0

0

Newton Compton, novità giugno 2020 I romanzi di D. Jefferies e M. Simoni

Newton Compton Editore, le prossime uscite, Il thriller storico di Simoni e il nuovo romanzo di Dinah Jeffereis

Newton Compton Marcello Simoni

iCrewPlay consiglia

A breve in pubblicazione

  • Fratelli Grimm e Le fiabe del focolare: la nascita della raccolta sarà pubblicato alle 10:00 del 09.07
  • Spose bambine: il triste destino di tante piccole Donne sarà pubblicato alle 12:00 del 09.07

Pronte per uscire le ultime novità di giugno di Newton Compton. Saranno a disposizione infatti, da domani, in tutte le librerie due libri diversi tra loro come genere ma entrambi molto interessanti.  Il primo che ti segnalo è La ragazza del giardino degli ulivi, l’ultimo romance di Dinah Jefferies, un libro dai toni molto romantici, come nello stile dell’autrice.

Newton Compton Dinah Jefferies

Di lei ti abbiamo già parlato segnalandoti altri suoi romanzi sempre molto coinvolgenti. Il profumo delle foglie di té è uno dei suoi Best Seller, un libro che ha raggiunto i primi posti della classifica dei libri più venduti in Inghilterra oltre che essere tradotto in 25 lingue. Anche in Italia il successo è stato immediato; nell’anno di uscita, è stato il romanzo digitale più venduto con 300.000 copie.

Con Newton Compton la scrittrice ha poi poi pubblicato Il silenzio della pioggia d’estate, La figlia del mercante di seta, il segreto del mercante di zaffiri e La sorella perduta, e per tutti il riscontro dei lettori è sempre stato molto positivo.

Dina Jefferies, biografia e romanzo

Le origini di Dinah Jefferies sono particolari.  La scrittrice infatti è nata a Malacca, in Malesia anche se all’età di 8 anni si è poi  trasferita in Inghilterra. Dopo esperienze come insegnate di inglese e studi teatrali, l’autrice ha trascorso cinque anni in un piccolo villaggio sulle montagne andaluse che l’hanno in qualche modo ispirata nella stesura dei suoi romanzi. Il romanzo d’esordio è La separazione, pubblicato da Penguin in Inghilterra e in Italia dalla Newton Compton. Successivamente come ti ho anticipato pubblica a maggio del 2020 Il profumo delle foglie di tè, che rimane per molti mesi in vetta alle classifiche.

Il nuovo romanzo, ambientato in Toscana nel 1940, racconta le vicende della contessa Sofia della Torre, decisa a proteggere gli abitanti del paesino dall’arrivo dei nazisti.

Newton Compton Dina Jefferies

Nella splendida tenuta della contessa Sofia della Torre la pace tra gli ulivi è bruscamente interrotta dall’arrivo dei soldati nazisti. L’antico palazzo medievale nel cuore della lussureggiante campagna toscana no è più un rifugio sicuro, come non lo sono le case del paese vicino, i cui abitanti diventano oggetto delle vessazioni dei tedeschi.

Sofia tenta disperatamente di offrire protezione a quante più persone possibile, senza però rivelarlo a suo marito Lorenzo, preoccupato per le ritorsioni che l’altruismo della moglie potrebbe scatenare. Quando Maxine, una giovane reporter italoamericana, arriva in italia per raccontare le imprese degli Alleati, i destini delle due donne si uniscono: Sofia e Maxine si ritrovano intrappolate in un gioco pericoloso che le costringerà a ricorrere a qualunque espediente pur di salvare quelli che amano.

Per gli amanti dei thriller storici, come me, è in arrivo invece, Il segreto del mercante di libri, il seguito della Trilogia del mercante di libri di Marcello Simoni. Una trilogia bellissima che ha inserito lo scrittore tra i migliori autori del genere. È considerato il Dumas del XXI secolo. Te lo presento,

Marcello Simoni, Il Segreto del mercante di libri

Le note biografiche di Marcello Simoni dicono che lo scrittore, nato a Comacchio nel ’75 è laureato in Lettere ed è  bibliotecario ed archeologo Ha pubblicato diversi saggi storici. Nel 2011 ha pubblicato il romanzo d’esordio Il mercante di libri maledetti, per oltre un anno in testa alle classifiche che gli ha consentito di vincere, nel 2012, il  60° Premio Bancarella. Il romanzo è stato anche tradotto in 20 Paesi. Nel 2013 con L’isola dei monaci senza nome, vince il Premio Lizza D’oro

Newton Compton Marcello Simoni

Con la Newton Compton, inoltre,  ha pubblicato La biblioteca perduta dell’alchimistaIl labirinto ai confini del mondo, secondo e terzo capitolo della trilogia del famoso mercante.

A questi si aggiungono La cattedrale dei morti; la trilogia Codice Millenarius Saga (L’abbazia dei cento peccati, L’abbazia dei cento delitti L’abbazia dei cento inganni) e la Secretum Saga (L’eredità dell’abate nero, Il patto dell’abate nero e L’enigma dell’abate nero). Nel 2018 Marcello Simoni ha vinto il Premio Il corsaro nero.

Il nuovo storico di Simone, ambientato nel 1234 e circondato dalla particolare atmosfera gotica, non perde d’intensità. Anche questa volta “il suo mercante” è alle prese con una nuova avvincente avventura e misteri da risolvere,

Dopo due anni trascorsi presso la corte di Federico II, in Sicilia, il mercante di reliquie Ignazio da Toledo torna in Spagna per una nuova, rischiosa impresa: trovare la Grotta dei Sette Dormienti. In questo leggendario sepolcro, sette martiri cristiani si sarebbero letteralmente “addormentati”, secoli prima, in un sonno eterno. Ma non è certo la ricerca di una reliquia a muovere il mercante, bensì il mistero dell’immortalità che pare nascondersi dietro la storia dei Sette Dormienti.

Newton Compton Marcello Simoni

Gli indizi di cui Ignazio è in possesso lo conducono tra Castiglia e Léon: la terra da cui viene e dove ha lasciato la propria famiglia. Al suo ritorno, il mercante è costretto però a fare i conti con spiacevoli novità, delle quali la prolungata assenza lo ha tenuto all’oscuro: Sibilla, sua moglie, è scomparsa, forse per sfuggire a una terribile minaccia; Uberto, il figlio, è rinchiuso in prigione con l’accusa di aver ucciso un uomo. Chi si cela dietro queste sciagure? Forse un infido frate domenicano, confessore personale di re Ferdinando III di Castiglia. E una setta di vecchi nemici del Mercante: la Saint-Vehme.

Sono romanzi imperdibili che, ti ricordo, puoi già trovare da domani in tutte le librerie e sulla piattaforma digitale!

Buona Lettura

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Ami i thriller storici o la narrativa ? Oggi ti ho segnalato due novità molto interessanti. Se non conosci ancora lo stile di Marcello Simoni, t’invito a leggere il primo libro della sua rilogia ti catturerà. Se conosci già i romanzi di Dinah Jefferies, non devi fare altro che leggere il suo nuovo libro.
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x