ICrewPlay ha il piacere di partecipare al Blogtour “Le Gemme dell’Eubale”. Ecco a voi la QUARTA TAPPA!

Ci avete mai pensato?
Quando eravate bambini…
Le sensazioni di allora…
Le parole di allora…
Le emozioni di allora…
                        E quando diventerete grandi…

cosa vi rimane, cosa buttate via?
Il tempo non aspetta.
Non importa quanto stretto lo teniate.
Il tempo fugge.

ARTEMISIA, FINAL FANTASY VIII

 Cristiana Meneghin, una vita tra la PLAY e il PUNK

Cari iCrewers, oggi iniziamo questa intervista con una domanda rivolta a voi. Sì, proprio a voi che, come la scrittrice che intervisteremo oggi, amate così tanto passare i vostri pomeriggi e le vostre serate in compagnia dei vostri amici, di cibo spazzatura e della PLAY.

Vi è mai capitato di trovarvi nel momento più cruciale del vostro videogioco preferito? Quel momento in cui ci siete solo voi, il mondo inventato, il crudele mostro da sconfiggere e il nervoso che vi fa sudare le mani… e, mentre anche l’energia della vostra ultima vita sta per esaurirsi, vostra madre inizia a gridare:

Se non spegnete quell’aggeggio malefico gli do fuoco!! Sono ore che siete lì a sprecare così inutilmente il vostro tempo! Dovete studiare, un altro brutto voto e ve la sequestro fino a settembre!!

So per certo che vi è accaduto almeno una volta e quindi che potete capire la felicità di Cristiana Meneghin nel momento in cui, dopo quasi dieci anni da una sensazione simile, ha potuto mostrare a sua madre il libro che aveva scritto e che le aveva dedicato.

Ananke è il titolo, e potete immaginare la faccia della madre quando ha capito che quel romanzo era nato proprio grazie al videogioco che faceva andare male a scuola sua figlia: Final Fantasy VIII.

Cara Cristiana,  vuoi iniziare parlandoci un po’ di te?

Innanzi tutto desidero iniziare questa intervista ringraziando iCrewPlay per questa opportunità e per la fiducia dimostratami e scusandomi se non sarò espertissima in quanto racconterò.

Passando a me: la mia vita è una vita normale, mio marito scherzando dice sempre che ha sposato una NERD. Come dargli torto?

Da adolescente amavo leggere, ascoltare musica punk e giocare alla playstation. Ho sempre avuto un carattere un po’ ribelle, avevo i capelli azzurri e mi sono avvicinata all’ Hip-hop abbandonando la ginnastica artistica.

La mia cantante preferita era Avril Lavigne, ora è Pink.

Non sono cambiata molto. Sono una trentenne che vive in bilico tra sogni e realtà. Da pochi mesi sono diventata mamma e affronto questa nuova sfida come tutte le altre: con la paura nel cuore e gli occhi spalancati dalla curiosità.

Come è nata la tua passione per la scrittura?

Ho sempre amato scrivere, leggere e inventare storie, ma, mentre studiavo per laurearmi in filosofia, ho lavorato e non ho avuto molto tempo per scrivere. Inoltre, mi mancava quella che ho soprannominato La Grande Storia, quella storia che ti entra in testa e ti tormenta finché non la scrivi; pertanto il mio primo romanzo è stato pubblicato solo l’anno scorso.

E quando è nata La tua Grande Storia?

La mia Grande Storia, un po’ come tutte le Grandi Storie, è nata così per caso ed è debitrice nei confronti di due video: uno musicale, l’altro riguardante un videogioco.

Partiamo dal primo: quando faccio i miei mestieri di casa sono solita ascoltare VH1, ex MTV. Quella sera stavo stirando e, quando ho visto il video musicale Beautiful Disaster di Fedez & Mika, un fulmine ha attraversato la mia mente, ma lì per lì non ci ho badato molto.

Ma la Grande Storia non ti permette di scegliere e pochi giorni dopo, sempre per caso, mi sono imbattuta in quest’altro video riguardante Final Fantasy XV.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=pIyfWSrw_FQ” width=”800″ height=”700″]

Io, come già detto, passavo pomeriggi interi a giocare con mio fratello a Final Fantasy VIII.

Ora so che molti voi scoppieranno a ridere, perché i due videogiochi  non c’entrano nulla l’uno con l’altro, ma a me Noctis e Luna hanno ricordato Squall e Rinoa.

Mi sono ricordata delle vecchie emozioni e, grazie ai due videogiochi, nella mia mente si sono creati i protagonisti Arhon e Ambra del mio romanzo e le loro avventure.

Ma la tua storia è più simile a Final Fantasy VIII o a Final Fantasy XV?

La mia storia in Ananke è più simile a Final Fantasy XV. Il perché è presto detto.

In Ananke ci troviamo in un futuro a noi prossimo, la storia si svolge infatti nel 2032 ed è raccontata in prima persona da Arhon e Ambra.

La Terra ha subìto dei profondi cambiamenti per via di una collisione avvenuta con un meteorite chiamato Eubale.

Ma l’Eubale non è solo un meteorite, è una preziosa Gemma che a contatto con l’atmosfera terrestre si è frantumata in sette Gemme o Cristalli che donano particolari poteri magici a chi li trova.

Le avventure del giovane principino Arhon Lewis Signorelli sono incentrate a trovare questi Cristalli e un potentissimo unico Cristallo, L’Onice Bianco che custodisce in sé il potere dell’Universo.

Anche i fantastici Shen sono ispirati a questo videogioco?

Sì e no. Vi spiego brevemente, gli Shen sono delle creature nate per colpa delle radiazioni emanate dal meteorite.

Avete presente la serie televisiva Smallville? In questo caso non sono gli esseri umani a mutare ma gli animali.

Gli Shen sono creature enormi, pericolose, dotate di particolari poteri, ma intelligenti. Tra loro esiste anche una classificazione, per farvi capire di che si tratta basta dirvi che mi sono ispirata ai dinosauri di Jurassick Park e al Leviathan di Final Fantasy XV.

Cristiana, questa tua storia e ambientazione ci sta incuriosendo parecchio, ma dicci… Ananke avrà un sequel?

Sinceramente, considerando il gran numero di scrittori presenti in Italia, secondo recenti studi più alto di quello dei lettori, credevo che Ananke passasse completamente inosservato.

Fortunatamente però non è andata così e i miei lettori, tramite svariate e-mail, mi hanno chiesto un sequel; così è nata una saga dal titolo: Le Gemme dell’Eubale.

Lettere Animate ha apprezzato il secondo volume e deciso di riporre nuovamente fiducia in me pubblicando Artemisia, il sequel di Ananke.

Vuoi darci qualche anteprima di questo sequel?

Volentieri. Il titolo Artemisia è debitore sia della mia seconda passione, i miti Greci, che di Final Fantasy VIII.

Salto la mia passione per la Grecia Antica, che ho già ampiamente trattato nella terza tappa di questo Blogtour. Artemisia in Final Fantasy VIII è una strega potentissima, proveniente dal futuro, che desidera frantumare il tempo riducendolo in un singolo istante e in grado di possedere la volontà di altre Streghe.

Nel mio Artemisia incontreremo Isabel, una crudele strega che non ha ancora capito la sua reale potenza e custodisce in sé un profondo segreto…

E noi non vediamo l’ora di scoprire questo segreto… tornando al connubio romanzo-videogioco, i tuoi romanzi cos’hanno di diverso dai videogiochi di Final Fantasy cui ti sei ispirata?

Molto, ma questo e altro dovrete scoprirlo da soli leggendo i miei romanzi

Sarò curiosissima di sapere cosa ne pensate. Mi trovate su Facebook sulla mia pagina Sogni di carta.

Cristiana, ti ringraziamo per questa intervista e ti facciamo un grosso in bocca al lupo per questo tuo nuovo romanzo in uscita per Lettere Animate. Non vediamo l’ora di leggerlo!
Cari iCrewers, prima di salutarvi e ringraziarvi per averci seguito, vi ricordiamo che questo articolo rientra come tappa del Blogtour “Le gemme dell’Eubale”, curato da Cristiana per promuovere la riedizione del suo Ananke e la futura uscita del suo nuovo romanzo, Artemisia.
Potrete vincere tanti premi messi in palio nel Giveaway abbinato al Blogtour.
Ecco tutte le informazioni da conoscere per parteciparvi.

Blogtour “Le Gemme dell’Eubale”

blogtour

TAPPE E BLOG PARTECIPANTI:

LUNEDI 16/10/2017 – L’Inizio di una Saga: Le Gemme dell’Eubale, Ananke e Artemisia su I miei magici mondi

MARTEDI 17/10/2017 – Recensione di Ananke su Penny lane-caffè e libri

MERCOLEDI 18/10/2017 – Artemisia, crudele guerriera su Monika M Writer Blog   

GIOVEDI 19/10/2017 – Sogni di Carta… #23. Meneghin Cristiana e Final Fantasy XV su iCrewPlay

VENERDI 20/10/2017 – Il potere della musica in Artemisia su Claudia Piano Blog  

LUNEDI 23/10/2017 – Gli Shen, creature leggendarie su Diana Mistera Blog  

MARTEDI 24/10/2017 – Le Gemme dell’Eubale su Sogna & Scrivi

MERCOLEDI 25/10/2017 – Artemisia: anteprima e … su La Bottega dei Libri

REGOLE DI PREMIAZIONE:

In palio ci sono 3 ebook della nuova edizione di Ananke e 1 versione cartacea di Ananke in edizione limitata.

Partecipare all’estrazione è semplice: basta mettere mi piace alle pagine qui sotto elencate e condividere sul vostro profilo Facebook l’evento, pubblicamente, taggando due amici.

I vincitori saranno estratti a sorte tra i partecipanti.

Link evento: QUI

Pagine Facebook:

https://www.facebook.com/icrewplay

https://www.facebook.com/cristianarecensoreautrice

https://www.facebook.com/labottegadeilibri

https://m.facebook.com/AutriceMonikaM

https://www.facebook.com/SusyTomasiello

https://www.facebook.com/pennylaneblogletterario

https://www.facebook.com/diana.mistera

https://www.facebook.com/claudiapianolibri

https://www.facebook.com/SognaJay

I vincitori saranno estratti a sorte tra i partecipanti e verranno proclamati nella pagina Facebook dell’evento.

Ringraziamo Cristiana per averci ceduto la sua rubrica, per quest’occasione, ed essersi messa in gioco nelle veci di intervistata…
Un caro saluto a tutti voi e… alla prossima intervista!