Prometto di amare Book Cover Prometto di amare
Libro ebook
Pedro Chagas Freitas
narrativa cotemporanea
Garzanti
2019
Cartaceo/Ebook
320
euro 14,36

Sulla panchina, al centro esatto della piazza avvolta dal chiacchiericcio indistinto dei passanti, è seduto un uomo. Sulle gambe un taccuino da cui non si separa mai. Aspetta il momento giusto per aprirlo e annotare gli abbracci più belli di cui è testimone silenzioso. È questo che fa da più di trent’anni: andare a caccia di tutte le braccia che si incontrano e che, quando si stringono, raccontano una storia. La storia del legame inscindibile tra un genitore e un figlio. Quella della riconciliazione tra due fratelli, rimasti separati troppo a lungo. O, ancora, quella della passione che unisce due amanti in un eterno presente da cui non vorrebbero più uscire. Stralci di vita colti in un istante di muta perfezione che parla di amori unici e irripetibili. Perché l’amore è molto più di un segno su un grafico o di una voce nel dizionario. L’amore è un mistero inconoscibile, una dolce pazzia che si insinua in noi per non lasciarci più. È una forza che elude etichette e definizioni, assumendo ogni volta forme diverse: gioia, sogno, felicità. Un balsamo in grado di lenire il dolore e curare le ferite più profonde. Un’esperienza totalizzante che ci costringe a rimettere in discussione le nostre scelte e a trovare il coraggio di mettere a soqquadro il nostro mondo per renderci conto di chi siamo e di quello che ancora abbiamo da dare. E allora, per conoscere questa straordinaria emozione, basta imparare a buttarsi, a rischiare il tutto e per tutto senza pensarci troppo, ad aprire il cuore anche quando nessuno sembra avere la chiave giusta per entrare. Pazzo è chi non si abbandona alle promesse dell’amore.
Dopo Prometto di sbagliare, Pedro Chagas Freitas torna a parlare di sentimenti con uno stile toccante e personalissimo. Prometto di amare è un invito a non arrendersi mai, a cercare l’amore ovunque. L’amore per cui siamo disposti a sacrificare ogni cosa perché ci fa sentire vivi e ci permette di cogliere ogni sfumatura dell’esistenza. Anche la più impercettibile.

Pazzo è chi non si abbandona alle promesse dell’amore..

Pedro Chagas Freitas

.Pedro Chagas Freitas dice che chi resiste all’amore è un pazzo. Gli credo perchè nel suo ossessivo e compulsivo saggio di aforismi sull’amore, perchè questo mi è sembrato, non si parla d’altro. Mi chiedo se l’ispirazione di scriverlo non gli sia venuto ammaliato da una bella sconosciuta che deve avergli fatto perdere la testa e l’equilibrio. Detto questo, mentirei se dicessi che il pensiero che l’amore sia una medicina per l’anima sofferente o che sia motivo di gioia e felicità, meta ambita dalla maggior parte delle persone, non mi abbia attraversato la mente o che non sia, comunque, motivo di riflessione, anzi ritengo sia la componente emotiva con il più alto indice di gradimento non solo per me ma per la maggior parte dell’umanità. Un’umanità, senza dubbio, depauperata dei valori di condivisione, e su questo non ci piove, ma per recuperarli non credo sia necessario uscire di senno. Sarà forse l’esperienza, sarà che la vita mi ha insegnato che tra tutti i sentimenti validi, e di riconosciuta terapeuticità, quello del rispetto per se stessi è ciò che riconosco come indispensabile per poterlo rivolgere verso gli altri e di questo, caro Freitas, ne sono più che convinta.

In verità anche lo scrittore spagnolo dedica una delle sue pagine al rispetto di se ma se dovessi inquadrarlo, avrei difficoltà a ricordarlo e non togliere valore a ciò che scrive ma  la modalità usate per descriverle è davvero caotica e la lettura, nonchè la comprensione immediata dei concetti lo ammetto, è risultata, il più delle volte, difficile da percepire. Più vote mi sono chiesta se non fosse una mia responsabilità, ma andando via via verso il finale del libro, le frasi mi sono sembrate sempre più sconnesse, come se il senso della scorrevolezza del dialogo avesse perso significato. e forse perchè ii” troppo stroppia,” sempre!. Dovessi scegliere una delle centinaia di frasi commemorative sull’amore non saprei quale scegliere, sono tutte valide e quasi scontate anche se, nel momento in cui il concetto è scontato smette di esserlo la pagina successiva ma questa è quella che più ho sentito vicina

“Voglio essere la persona più ricca di sempre” !

” Vuoi diventare milionaria?

“No, voglio un abbraccio.

Per Freitas l’amore o è oppure non è, non ci sono mezze misure, un mantra che ripete dalla prima all’ultima pagina del libro, senza freni inibitori. L’autore si rivolge a tutti e non perdona nessuno. Guai a pensarla diversamente, anzi c’è un capitolo dedicato anche agli stupidi che non capiscono il significato di amore. Questo non vuol dire che il desiderio di parlarne con così tanta ansia emotiva, non scaturisca da nobili intenzioni. Che l’amore inteso come momento emotivo ed affettivo sia l’espressione universale di gioia e felicità e che caratterizzi gli innumerevoli rapporti che l’uomo si ritrova a vivere, è un elemento imprescindibile e questo glielo riconosco. Padri e figlio, amanti, uomo e donna, la gioia da scoprire o il dolore da accettare, sono tutti rapporti guidati dall’amore o almeno dovrebbero.

 

Al di la della cover usata per rappresentare il libro, a mio avviso, leggermente ingannevole, in sintesi, Prometto di amare è un invito a rispolverare il vero senso dell’amore, chiaramente il suo, quello che non prescinde da nulla totalizzante, che ti coinvolge, che fa perdere la testa agli amanti, che unisce un padre con il figlio, che aiuta un uomo e una donna a sperare in un futuro insieme, tutti indistintamente fanno parte di questo grande calderone pieno di sentimenti contrastanti che fanno di noi isole più o meno felici, e che vuoi o non vuoi ci rendono umani.

 

Sempre che non me ne voglia e senza nulla togliere all’esperienza letteraria dell’autore, davanti al quale m’inchino e convinta che ogni pensiero vada letto e compreso personalmente, se pensi che il libro sia giusto per te, “promettimi” di leggerlo con molta, molta calma.  Pedro Chagas Freitas sa il fatto suo e in fondo, il suo è un grande tacquino stracolmo di pensieri ma mi raccomando leggetelo quando la mente è concentrata e pronta a recepire i suoi consigli, oso aggiungere, poetici, ma  circondati da un ambiente protetto e confortevole, e  non arrabbiatevi se fa troppo il duro, lui è fatto cosi!

Esistono solo due giorni, uno per amare e il secondo per essere amato!

A voi l’ardua sentenza…

 

 

Pedro Chagas Freitas

Pedro Chagas Freitas è uno scrittore, giornalista e insegnante di scrittura creativa portoghese. Scrive romanzi, racconti, cronache e tanti altri testi. Semplicemente scrive. Ha ricevuto diversi premi, tra cui il premio Bolsa Jovens Criadores del Centro Nacional de

Cultura Português.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami