Cerimonia d’apertura per Matera Capitale europea della cultura 2019

Grandi festeggiamenti a Matera, Capitale della cultura 2019

Matera è finalmente  pronta per festeggiare! Per celebrare la sua, ormai famosissima, nomination a Number One della cultura 2019. Con il suo il vestito più bello, apre le porte della città e ringrazia tutti, con festeggiamenti da capogiro. Per quattro anni, dopo la nomina ufficiale del 17 ottobre del 2014 tutti, indistintamente, si sono alzati le maniche e senza paura hanno messo in scena lo spettacolo più bello, diffondendo la cultura, le tradizione, la voglia di stupire di una città incredibile, quasi eterea, ferma nel tempo, ma umile e coraggiosa.

 

Per onorare un momento così importante, i cittadini di Matera hanno deciso di organizzare per tre giorni una grande festa, senza limiti di orario e con un programma ricco di eventi musicali, artistici e soprattutto scintillanti, viste le luminarie e le opere artistiche luminose che, già da oggi, daranno il via ai festeggiamenti, adornando gli alberghi e tutti i percorsi della città. Le celebrazioni, comunque, partiranno ufficialmente domani 19 Gennaio con tutta una serie di eventi che vedranno la città al centro dell’attenzione e coinvolta, non solo fino a domenica, ma per tutto l’arco dell’anno.

 IL PROGRAMMA

Come ho già accennato all’inizio, i protagonisti del primo giorno di eventi oltre che alle bande musicali lucane ed europee, accolte prima dagli stessi cittadini e poi in sfilata verso il percorso illuminato che dal centro porta ai Sassi, gli occhi saranno puntati sulle 15 installazioni luminose create da Lumen, un progetto sostenuta da ENEL e Calia Italia e distribuite su tutto il percorso verso il centro storico, con pezzi d’arte contemporanea installati nei vari alberghi della città. Immaginate l’atmosfera…

La Cerimonia d’apertura, quella ufficiale, invece si svolgerà domani 19 Gennaio, sarà divisa in cinque momenti principali.

VEDIAMOLI INSIEME

1. Open Sounds è il primo evento, aperto a tutti e partirà alle 10 con l’apertura della Cala del Sole allietata da ben 14 bande musicali composto da 7 lucane e 7 europei e coordinate dal palco, da due conduttori Filippo Solibello di Radio 2  e Doris Zaccone di Radio Capital entrambi  lucani.  A chi volesse partecipare ricordo che La Cala del Sole è aperta dalle 9.30 alle 11.30 e si può raggiungere solo con la navetta.

2. Open City. Alle 13.00 le bande si sposteranno nei rioni della città dove saranno accolti dalla cittadinanza e dall’organizzazione della Coldiretti pronta a servire più di 5000 piatti di Capriata, un piatto tipico da offrire ai musicisti.

3. Open Lights, il terzo evento, partirà alle 16.30 quando il Sasso Baresano al calare del sole, s’illuminerà come circondato da mille stelle. Non solo, a seguire, si potranno ascoltare i cori polifonici e apprezzare performance acrobatiche. 

4. Open Show è certamente il momento più importane degli eventi della giornata e sarà trasmesso in diretta sulla RAI dalle 18.45. Protagonisti della serata Stefano Bollani, chiamato a dirigere le bande e Gigi Proietti, sul palco, per accogliere star internazionali come Skin, Rocco Papaleo, e Brachetti. A chiudere la diretta il saluto del Presidente della Repubblica Mattarella e i classici fuochi d’artificio. Anche per questo evento, vi ricordo che, per motivi di sicurezza, oltre ad usare la navetta è obbligatorio avere un pass per potersi muovere, quindi mi raccomando.

5. Open Future è l’ultimo momento della giornata e partirà alle 20.30 con performance di artisti che si esibiranno durante il percorso dai Sassi al centro storico e se pensate che sia tutto qui vi siete sbagliati di grosso.

Dalle 23 in poi, per tutta la notte, scatta l’Open The Night in cui tutti, in ogni bar, pizzeria, locale di Matera potrà ballare e scatenarsi ascoltando musica live.

Gli organizzatori, comunque, hanno pensato a tutto, anche ai bambini, a cui hanno dedicato, parallelamente al programma già stabilito, tutta una serie di laboratori creativi e di lettura oltre a spettacoli teatrali e performance sportive.

L’ultimo giorno è dedicato all’arte con la mostra fotografica di Carlos Solito e la speciale inaugurazione di Ars Excavandi, la prima grande mostra di Matera 2019 dedicata alla storia delle città ipogee.

Come inizio non c’è che dire, a dir poco scoppiettante e non è finita qui! Vi ricordo che per 48 settimane Matera ci regalerà ancora tante sorprese e io sarò pronta per metterti al corrente di qualsiasi novità quindi mi raccomando, continua a seguirmi ma se sei nei paraggi e vuoi trascorrere un lungo weekend, non perdere neanche un minuto. Matera  ti sta aspettando!!!

PS Per qualsiasi informazione vi ricordo che potete visitare il sito,https://www.matera-basilicata2019.it/it/news/1656-open-the-future-il-programma-della-cerimonia-d-apertura-di-matera-2019.html vi darà tutte le informazioni necessarie. Alla prossima!

0 0 voti
Voto iCrewers

Donatella De Filippo
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI