Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Ti regalo un libro… spegni il cellulare.

Se spegni il telefono per un’ora ti regalo un libro!

Eccomi con una nuova idea che è apparsa sui quotidiani caro iCrewer.

E’ venuta ad un libraio barese, titolare della libreria Barium, un luogo popolato di antichissimi libri introvabili. Un invito affisso ed ecco il miracolo:

Ti regalo un libro se spegni il cellulare 

La richiesta di per sé può sembrare azzardata. Il mondo di oggi pretende tanto da noi, rispetto di orari e scadenze, vita frenetica, aggiornamento costante sulle nuove mode, sempre connessi per non perderci l’ultimo modello di cellulare o aggiornare di continuo i nostri profili su Instagram o Facebook… la speranza di restare giovani forse…

Però l’idea del nostro libraio di spegnere solo per un’ora in cambio di un libro in regalo ha sortito il suo effetto. Ha stuzzicato quantomeno la curiosità sulla validità di avere tra le mani un cartaceo piuttosto che rimanere incollati ad uno schermo. Potrai obiettare, mio caro iCrewer, che esiste la possibilità di leggere i testi anche sul cellulare! Sì, ne convengo, è più comodo da trasportare, ma avere questo mezzo elettronico tra le mani non ti provoca le stesse emozioni che sfogliare le pagine fisicamente. Tra l’altro, con il telefono rimani costantemente collegato, ed invece il cartaceo ti regala un momento di tranquillità, la possibilità di “staccare la spina”, dimenticarci degli altri per un po’.

A tal proposito ti segnalo un libro spiritoso, una specie di “galateo” del telefono che ti indica in modo semplice come riuscire a non creare alibi per scansare il prossimo, sfuggire al vicino… perché è questo ciò che sta succedendo con i cellulari; si intitola “Spegni quel telefono” di Noemi Azzurra Barbuto – Ed.Piemme.

E allora ben vengano tutte le iniziative utili ad aiutarci a prendere coscienza che esiste un mondo al di là di uno schermo da 4,6 o 7,2 pollici, esiste una visuale maggiore che si allarga fino all’orizzonte e ti permette di spaziare nell’infinito della cultura, si chiama LIBRO; è colui che ti permette, restando comodamente seduto, di regalarti panorami mozzafiato e splendide città, fantasie e realtà, rendendo la tua giornata più piacevole e trasformando la tristezza in serenità.

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

L'astronauta dal cuore di stagno

L’astronauta dal cuore di stagno di Massimo Algarotti

Twenty. Il Nuovo Secolo Americano

Novità in libreria: “Twenty. Il Nuovo Secolo Americano” di Francesco Semprini

Scandalous sins

Novità in libreria: Scandalous sins di F. Sally D.

La città nascosta

La città nascosta di Luca Tortolini, illustrato da Victoria Semykina, Edizioni Corsare

Lanty & Cookies

Rediscovery Party di Lanty&Cookies scritto da Tiziana Iaccarino

Manuale per ragazze rivoluzionarie

F(t)E(a)M: Vuoi essere una ragazza rivoluzionaria? Ecco il Manuale

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0