Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Il ramo e la foglia Edizioni

Il ramo e la foglia: da Roma, una nuova casa editrice

Il ramo e la foglia Edizioni: da Roma, una neo casa editrice con un'attenzione particolare al cartaceo e alla divulgazione scientifica e tecnica


Nasce a Roma in una nuova casa editrice dal nome particolare, Il ramo e la foglia Edizioni. I due fondatori, Roberto Maggiani e Giuliano Brenna motivano la scelta del nome con un’argomentazione dal sapore poetico e insieme scientifico: ramo e foglia racchiudono il senso della nascita e della rinascita.

In stretta connessione fra loro, sono indispensabili l’uno alla vita dell’altra: il ramo nutre la foglia, la quale nutre il ramo…Così la casa editrice dà vita ai libri e questi la nutrono, mentre essa profonde le sue energie per loro. E anche quando le foglie si staccano dai rami continua il loro apporto nutritivo, e il ramo genera nuove foglie le quali hanno in loro il ricordo di quelle che le hanno precedute. 

Una bella, profonda e vera motivazione per un nome che sembra quasi odorare di freschezza e primavera: Il ramo e la foglia.

Per la loro creatura, Roberto Maggiani e Giuliano Brenna puntano soprattutto sulla qualità e sull’originalità. Fondata in pieno lockdown, con il bisogno di rinascita più impellente che mai, Il ramo e la foglia Edizioni ha come sua prerogativa principale quella di instaurare un rapporto diverso e privilegiato tra editore ed autore: i due fondatori puntano tutto, infatti, sul dialogo e la sintonia fra le due parti. 

La scelta più coraggiosa di Roberto Maggiani e Giuliano Brenna è anche quella di un ritorno al passato, diciamo così: nel momento storico particolare che stiamo vivendo, dove il digitale sembra invadere ogni cosa, dai libri alle presentazioni, dalle conferenze alla didattica, Il ramo e la foglia Edizioni punta essenzialmente al cartaceo, assieme alle peculiarità e alle singolarità delle opere che verranno pubblicate. 

Saggistica divulgativa, romanzi, poesie e racconti avranno la particolarità di essere pubblicati su carta: da lettrice non posso che elogiare questa scelta antica e insieme nuova. Leggere ed avere tra le mani un buon libro odoroso di carta stampata, con pagine fruscianti da sfogliare ha il fascino che rimanda alle “sudate carte” del Leopardi. Sudate, spesso, per chi le scrive ma anche per chi le legge: scrivere e scrivere bene, è impegno, ricerca, attenzione, studio e a volte anche fatica. Leggere, dal canto suo, presuppone ugualmente, pur con modalità diverse, impegno, ricerca e attenzione. Un libro trasmette tutto questo, ancor meglio e molto di più se odora di fresca stampa.

Il ramo e la foglia Edizioni

Il ramo e la foglia Edizioni è, sì, una casa editrice che predilige il  cartaceo ma ovviamente non può fare a meno di adeguarsi alle diverse esigenze dei lettori. Roberto Maggiani e Giuliano Brenna, non disdegnano di essere parimenti attenti al mercato digitale: accanto al cartaceo quindi, pubblicheranno ebook e anche audiolibri, proprio per andare incontro  alle diversa tipologia di richiesta del fruitore/lettore. 

Il Ramo e la foglia Edizioni: le recenti pubblicazioni

Nel febbraio 2021 sono state date alle stampe le prime pubblicazioni a sigla Il ramo e la foglia Edizioni. Hanno avuto il privilegio di inaugurare la nuova casa editrice, L’isola che non c’era un romanzo di Leonardo Bonetti e la raccolta di poesie Haiku alfabetici di Mariella Bettarini. Ad essi seguono le opere di autori noti e scrittori emergenti, fra cui Alessandro Trasciatti, Gualberto Alvino e Concetta D’Angeli.

Un interessante aspetto della nuova casa editrice è quello della rilevanza che i due fondatori danno alla pubblicazione di opere dedite alla divulgazione scientifica e tecnologica. Ecco quanto affermano in un’intervista: 

Vorremmo privilegiare questi aspetti perché sono da sempre una delle passioni di uno dei fondatori e perché crediamo che la conoscenza delle leggi che governano l’universo sia fondamentale per l’uomo moderno. Inoltre, come si sa, le leggi scientifiche hanno una notevole eleganza formale… ma vedremo strada facendo.

Comunque non mancheranno saggi a tema letterario e approfondimenti sullo scrivere. Il primo che pubblicheremo, a giugno 2021, sarà di una filosofa: un bel saggio narrativo imperniato sulla scrittura di Dacia Maraini, Il tempo tessuto di Dio, di Margherita Pascucci.

Una casa editrice attenta a tutte le branche del sapere, Il ramo e la foglia. Un punto di riferimento per chi ama spaziare, conoscere e leggere a trecentosessanta gradi. 

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Principe di cuori

I romanzi della Verona Legacy di L. A. Cotton arrivano su Kindle unlimited

Speciale

Prenditi tempo… consiglia Pablo Neruda

Gestire se stessi. Le chiavi del successo

Novità in libreria: Gestire se stessi. Le chiavi del successo di Peter F. Drucker

Mr Wrong lezioni d'amore

Novità in libreria: le letture Mondadori di luglio 2021

Case sugli alberi. Edizione italiana e inglese

Libri da… I quattro Hotel e il villaggio sugli alberi in Piemonte

Profumi

Recensione: Profumi, libro di Paola Bottai

È incredibile il numero di operazioni che stanno prima di un libro e dopo un libro… Lo diceva Paolo De Benedetto, noto teologo. E noi ci crediamo.
Sottoscrivi
Notificami
guest
2 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
Roberto Maggiani
Roberto Maggiani
1 mese fa

Grazie per lo spazio che ci avete dedicato, una bella sorpresa.

Pina Sutera
Pina Sutera
1 mese fa

Complimenti a voi per la bella iniziativa e in bocca al lupo di cuore..!

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0