante i fallimenti e piu importante del QI, del carattere o di altri fattori esterni come l’educazione o altro.

Ognuno di noi possiede gli strumenti per ottenere la felicità e vivere un’esistenza significativa, e il modo per conquistare tale obiettivo è la conoscenza di sé.

Provarci non costa nulla, tuttalpiù avrai aggiunto un pezzetto di conoscenza in più.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0