1+

0

Exitus di Salvatore Enrico Anselmi

Exitus, libro d’esordio di Salvatore Enrico Anselmi, uno studioso di Storia dell'arte.

Exitus

iCrewPlay consiglia

A breve in pubblicazione

  • Sogni di carta: intervistiamo Matteo Caldarelli autore di Lawmar & Emme sarà pubblicato alle 12:00 del 26.10
  • Libri Novità Mondadori ottobre 2020 sarà pubblicato alle 14:00 del 26.10

Exitus, la svolta, la virata degli eventi verso una direzione imprevista. Un rapido riassestarsi della condizione dei personaggi, un mutare del loro controllo sulla propria vita. Secondo un tenace ordine sotteso, si sovrappongono gli intrecci di una trilogia in cui emergono chiaroscuri che si fanno elementi unificatori delle vicende tratteggiate. Ne sono protagonisti uomini grandi e miseri – alle prese con la loro gracilità etica, i loro conflitti interiori, le macerazioni del cuore – le cui storie sono accomunate da un exitus, da un epilogo che diviene anche spiraglio e viatico per un repentino, non annunciato, approdo.
Leggi la sinossi
Exitus, la svolta, la virata degli eventi verso una direzione imprevista. Un rapido riassestarsi della condizione dei personaggi, un mutare del loro controllo sulla propria vita. Secondo un tenace ordine sotteso, si sovrappongono gli intrecci di una trilogia in cui emergono chiaroscuri che si fanno elementi unificatori delle vicende tratteggiate. Ne sono protagonisti uomini grandi e miseri – alle prese con la loro gracilità etica, i loro conflitti interiori, le macerazioni del cuore – le cui storie sono accomunate da un exitus, da un epilogo che diviene anche spiraglio e viatico per un repentino, non annunciato, approdo.
Leggi la sinossi

Caro Lettore, oggi ti propongo una lettura molto interessante e particolare: Exitus, libro d’esordio di Salvatore Enrico Anselmi, uno studioso di Storia dell’arte.

“Exitus”

Exitus è un termine latino che significa allontanamento, partenza, ma anche passaggio.

Questo titolo è  la chiave dell’intreccio tra vita e arte che accomuna i tre racconti contenuti in questo libro: nel primo racconto il protagonista, il pittore Francesco Olgiati, scrive una lettera- testamento al figlio Lorenzo per mettersi a nudo e mostrarsi per l’uomo che è stato e non solo per quello che ha voluto mostrare di essere, non rinunciando a criticare il figlio.

Nel racconto sono presenti digressioni sulla musica, sull’arte, sulla letteratura, sulla pittura, ma anche sulla vita, l’amore, la natura. A questa lettera segue la risposta di Lorenzo.

Nel secondo racconto il protagonista è Carlo Rusticucci, uomo normale che vive una vita mediocre nella quale si intromette Piero, un conoscente di vecchia data, che intende farlo soffrire.

L’ultima storia riguarda un uomo che, a causa di pregresse sofferenze amorose, si trasforma una persona incapace di amare.

Attraverso questi racconti l’autore mostra che le vicende umane possono avere esiti diversi, a volte imprevisti.

Questa la sinossi di Exitus:

Exitus, la svolta, la virata degli eventi verso una direzione imprevista. Un rapido riassestarsi della condizione dei personaggi, un mutare del loro controllo sulla propria vita. Secondo un tenace ordine sotteso, si sovrappongono gli intrecci di una trilogia in cui emergono chiaroscuri che si fanno elementi unificatori delle vicende tratteggiate. Ne sono protagonisti uomini grandi e miseri – alle prese con la loro gracilità etica, i loro conflitti interiori, le macerazioni del cuore – le cui storie sono accomunate da un exitus, da un epilogo che diviene anche spiraglio e viatico per un repentino, non annunciato, approdo.

Il romanzo è inserito tra le opere candidate al Premio Mastercard 2020 e al Premio letterario Internazionale Città di Como 2020.

Salvatore Enrico Anselmi

exitus
E’ uno storico e critico d’arte, docente MIUR, è dottore di ricerca in Memoria e materia delle opere d’arte, all’Università degli Studi della Tuscia.
Ha collaborato con il Centro di Studi sulla Cultura e l’Immagine di Roma, alla redazione dell’Atlante del Barocco in Italia. Lazio/2.

Ha tenuto insegnamenti di Storia dell’arte Moderna presso il corso di laurea in Conservazione e restauro dei beni culturali presso diverse sedi universitarie tra le quali: Università della Calabria,  l’Università di Bari-Ssis Puglia, presso il Tirocinio Formativo Attivo, moduli di Storia dell’Arte Moderna, Arte e Territorio Università degli Studi della Tuscia.

Exitus è il suo libro d’esordio.

Come sempre buona lettura!

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Che ne pensi?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x