Party reveal: Speed Date di Scarlett Reese. Dri Editore

Scarlett Reese approda alla Dri editore con Speed Date

Ammetto di non aver mai letto nulla di Scarlett Reese e l’idea di un libro intitolato Speed Date mi ha affascinato, ma le aspettative sono state deluse.

La storia non ha nulla di particolare: lei, lui, l’altro, l’altra e un’ambientazione come tante.

Lucinda Hill è la protagonista femminile, una giovane donna, ben descritta dal punto di vista fisico un po’ meno da quello caratteriale in quanto cambia i suoi punti di vista senza ben capire il motivo, troppo volubile ed insicura.

William Shaw non può essere che sexy all’inverosimile, affascinante e… dovrebbe essere misterioso per quel che succede poi nella seconda metà del romanzo ed invece si presenta in tutt’altro modo. Far cambiare un personaggio in modo repentino può essere interessante ma qualche elemento prima deve dare la sensazione che in lui, Will in questo caso, qualcosa di nascosto ci sia.

Non basta inserire dei termini “pesanti” o un linguaggio poco forbito per trasportare un personaggio da un ambiente all’altro, inoltre alcune terminologie sono poi riprese nel momento in cui i due protagonisti sono insieme in un altro contesto e lui, in quell’occasione, dovrebbe “interpretare” il ruolo del bello impossibile non del dannato e disperato.

I personaggi secondari servono solo da spalla, per sostenere i due protagonisti nelle vicende narrate, non sono molto strutturati se non l’amica di Lucy, J come la chiama lei, che è presente in tutto il romanzo e si andrà ad intrecciare nella trama in modo determinante.

Le descrizioni delle ambientazioni potevano essere più esaustive, magari rendendo più evidenti le differenze tra i vari luoghi. Ultima cosa: la cover non è veritiera, Lucinda non è descritta con un caschetto nero e non ha mai visto Will con una giacca. Alcuni refusi con un buon editing potevano essere evitati, ma sono certa che verrà fatto in un prossimo futuro.

Scarlett Reese è nata nel 1987 a Torino. Ha intrapreso la strada della scrittura solo da pochi anni. Ha esordito come autrice self nel 2016 con una trilogia dark-erotica e una serie new adult. E’ appassionata di dolci, tatuaggi, serie tv e musica rock.

0 0 voti
Voto iCrewers

Maura Radice
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI