megan collins delitto di famiglia newton compton editori

Novità in libreria: le uscite di fine settembre di Newton Compton

Eccoci qui con le novità in libreria a marchioNewton Compton: un thriller, un romance e un saggio

In questa fine di settembre, Newton Compton editore ci propone tre titoli che troveremo in libreria tra il venti e il ventitré di questo mese. Ti anticipo che si tratta di un thriller, un romanzo rosa e un saggio storico. Andiamo a conoscerli?

Delitto di famiglia di Megan Collins: la prima novità di Newton Compton

Eccoci qui con la prima novità! Apriamo le danze con un thriller, Delitto di famiglia di Megan Collins.

megan collins delitto di famiglia newton compton editoriUn grande thriller

Quali segreti nascondono i Lighthouse e la loro isola?

Dahlia Lighthouse ha vissuto sin da bambina sull’isola di Blackburn, insieme ai genitori, al suo gemello, Andy, e ai due fratelli maggiori.

L’isola è tristemente famosa per essere stata teatro di una serie di omicidi, ma i coniugi Lighthouse non ne sono particolarmente turbati, anzi, è proprio con il racconto e lo studio degli omicidi più efferati che crescono i quattro figli, isolandoli dal mondo. Non stupisce che, raggiunti i diciotto anni, i primi due fratelli lascino l’isola per andare a vivere altrove.

L’unico ansioso di bruciare le tappe è Andy, il quale, la notte del suo sedicesimo compleanno, scompare lasciandosi dietro solo un biglietto di addio. Di lui si perdono le tracce e solo Dahlia passa la vita a cercarlo e ad aspettare il suo ritorno.

Dieci anni dopo, alla morte del padre, Dahlia e gli altri fanno una scoperta agghiacciante: nella tomba riservata al defunto è già sepolto un altro corpo, con accanto l’ascia di Andy. Le successive indagini fugano ogni dubbio: Andy non ha mai lasciato l’isola, è stato assassinato. Mentre la madre e i fratelli cercano un modo per superare lo shock, Dahlia comincia a indagare per scoprire chi possa avere ucciso il suo gemello.

Una ricerca che pare legarsi al misterioso caso del serial killer di molti anni prima, e che la porterà a fare i conti con gli inquietanti segreti della sua famiglia…

Crudele da morire di J.T. Geissinger

Il secondo titolo Newton Compton, il romanzo rosa, è Crudele da morire di J.T. Geissinger.

crudele da morire di J.T. Geissinger newton compton editoriCredeva di sapere tutto sull’amore. Poi è arrivato Liam Black.

Truvy è una ragazza che lavora sodo. Dividersi tra gli studi in legge e il lavoro in una tavola calda non è semplice, ma ha imparato a sue spese che nella vita è meglio poter contare solo sulle proprie forze per ottenere qualcosa.

E così si fa in quattro per pagare le bollette e mantenere voti decenti mentre osserva, da dietro il bancone, il viavai di clienti. Sono tanti e sempre diversi, e difficilmente Truvy ricorda qualcuno dei loro volti. Tranne uno. Un uomo misterioso, in abiti costosi, da qualche tempo frequenta assiduamente il locale. E non fa che fissarla.

Truvy capisce al volo che quello è il genere di uomo che porta solo guai, ma non può fare a meno di esserne affascinata. Qualcosa, in lui, la attrae come una fiamma attira la falena… Una sera, sul finire del turno di lavoro, Truvy viene aggredita.

Terrorizzata, tenta di reagire e affronta i delinquenti, finché in suo soccorso appare dal nulla il cliente misterioso.

Bastano pochi istanti tra le sue braccia per sentirsi al sicuro. Come è possibile che un perfetto sconosciuto riesca a risvegliare in lei emozioni tanto forti? Una cosa è certa: Liam Black – questo il nome del suo salvatore – non è un uomo come tutti gli altri.

I gerarchi fascisti di Giovanni Cecini 

E infine, ecco il saggio che Newton Compton ci offere in questa fine di settembre: I gerarchi fascisti di Giovanni Cecini.

I gerarchi fascisti di Giovanni Cecini  newton compton editoriDa Italo Balbo a Roberto Farinacci, da Luigi Federzoni a Emilio De Bono: la storia dei più fidati uomini di Mussolini

Le dittature sono spesso viste come concretizzazione politica dell’espressione “un uomo solo al comando”, e per certi aspetti è proprio così. Tuttavia nessun dittatore, nella storia, avrebbe potuto raggiungere il potere assoluto se non si fosse circondato di uomini pronti a tutto e a lui fedeli. Benito Mussolini, naturalmente, non fa eccezione.

Il potere del capo del fascismo si resse, oltre che sul carisma e sulla brutalità della repressione, sui suoi gerarchi: uomini che ne condividevano la visione spietata, che lavorarono per costruire quell’apparato politico e militare capace di piegare l’Italia per un ventennio. Questo libro presenta una galleria di ritratti fondamentali per comprendere davvero la nascita e lo sviluppo del fascismo.

Da Italo Balbo a Emilio De Bono, passando per Giovanni Gentile, Achille Starace, Dino Grandi e Galeazzo Ciano: trenta figure cardine del movimento mussoliniano, raccontate e analizzate con rigore storico e dovizia di particolari.

0 0 voti
Voto iCrewers

Quale di questi libri Newton Compton vorresti leggere?

Cristina Speggiorin
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI