Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Boomerang di Filippo Roma

Boomerang di Filippo Roma: segnalazione

Boomerang di Filippo Roma: dalla televisione alla scrittura

Caro lettore, oggi ti voglio presentare il libro, pubblicato da Salani, Boomerang di Filippo Roma, uno dei presentatori del programma televisivo Le Iene.

Filippo Roma Filippo Roma, autore di Boomerang

Filippo è nato nel 1970, a Roma. Dopo la laurea in economia, nel 1955, ha lavorato per una società che vendeva gas, con il compito della riscossione crediti; successivamente, ha gestito, sull’Autostrada del Sole, un impianto di benzina Agip. Questi lavori non facevano per Filippo, quindi si è dedicato, insieme a un compagno di liceo, Alessandro Sortino, alla scrittura di un soggetto cinematografico, Iena; nacque, così, il cortometraggio Sempre i soliti, scritto insieme a Mario Monicelli e presentato, fuori concorso, nel 1997 al Festival del Cinema di Venezia. Nel 1999 è diventato presentatore radiofonico a Radio Capital e tre anni dopo è diventato responsabile del marketing della stessa emittente.

Nel 2004, indossando i panni del Moralizzatore, diventa un inviato del programma televisivo Le Iene, intervistando Francesco Totti, Diego Armando Maradona, Sylvester Stallone, Belén Rodríguez.

Nel 2013 ha recitato nel ruolo di prete nel film Pazze di me, diretto da Fausto Brizzi e sceneggiato con la scrittrice Federica Bosco e il regista Marco Martani.

Ha pubblicato, nel 2014, Diario di una iena, una raccolta di retroscena e aneddoti avvenuti durante le riprese del programma in onda su Italia 1.

Durante l’estate del 2016 ha condotto, insieme ad Alezio Umberto, il programma radiofonico I Fuoriposto, trasmesso sull’emittente Radio 24. Nello stesso anno gli è stato assegnato il Premio Mario Francese, premio giornalistico dedicato al cronista siciliano ucciso dalla mafia, per l’inchiesta Le firme false del Movimento 5 Stelle a Palermo.

Tra gli altri servizi che l’hanno reso famoso, voglio citare “Ladri di monete“, dove denunciava il furto delle monete dalla Fontana di Trevi e i “Furbetti del cartellino“, dove descriveva la pratica di alcuni dipendenti pubblici di timbrare il cartellino e poi dedicarsi ad altre attività personali non collegate al loro lavoro.

Oltre ad essere un inviato, dal 2018, è anche un conduttore, insieme a Nadia Toffa, Giulio Golia e Matteo Viviani, del programma Le Iene.

Se ti piacciono i romanzi di narrativa contemporanea, se apprezzi questo giornalista per la sua tenacia nel contrastare i soprusi, non puoi farti scappare il libro Boomerang, dove è narrata la storia di Leo che si innamora di Elena. Si crea un incredibile triangolo amoroso con Barbara, musa ispiratrice che aiuterà Leo nella stesura del suo romanzo. Solo la sofferenza svelerà i singoli protagonisti e i loro segreti nascosti e, alla fine, nel momento più inatteso, li colpirà come un boomerang.

Leggete… con la lettura volerete! Buona lettura!

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Parole che danzano

Lifestyle: Roberto Bolle si racconta in Parole che danzano

Apro gli occhi

Novità in libreria: Apro gli occhi di Dario Vergari

Speciale

Altan al Salone Internazionale del Libro di Torino

Speciale

Carola Carulli al Salone Internazionale del Libro di Torino

Calendario poetico 2022

Calendario poetico 2022, un libro non libro

Genesi

Novità in libreria: Genesi di Riccardo Iannaccone

Caro lettore, ti piace guardare il programma televisivo Le Iene? Uno dei suoi presentatori, Filippo Roma, ha scritto il libro Boomerang, un romanzo d’amore che colpirà i protagonisti come un boomerang. Aspetto i tuoi commenti.
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0