La memoria del futuro Book Cover La memoria del futuro
Silvia Azzaroli,Simona Ingrassia
Fantascienza
Pav Edizioni
5 Maggio 2018
Ebook/Cartaceo
450

Buongiorno carissimi lettori, oggi vogliamo aprire la giornata con la presentazione di un’opera fantascientifica molto interessante…

Stiamo parlando di La memoria del futuro di Silvia Azzaroli e Simona Ingrassia andiamo a leggere insieme la trama…

“La profezia di un’antica civiltà sudamericana sta per sconvolgere l’esistenza di tre persone della Londra del 2707: Curtis Chapman, geniale inventore, figlio del creatore di una grande multinazionale, il cui padre ha sempre tentato di plasmarlo a sua immagine e somiglianza, senza riuscirci. Il suo carattere indipendente e brillante lo porteranno a comprendere per primo il pericolo che l’umanità sta correndo, cercando di porvi rimedio; Jason Mitchell, il migliore amico di Curtis e in apparenza un tipo losco, si legherà in maniera indissolubile al giovane Chapman condividendone le battaglie e gli ideali, scoprendo un nuovo modo di vedere le cose grazie a lui e alla sua mente molto aperta e Dalia Robbins, giovane e ambiziosa ricercatrice biomedica dallo spirito indomito e la totale fiducia di poter plasmare il proprio destino.  La ricerca di equilibrio tra la nuova tecnologia e la sapienza tramandata dal passato porterà ad una nuova tappa dell’evoluzione umana. Tutto questo grazie al coraggioso viaggio di una donna verso la riscoperta di se stessa e delle proprie origini”

Ma non è finita qui, vi lasciamo un piccolo estratto…

La donna fissava negli occhi la giovane cercando di intimorirla, ma sembrava un osso duro. «D’accordo, siamo persone adulte, e non vedo perché non possiamo andare direttamente al sodo. Ho avuto modo di esaminare il suo file e quello che ho letto mi ha fatto capire che è la candidata perfetta per quest’incarico. Adrian Chapman è un uomo senza scrupoli, che ama circondarsi di gente desiderosa di fare carriera. Devo però avvisarla: girano voci inquietanti sul suo conto e sul conto della Chapman Pharmaceutics e abbiamo bisogno di conferme. Capisce bene che non possiamo rischiare una sommossa popolare, se queste voci arrivassero alle orecchie sbagliate…» Dalia sorrise con la sua solita calma, fissandola a sua volta, «Non si preoccupi, Ministro Bailey», disse, «sarò muta come un pesce e farò in modo di avere prove concrete. Non m’intimoriscono gli squali, è una vita che sono circondata da gente del genere.»

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami