Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

1966 accadde che…

1966 tra guerre e rivoluzioni, trapianto di cuore e ascesa sulla luna

1966 che dire, tante scoperte, tante novità e purtroppo tanti avvenimenti negativi.

1966 luna 9Tra gli eventi che non si possono dimenticare sicuramente c’è la prima spedizione nello spazio della Sonda Luna 9; era il 3 febbraio 1966, la sonda sovietica Luna 9 completò con successo l’atterraggio sulla Luna e per la prima volta inviò immagini della superficie del satellite terrestre.

Per quanto riguarda la letteratura è di interesse il fatto che venne abolito l’indice dei libri proibiti; nello stesso anno ci lasciava Walt Disney che tanto ha dato all’arte di quegli anni e di quelli a venire.
Restando nel campo artistico quest’anno viene considerato tra quelli attraversati dalla corrente del postmodernismo; le varie opere vengono prodotte con materiali, tecniche e linguaggi interdipendenti. Possiamo ricordare il futurismo rivisitato di Mario Schifano che ha rappresentato un punto fondamentale della Pop Art italiana ed europea.

Per quanto riguarda l’architettura viene fondato a Firenze nel 1966 il gruppo Archizoom, gli ideatori sono Andrea Branzi, Gilberto Corretti, Paolo Deganello e Massimo Morozzi ai quali si aggiungeranno  Lucia e Dario Bartolini. Archizoom è tra i fondatori del ‘radicale’ fiorentino e voce autorevoli del movimento dell’architettura radicale.

Nel 1966 Michael Ellis DeBakey tentò, senza successo, il primo impianto di un cuore artificiale su un vivente  a Houston (Texas).

1966 tra guerre, rivoluzioni ed eventi naturali

L’anno è ricordato per alcuni fra gli avvenimenti più significativi del xx secolo: l’inizio della terribile la guerra del Vietnam e la rivoluzione culturale Cinese.

L’Italia piange i suoi morti la notte del 28 gennaio 1966: mentre Lucio Dalla si esibiva a Sanremo tenendo incollati gli italiani ai televisori, nei cieli tedeschi si consumava una delle più angoscianti tragedie nella storia dell’aviazione civile e anche nella storia dello sport. Un Convair della Lufthansa con 46 persone a bordo precipitò durante la fese di atterraggio. A bordo c’erano sette giovani nuotatori azzurri, poco più che ragazzi. Avrebbero dovuto partecipare a Brema a un meeting internazionale. Nessun sopravvissuto al disastro. Un’intera generazione del nuoto italiano in un attimo non ci fu più.

Altri morti è costretta a piangere la nostra penisola, nel suo cuore, nella sua Firenze.1966

“Quel 4 Novembre del 1966, a Firenze, il fiume Arno, gonfio di acqua scura e fangosa tracimò e inondò la città travolgendo tutto ciò che trovava sul proprio cammino. Quando le acque defluirono restò solo la distruzione.” (dal libro L’alluvione di Firenze 1966)

Era la notte tra il 3 e il 4 novembre e fu la più spaventosa e terribile alluvione per Firenze e dintorni. Si è calcolato che la quantità d’acqua caduta in 24 ore e fu di circa 180/200 litri per metro quadro e che il livello dell’Arno toccò gli 11 metri. Poi, si sa gli italiani sono un grande popolo, arrivarono loro: gli Angeli del fango. Un esercito di giovani e meno giovani che volontariamente, subito dopo l’alluvione, si riversarono a migliaia in città per salvare le opere d’arte e i libri, strappando al fango e all’oblio la testimonianza di secoli di Arte e di Storia. Divenne una catena di solidarietà internazionale: scene indimenticabili.

In tutto questo discorrere rispetto a quel 1966 non dimentichiamo la letteratura . Di quell’anno sono:

Mario Vargas Llosa perù

A ciascuno il suo il un romanzo giallo di Leonardo Sciascia pubblicato dalla casa editrice Einaudi. È il secondo romanzo poliziesco di Sciascia ed è ispirato all’assassinio del commissario di pubblica sicurezza di Agrigento Cataldo Tandoy.

La Casa Verde sempre edito da Einaudi è il secondo romanzo dello scrittore peruviano, premio Nobel per la letteratura Mario Vargas Llosa.

Maigret e il ladro e Maigret e il libanese sono due romanzi polizieschi di Georges Simenon con protagonista appunto il commissario Maigret.

 

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Frozen e il regno di ghiaccio

Le Offerte di libri: Trolley rigido da cabina di Frozen

Speciale

Poesia dorsale: ovvero gli esperimenti poetici

Io che ho visto i delfini rosa

Novità in libreria: ultime uscite di Oltre Edizioni per giugno 2021

Nell'addio

Nell’addio di Federico Larosa: romanzo riuscito o ritorno al giornalismo?

Speciale

Buk Festival 2021: piccola e media editoria a Modena

The passenger -Svizzera

Novità in libreria:The passenger Svizzera

1966: guerra in Vietnam, rivoluzione culturale in Cina, trapianto di cuore in America e ascesa dei russi sulla luna. Per non dimenticare l’alluvione di Firenze.
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0