Principesse Disney con Raya

Raya e l’ultimo drago: la nuova principessa Disney

Oggi parliamo dell'attessima Raya, la nuova principessa Disney che si mostrerà nel piccolo schermo per il più ampio pubblico a partire da Giugno...

Caro iCrewer eccomi a parlarti di una nuova e affascinante principessa Disney. Nei precedenti articoli siamo passati dalla dolce Cenerentola alla ribelle Rapunzel, oggi invece parleremo dell’attesissima Raya.

Raya e l’ultimo drago

Raya e l'ultimo drago

Caro iCrewer occorre fare immediatamente una precisazione, perché in effetti Raya e l’ultimo drago, il cinquantanovesimo classico film d’animazione Disney è già disponibile. Lo è precisamente a partire dal 5 marzo 2021.

Dove lo puoi vedere?

Raya e l’ultimo drago è disponibile sulla piattaforma Streaming di Disney+, anche se per vederlo è necessario l‘Accesso VIP. Si tratta di un’opzione che consente di vedere dei contenuti extra prima che essi siano resi disponibili agli altri abbonati Disney+.

La piattaforma offre questo servizio, ovvero l’Accesso VIP a 21,99 euro e l’offerta è disponibile fino al 4 maggio 2021.

Una volta ottenuto il servizio, il film d’animazione Raya e l’ultimo drago sarà disponibile su qualsiasi piattaforma in cui è usufruibile Disney+ e potrai continuare a guardarlo sino a che sarà attivo un abbonamento alla piattaforma.

Se invece non vuoi guardare il film in anteprima e quindi attivare il Servizio Vip, potrai attendere sino al 4 giugno 2021, data designata perché il film d’animazione sia reso fruibile a tutti gli abbonati Disney+ senza ovviamente costi aggiuntivi.

Se invece hai acquistato l’Accesso Vip, dopo il 4 giugno potrai continuare a guardare il film. Ti ricordo infine che con ogni probabilità Raya e l’ultimo drago, sempre per questioni inerenti la pandemia, non verrà distribuito nei cinema.

Concluse queste piccole postille di servizio veniamo a noi e alla nostra meravigliosa storia…

Dopo l’impavida Vaiana Waialiki, figlia ed erede del capo della piccola isola di Motunui che ci aveva immerso nelle meravigliose vastità dell’oceano polinesiano ecco che la Disney fa rinascere in noi la voglia di viaggi e avventura con Raya e l’ultimo drago ambientato a Kumandra.

Ma dove si trova Kumandra?

Si tratta di un mondo immaginario simile alla Terra, diviso in cinque regni e creato dai draghi, creature stupende che vengono onorate come se fossero Dei. Loro infatti riescono ad assicurare agli umani: acqua, pioggia, l’armonia e ciò di cui hanno bisogno.

Beh, caro iCrewer per me già qui gli ingredienti esatti sono stati versati. Cosa aggiungere di più?

A beh certo, la protagonista è una giovane, solitaria principessa guerriera…

Infatti devi sapere che la protagonista del film d’animazione diretto da Don Hall, Big Hero 6′ e Carlos López Estrada Blindspotting; affiancati dai co-registi Paul Briggs e John Ripa e prodotto da Osnat Shurer, Oceania e Peter Del Vecho, Frozen – Il Regno di Ghiaccio, Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle è niente meno che una nuova ed interessante principessa Disney.

Ora ti spiego…

Circa cinquecento anni prima dello svolgimento della nostra storia, durante la pacifica esistenza di Kumandra, giunse una terribile minaccia a discapito degli abitanti dei cinque regni: si tratta di spiriti malvagi chiamati Druun. Essi si diffusero rapidamente assumendo la forma di inquietanti nubi viola che trasformano in pietra tutto ciò che toccano. I draghi si affiancarono agli umani per contrastare l’avanzata dei crudeli mostri, ma furono costretti a sacrificare le loro vite per salvare la popolazione. A questo punto, quando tutto sembrava perduto, Sisu, l’ultimo drago rimasto, con un ultimo gesto di enorme generosità creò un dono prezioso per gli umani, raccolse tutto il suo potere e lo rinchiuse in una gemma che non solo sconfisse i Druun, ma riuscì anche a far tornare alle proprie sembianze originarie chiunque fosse stato trasformato in pietra, ad eccezione dei draghi.

Sarà proprio per via della gemma che inizieranno delle rappresaglie tra i popoli dei cinque regni che per contendersi il suo potere iniziano a suddividere i confini di Kumandra e così nascono i regni che prendono il loro nome dalle parti del corpo dei draghi: Zanne, Artiglio, Coda, Dorso e Cuore.

Molti anni dopo a questa storia ecco che arriviamo alla nostra Raya, infatti i Druun fanno la loro ricomparsa presso Kumandra e uccidono Benja, sovrano delle Terre del Cuore e anche padre dei Raya, che quindi ha tutte le carte in regola per essere considerata una principessa anche se piuttosto inusuale, infatti sogna di essere una guerriera e decide di partire per una nuova missione, ovvero trovare l’ultimo drago.

Raya e l'ultimo drago

In un mondo post-apocalittico che un po’ ricorda Mad Max: Fury Road e che prende ispirazione dalle tradizioni del sud-est asiatico inizia l’avventura di Raya la cui voce italiana è di Veronica Puccio e che da sola si addentra in un pericoloso viaggio alla ricerca della creatura più leggendaria fra tutte: Sisu.

Senza voler fare dello spoiler voglio concludere evidenziando un tema per me piuttosto importante, ovvero la fiducia. Questo è il tema cardine collegato alla principessa guerriera: la fiducia verso l’altro, ma anche verso se stessi; tieni a mente questo elemento mentre guardi il film.

Troviamo poi altri interessantissimi personaggi. Dall’amica e poi grande rivale di Raya, Namaari a Tuk Tuk, animale di compagnia di Raya che assomiglia un po’ a uno scarabeo stercorario e un po’ ad un armadillo. Abbiamo poi Boun, un giovane imprenditore di circa dieci anni. Tong il gigante buono e  l’impareggiabile Noi, una bambina di circa tre anni che vive con gli Ongi una compagnia di ladri, è furba, sveglia, un personaggio veramente eccezionale.

L’ultimo drago

Non riesco a non aprire una parentesi su questo affascinante ultimo drago, anzi direi dragonessa. Il suo nome è Sisu.

Raya compie un viaggio incredibile per ritrovare questa creatura magica, si tratta di un drago d’acqua, eccellente nuotatrice; come abbiamo detto è l’ultima della sua specie ed è proprio grazie al suo ultimo grande gesto che i popoli dei cinque regni sono sopravvissuti ai Druun.  Nel corso della storia il potente drago riuscirà a recuperare i suoi poteri, riuscendo ad esempio a trasformarsi in un’anziana signora, ma sono ben altri i suoi talenti.

Il punto forte del personaggio è certamente l’autoironia che non mancherà di farvi sorridere, talvolta è un po’ svampita, ma è anche dotata di un grande cuore e cosa molto importante crede negli altri ed ecco che torna il tema che ti ho detto di tenere a mente: la fiducia.

Raya e l'ultimo dragoTornerò a parlarti degli altri personaggi di questo mondo incantato nel mentre se vuoi saperne di più ti consiglio di visitare la nostra sezione Cinema e ti consiglio di leggere con i tuoi bambini…

Raya e l’ultimo drago

La storia di Raya e l’ultimo drago nella collana I Capolavori, dedicata alle più celebri storie del mondo Disney. L’avventura si svolge nel fantastico mondo di Kumandra, dove un tempo umani e draghi vivevano in armonia. Ora, 500 anni dopo, i terribili mostri Druun sono tornati e spetta alla giovane Raya rintracciare l’Ultimo Drago per riunire regni e popolazioni divisi da tempo. Un volume per la libreria, arricchito da illustrazioni a colori. 

0 0 voti
Voto iCrewers

Caro iCrewer e tu sei tra i fortunati che hanno visto Raya e l'ultimo drago? Lo vedrai? Ti confesso che io avrei tanto voluto andare al cinema a vederlo, tu no? Aspetto le tue risposte nei commenti.

Cristiana Meneghin
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI