0

Leggilo anche tu: L’inverno sta arrivando di Carolyne Larrington

L'inverno sta arrivando
0

0

Leggi la sinossi

E se ti facessi ricordare Il trono di spade?

Nel suo libro L’inverno sta arrivando, pubblicato dalla Mondadori, Carolyne Larrington esplora i miti e le leggende che si trovano nella base della saga del Trono di Spade, di George R.R. Martin.

La professoressa Carolyne Larrington insegna letteratura inglese presso il St. John’s College, a Oxford, ed è una esperta della letteratura medievale, soprattutto della poesia di quel periodo. Ha pubblicato vari libri sulle tradizioni nordiche e sulle leggende della letteratura arturiana. Questo suo interesse l’ha portata a cercare di capire il mondo che ha nutrito l’immaginazione di George R.R. Martin per la scrittura della sua ormai mondialmente conosciuta saga.

Secondo il sito della Mondadori, questa è la presentazione del libro:

“Il Trono di Spade è un fenomeno planetario: che si tratti del ciclo di romanzi di George R.R. Martin, o della spettacolare serie tv che ne è derivata, ovunque – sui giornali, nei blog online, nelle conversazioni tra appassionati – fioriscono le discussioni. Perché Westeros non ha ancora visto una rivoluzione industriale? L’astronomia è in grado di spiegare le peculiarità climatiche del continente e i suoi imprevedibili solstizi? Ma soprattutto: a cosa si è ispirato l’autore per creare il suo universo, dal sapore inequivocabilmente “medievale”?

All’ultima domanda risponde Carolyne Larrington, eminente studiosa di antiche saghe, e questo libro è il risultato di ciò che succede quando i medievisti appassionati del Trono di Spade si riuniscono, dibattendo su cosa abbiano in comune Westeros ed Essos con il mondo medievale storico, ma anche con il mondo assai più vivido e arcano dell’immaginario medievale. Carolyne Larrington ha cercato e raccolto i miti e le leggende che hanno acceso l’immaginazione di Martin, e qui li racconta, trascinando il lettore in un viaggio tra un Oriente esotico e oscuro e i boschi incantati delle saghe norrene, popolate di folletti, giganti, e, ovviamente, draghi. Dagli Estranei alla Donna Rossa, da Castel Granito al Mare dei Brividi, un’indispensabile guida alle fonti storiche che hanno ispirato la più grande creazione fantasy del Ventunesimo secolo.”

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp