Conosciamo un pennuto…

Caro lettore, un’altra settimana è trascorsa… e, quindi oggi ho il piacere di presentarti un nuovo animale e i libri che ti permetteranno di “conoscerlo”. Come mi ha suggerito Amazon, durante una ricerca, oggi voglio parlarti dell’oca. E’ un uccello acquatico, di cui esiste sia la “versione” domestica, molto leale sia verso i suoi simili che verso gli esseri umani; sia quella che viene allevata, per il consumo di uova e carne; sia l’oca selvatica, che vive nel Nord Europa (Germania, Islanda, Polonia, Russia, Scandinavia, Scozia) e va a svernare nel Sud Europa (Francia, Spagna, Mediterraneo orientale e Nordafrica). Presenta le zampe palmate: le prime 3 dita sono unite da una membrana, questa peculiarità le consente di nuotare nei laghi, luogo dove trascorre poco tempo. Dedica, infatti, la maggior parte del tempo in volo, alla ricerca di cibo. Può raggiungere una velocità tra i 64 e i 112 km/h, a seconda della specie. I piccoli dell’oca si chiamano pulcini.

Oca con i pulcini

Consigli letterari

Il primo, per me meraviglioso libro, dove potrete imparare a conoscere questo simpatico animale è “L’anello di Re Salomone” di Konrad Lorenz. Zoologo ed etologo austriaco, che ha fatto degli studi sull’imprinting. Re Salomone, racconta la leggenda, aveva un anello che gli permetteva di comprendere il linguaggio degli animali. Dello stesso autore, ti posso consigliare “Vorrei diventare un’oca“, il racconto del ricevimento del premio Nobel.

Ti voglio consigliare due libri, dove l’animale è usato come metafora. “Pelle d’oca” di Domenico Luigi Pistilli, dove Lia ripercorre la sua vita sentimentale. “L’oca della neve” di Vittorio Bocchi, un racconto ricco di stregoneria e animali chimerici.

Tra i libri per i lettori più piccoli, ti voglio consigliare “L’oca brontolona” di Joyce Dunbar, Petr Horácek, dove incontreranno un’oca arrabbiata perché lo stagno è asciutto. Per i piccoli lettori che crescono ti voglio consigliare “La favola dell’oca sbadata” di Ornella Pozzolo, così distratta da dimenticarsi di imparare a leggere, e se poi arriva una lettera…”Pelle d’oca” di Luana Fazzi, sono 7 racconti ricchi di mistero, da leggere con il fiato sospeso.

Leggete… con la lettura volerete! Buona lettura!

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami