0

0

Regalalo anche tu: I love shopping a Natale di Sophie Kinsella

Per Backy Bloomwood ogni scusa è buona per del sano shopping compulsivo, con l'arrivo del Natale gli acquisti potrebbero nuovamente sfuggirle di mano, anzi di tasca.

Natale

iCrewPlay consiglia

A breve in pubblicazione

  • Francesco De Gregori, I testi. La storia delle canzoni, a cura di Enrico Deregibus sarà pubblicato alle 18:00 del 25.10
  • Abibliofobia - il terrore corre sul... Libro! sarà pubblicato alle 19:00 del 25.10

Becky Bloomwood adora il Natale. Il rito è identico ogni anno: l’invito a casa dei suoi genitori, le canzoni tradizionali ripetute fino allo sfinimento, la mamma che finge di aver fatto lei il pudding e i vicini di casa che puntualmente si ripresentano con i loro orrendi maglioni a tema per bere insieme un bicchiere di sherry. Ma stavolta lo scenario cambia: i genitori di Becky si sono temporaneamente trasferiti a Shoreditch, il quartiere londinese più modaiolo del momento, e le chiedono di organizzare il Natale a casa sua. In fondo qual è il problema? Sarà sicuramente in grado di farlo, figuriamoci! Ora Becky vive in campagna con Luke e la piccola Minnie, vicino alla sua amica Suze, e lavora nel negozio annesso alla sua splendida e antica residenza di famiglia. Anche se non rinuncia alle scorribande nei negozi londinesi, lo shopping online è la sua nuova frontiera e sapere di poter fare acquisti da casa in ogni momento, semplicemente con un clic, è per lei molto rassicurante. Poco importa se deve procurarsi un tacchino vegano per la sorella Jess, se vuole a ogni costo trovare regali personalizzati per tutti o se il vestito che ha scelto le è troppo stretto: Becky coglie questa occasione come una vera e propria missione. Dal Duemila, anno in cui è uscito il primo “I love shopping”, a oggi il modo di fare acquisti è molto cambiato: la rete è entrata prepotentemente nella nostra vita e in questo romanzo Sophie Kinsella ha saputo cogliere i nuovi tic e comportamenti di tutti noi attraverso il racconto delle situazioni esilaranti e spesso paradossali in cui Becky puntualmente si ritrova. Perché la sua massima soddisfazione è guardare quanto ha risparmiato approfittando di sconti più o meno reali, e mai una volta quanto ha speso…
Leggi la sinossi
Becky Bloomwood adora il Natale. Il rito è identico ogni anno: l’invito a casa dei suoi genitori, le canzoni tradizionali ripetute fino allo sfinimento, la mamma che finge di aver fatto lei il pudding e i vicini di casa che puntualmente si ripresentano con i loro orrendi maglioni a tema per bere insieme un bicchiere di sherry. Ma stavolta lo scenario cambia: i genitori di Becky si sono temporaneamente trasferiti a Shoreditch, il quartiere londinese più modaiolo del momento, e le chiedono di organizzare il Natale a casa sua. In fondo qual è il problema? Sarà sicuramente in grado di farlo, figuriamoci! Ora Becky vive in campagna con Luke e la piccola Minnie, vicino alla sua amica Suze, e lavora nel negozio annesso alla sua splendida e antica residenza di famiglia. Anche se non rinuncia alle scorribande nei negozi londinesi, lo shopping online è la sua nuova frontiera e sapere di poter fare acquisti da casa in ogni momento, semplicemente con un clic, è per lei molto rassicurante. Poco importa se deve procurarsi un tacchino vegano per la sorella Jess, se vuole a ogni costo trovare regali personalizzati per tutti o se il vestito che ha scelto le è troppo stretto: Becky coglie questa occasione come una vera e propria missione. Dal Duemila, anno in cui è uscito il primo “I love shopping”, a oggi il modo di fare acquisti è molto cambiato: la rete è entrata prepotentemente nella nostra vita e in questo romanzo Sophie Kinsella ha saputo cogliere i nuovi tic e comportamenti di tutti noi attraverso il racconto delle situazioni esilaranti e spesso paradossali in cui Becky puntualmente si ritrova. Perché la sua massima soddisfazione è guardare quanto ha risparmiato approfittando di sconti più o meno reali, e mai una volta quanto ha speso…
Leggi la sinossi

I love shopping

Caro iCrewer, I love shopping a Natale è un libro consigliato da regalare a tutte le donne della tua famiglia amanti dello shopping, oppure un regalo da scambiarsi tra amiche. Torna Sophie Kinsella per Mondadori con un’avventura tutta natalizia per la sua eroina Becky Bloomwood alle prese con l’organizzazione della festa di Natale a casa dei suoi genitori. Il lupo perde il pelo ma non il vizio recita un vecchio adagio e Becky nonostante le precedenti esperienze, pur di accontentare tutti, non ha perso il vizio di spendere senza controllare quanto.

AUTRICE

I love shopping a NataleSophie Kinsella è una delle autrici più famose al mondo, vive a Londra con il marito e i cinque figli che sono i suo critici più severi. Autrice prolifica, pubblica il suo romanzo d’esordio il primo della serie I love shopping,  ed è subito un successo di pubblico e critica. A questo romanzo sono seguiti nel 2002 I love shopping a New York, da entrambi i romanzi è stato tratto nel 2009 il film La ragazza dalla sciarpa verde. Sempre nel 2002 pubblica I love shopping in bianco, e l’anno successivo Sai tenere un segreto?. Il 2004 è l’anno di I love shopping con mia sorella, a cui segue nel 2005 La regina della casa e due anni dopo I love shopping per il baby, e nel 2008 Ti ricordi di me?, La ragazza fantasma viene pubblicato nel 2009, e nel 2010 I love mini shopping, a cui segue Ho il tuo numero. Dal 2013 al 2015 pubblica: Fermate gli sposi!, I love shopping a Hollywood e I love shopping a Las Vegas. Il 2015 è anche l’anno in cui Sophie Kinsella pubblica il suo primo primo romanzo young adult Dov’è finita Audrey?. Nel 2017 pubblica La mia vita non proprio perfetta, a cui segue nel 2018 Sorprendimi! e nel 2019  La famiglia prima di tutto!. Inoltre dal 2018 pubblica la sua serie per bambini Io e Fata Mammetta. Tutti i romanzi sono pubblicati da Mondadori.

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Caro iCrewer tu conoscevi già Sophie Kinsella? Avevi già letto i suoi libri?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x