Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Copertina Sarah J. Maas

Recensione: La corte di rose e spine, di Sarah J. Maas

La corte di rose e spine un fantasy attuale per Sarah J. Maas

La corte di rose e spine, di Sarah J. Maas pubblicato nella casa editrice Mondadori, è un romanzo fantasy con una storia ben riuscita, personaggi coinvolgenti e un mondo costruito con molta cura.

Questo libro ha una storia, sai / bella più che mai, dove prima i personaggi centrali erano solo amici, e poi / uno dice noi… Scherzo, sì, ma non tanto. Questo romanzo è ispirato ad uno dei grandi archetipi presenti in quasi tutte le culture: la storia di una giovane, una ragazza speciale, di cuore nobile e spirito forte, che inaspettatamente si trova a vivere con un mostro, che odia e teme, ma finisce per amare. Allora, è un romanzo prevedibile? Assolutamente no! Anzi, l’ho goduto moltissimo. Quasi non riuscivo a mollarlo e ho dormito di meno per poter sapere come finiva.

Sarah J. Maas, autrice di La corte di rose e spine

L’autrice, una giovanissima Sarah J. Maas, che mostra una certa inesperienza quando cerca di spiegare alcune situazioni fino diventare ripetitiva (a volte, quando vuole chiarire troppo, sembra come se non si fidi dei suoi lettori) allungando un po’ troppo la storia d’amore; ma nessuna di queste caratteristiche mi ha impedito di godere il libro con voracità.

La corte di rose e spine è un romanzo fantasy con personaggi coinvolgenti, un mondo costruito con molta cura e una storia ben riuscita che riesce a sorprendere, soprattutto quando si allontana della classica storia della Bella e la Bestia, rendendola imprevedibile e piena di magia.

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Speciale

Libri dalla Storia: l’importanza dei piccioni viaggiatori, i postini del cielo

Speciale

Sport in book I più belli dello sport, Alika Shmidt dalle Olimpiadi alle sfilate

Dress code rosso sangue

Novità in libreria: Mondadori, le uscite di ottobre 2021

La ragazza fuggita da Auschwitz

Novità in libreria: Newton Compton, le uscite di ottobre 2021

Orgoglio e pregiudizio

Spazio ai classici: Sono posizionati tutti nello stesso modo in ogni libreria?

L'Imbalsamatore

Recensione l’imbalsamatore di Alison Belsham Newton Compton

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0