Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
La maledizione del primo nato - Le cronache dell'Equilibrio

Review Party: L’Ultimo Dorcha – La maledizione del primo nato di Arianna Colomba

La vita è una ruota. Può sembrare sempre identica ma, delle volte, qualcosa muti. Il tempo passa e raggi devono essere sostituiti, in un eterno e immutato cambiamento.

Caro iCrewer, oggi partecipo al Review Party organizzato per un romanzo di cui ti ho parlato qualche settimana fa

L’ultimo Dorcha – La maledizione del primo nato di Arianna Colomba

Le cronache dell'equilibrio - L'Ultimo Dorcha - La maledizione del primo nato

L’ultimo Dorcha, è il secondo libro delle Cronache dell’Equilibro.

Io non ho letto il primo libro, ma sono riuscita a seguire la storia, essendo ogni romanzo auto-conclusivo. Sono passati sette anni da quando Gareth, il Dorcha, ha fermato la pioggia e l’equilibrio è stato ristabilito.

Da qui comincia la nuova avventura del nostro protagonista dall’animo cupo, profondamente segnato dal dolore e dalla responsabilità di mantenere l’equilibrio fragilissimo tra il mondo degli umani e l’Oltremondo.

In sua compagnia a stemperare un po’ l’anima dark del Dorcha c’è la sua spalla John Doe, personaggio che adoro, un demone dalla facile ironia e la battuta pronta.

Ho trovato questo personaggio veramente divertente e ironico, le sue battute mi hanno fatto ridere, difficile da credere se si pensa che L’Ultimo Dorcha – La maledizione del primo nato è un dark fantasy.

Ambientazioni cupe che mi hanno fatto pensare al nostro Medievo più buio, in cui la religione aveva un forte potere. In questo libro è l’ordine delle Shùil ad avere potere e prestigio, essere scelte è un onore per la propria famiglia.

Arroccate nel loro monastero, Velo dell’Uine, hanno il “privilegio” di dare alla luce i futuri Dorcha (mezzosangue Shùil e demoni), acquisendo il potere di leggere il futuro. Ed è proprio in questo monastero che Gareth, il Dorcha, arrivato a prendere i nuovi bambini nati e portarli a Picco del Demone per diventare custodi dell’Equilibrio, capisce che quest’ultimo è stato spezzato nuovamente.

Una trama avvincente anche se a volte per me un po’ troppo intricata come i fili del destino che segue il nostro Dorcha. L’ambientazione dark mi è piaciuta molto e le descrizioni sono ben dettagliate. Il mondo creato da Arianna Colomba ha le note cupe di secoli oscuri rischiarate ogni tanto dalla luce dei sentimenti d’amore e amicizia che il protagonista prova.

Le cronache dell'equilibrio - L'ultimo Dorcha - La maledizione del primo nato

Pur non avendo letto il primo romanzo, sono riuscita a farmi un’idea sul protagonista Gareth, il Dorcha: posso dirti che il suo dolore è persistente, totale, annebbiante. La perdita dell’unica donna che abbia mai amato gli ha scavato profonde ferite nell’anima, nonostante siano passati sette anni non si sono ancora rimarginate.

Al suo fianco, come detto, il demone John Doe. Irriverente e dalla battuta ironica è la spalla perfetta per compensare il carattere schivo del Dorcha.

“È assurdo non trovi?” I pensieri di Gareth divennero una domanda e il silenzio che si era creato tra lui e il demone fu prontamente annullato.

“che cosa?”

“Come la vita possa continuare?”

“Spiegati meglio, Gareth. Davvero devi imparare ad essere un pizzico più loquace. So che nuoce alla tua immagine di bello e tenebroso ma visto che non sono una donzella da conquistare, potresti fare uno sforzo.

“Intendo per via dell’Equilibrio”

“Ah, ora sì che sei più chiaro”

“Capisci?”

“Davvero, ricordami che dobbiamo fare quel discorsetto sul sarcasmo, uno di questi giorni. No non capisco, illuminami”

La coppia Gareth – John è veramente azzeccattissima. Un altro personaggio che mi è molto piaciuto è il Capitano Killian, sarà che mi è venuto in mente Capitan Uncino di Once one a time, soprattutto però ho apprezzato la sua evoluzione. Spero che nel prossimo romanzo possa avere più spazio. Eh sì, caro iCrewer, l’autrice Arianna Colomba alla fine de L’Ultimo Dorcha – La maledizione del primo nato ha dichiarato di essere già al lavoro a un terzo romanzo.

4 stelle per L’Ultimo Dorcha – La maledizione del primo nato, il dark fantasy di Arianna Colomba.

Ti auguro buona lettura caro iCrewer e ringrazio l’autrice Arianna Colomba per la copia del romanzo ed Emy Rose per avermi invitato al Review Party.

 

0 0 voto
Voto iCrewers

L’Ultimo Dorcha – La maledizione del primo nato è il dark fantasy di Arianna Colomba. Una storia avvincente, dai colori dark, ammantata di mistero, in cui il valore dell’amicizia è molto forte. Forse a volte la trama si intreccia troppo come i fili del destino che Gareth osserva e segue per mantenere inalterato l’Equilibrio, ma l’ho molto apprezzato e lo consiglio agli amanti del dark fantasy oppure a chi si vuole approcciare a questo genere. Complimenti all’autrice Arianna Colomba per aver dato vita a personaggi cosi completi e ben caratterizzati e aver creato ambientazioni cosi particolareggiate.

 

Altre recensioni

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

8 ore fa

Guida pratica per genitori. Come aiutare i bambini a crescere sereni.

Segnalazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0