0

0

Recensione Brian Tracy ed il nuovo anno “No Excuses!”

locandinalibri

iCrewPlay consiglia

A breve in pubblicazione

  • Prima regola: non innamorarsi di Felicia Kingsley - recensione sarà pubblicato alle 12:00 del 25.09
  • Un libro in offerta speciale per questa settimana: Ora ti lascio andare, di Antonia L. sarà pubblicato alle 13:00 del 25.09

“No Excuses!” Il libro per il 2018

In un precedente articolo, ho menzionato Brian Tracy, uno dei più famosi autori di libri e programmi di crescita personale. Letto in tutto il mondo e tradotto in diverse lingue, Brian Tracy è una personalità di spicco nel panorama del miglioramento personale e “No excuses!” rappresenta uno dei suoi titoli più famosi.

Il testo parte dall’osservazione che, spesso, utilizziamo un vasto repertorio di scuse per non assumerci la responsabilità delle nostre azioni, specialmente quando il loro esito non è quello sperato.

A tal proposito, Brian Tracy individua un percorso di crescita, volto a spezzare questo circolo vizioso. Non si tratta di psicologia a buon mercato, ma di un iter pratico per iniziare a cambiare le cose.

Il libro si compone di tre parti, i cui temi sono:

  • sviluppo personale
  • sviluppo finanziario (business e vendita)
  • suggerimenti per la vita quotidiana

Tutti i capitoli sono scritti in modo semplice, discorsivo e molto pratico. Inoltre, alla fine di ogni capitolo vengono proposte alcune domande per la riflessione personale.

I primi sette capitoli, dedicati allo sviluppo personale, approfondiscono alcune delle parole chiave più care all’Autore: la formazione del carattere, il senso di responsabilità, definire i propri obiettivi ed il significato del coraggio.

Una volta completata questa prima parte, gli altri 14 capitoli possono essere letti senza rispettare l’ordine proposto.

Lo consiglio a…

…tutti coloro che vorrebbero un libro ricco di contenuti e consigli effettivamente praticabili. In questo caso, Brian Tracy è la persona giusta. Per trarre il massimo profitto dal testo, consiglio di leggere con calma e prendersi tutto il tempo per pensare. Non è un libro da divorare!

Lo consiglio anche a chi si avvicina al genere crescita personale per la prima volta: Brian Tracy ha ispirato quasi tutti gli autori contemporanei ed i suoi testi coprono una molteplicità di tematiche, dalla vendita alla creatività.

All’inizio del 2018, credo che questa possa essere una lettura stimolante ed interessante!

Auguri!

 

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x