1+

0

Le due zitelle: storia di una libreria che consegnava i libri a domicilio

La straordinaria iniziativa di una libreria indipendente del Veneto

Libreria Belluno
1+

0

iCrewPlay consiglia

A breve in pubblicazione

  • Cover reveal: Hot in kilt di Michela Piazza e Pamela Boiocchi sarà pubblicato alle 12:00 del 28.09
  • Recensione: Non essere cattiva, di S. E. Lynes, Newton Compton editori sarà pubblicato alle 14:00 del 28.09

Caro iCrewer, quella che ti sto per raccontare è una storia vera, accaduta questa estate nella città di Belluno. Protagonista è una libreria indipendente dal nome buffo e singolare, Le due zitelle, che si trova in Piazza Piloni 9 ed è gestita da Marta Fant e Carmen De Lazzer. Che cosa avrà mai fatto di così singolare, ti starai chiedendo: ebbene, ha consegnato libri a domicilio!

Le due zitelle logo
Logo della libreria Le due zitelle a Belluno

Sono venuta a conoscenza di questa meravigliosa iniziativa grazie a Fahrenheit, il programma di Rai Radio 3 dedicato al mondo letterario ed editoriale. Stavo ascoltando la registrazione di una vecchia puntata di luglio, quando nella seconda parte della trasmissione è stata fatta un’intervista telefonica a Marta Fant e così ho scoperto il loro progetto di consegna a domicilio.

Da maggio a settembre le due proprietarie hanno infatti recapitato i libri che venivano acquistati nella loro attività direttamente a casa dei loro affezionati clienti. Tutto è partito dalla richiesta degli acquirenti più anziani, che trovavano difficile raggiungere il negozio, e in un secondo momento il servizio è stato esteso all’ospedale locale, per allietare la degenza di chi vi era ricoverato. Le consegne venivano fatte rigorosamente a piedi o in bicicletta e comprendevano la zona della prima periferia della città. Molti generi sono stati richiesti, ma erano prediletti i romanzi d’amore da parte del pubblico femminile.

Libreria Belluno

 

Questa iniziativa è stata enormemente apprezzata dall’affezionata clientela della libreria, aperta in pieno centro a Belluno due anni fa. Le due zitelle è stata infatti inaugurata nel novembre 2017 ed è stata fortemente voluta da Fant e De Lazzer, dopo una loro precedente esperienza come commesse libraie. Come racconta la Fant nell’intervista a Fahrenheit, lei e la sua socia volevano creare uno spazio in cui potevano scegliere personalmente i libri da proporre al pubblico e, a giudicare dall’amore che dimostrano verso di esso, ci sono riuscite con successo! Le due zitelle continua infatti il suo operato di spazio dedicato alla cultura, organizzando incontri con gli autori e presentazioni di novità editoriali.

Caro iCrewer, se abiti a Belluno o ti trovi nei suoi paraggi per una gita di piacere o per lavoro, ti consiglio di fare un salto alla libreria Le due zitelle, in Piazza Piloni 9!

 

P.S.: se ti stai chiedendo da dove derivi il nome dell’attività, ti dico che si ispira ad un racconto di Andrea Vitali.

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Caro iCrewer, che cosa ne pensi di questa iniziativa della libreria indipendente “Le due zitelle” di Belluno?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x