0

Libri, ricette e fantasia: La ricetta del vero amore, di Nicolas Barreau

Caro iCrewer oggi ti parlo di un libro dolce come il miele: La ricetta del vero amore, di Nicolas Barreau

libri ricette e fantasie
Perennemente in ritardo. Bella come il sole. È socievole, estroversa e… irraggiungibile. L’amore di Henri Bredin – timido e un po’ goffo studente della Sorbonne – sembra del tutto senza speranza. Lui e Valérie Castel condividono la passione per gli stessi libri. Ma per Valérie, Henri è solo un compagno di studi e un buon amico, mentre per lui la ragazza con gli occhi acquamarina e il sorriso impertinente è la donna più charmante del mondo. Quando Valérie trascorre le vacanze estive sulla Riviera ligure e perde la testa per un italiano, a Henri crolla il mondo addosso. Non ha nessuna possibilità contro quell’uomo affascinante, ricco e di dieci anni più grande di lui. O forse sì? Un giorno, curiosando tra le bancarelle di libri usati lungo la Senna, si imbatte in un libricino rilegato in pelle. Si tratta di un manuale del XVI secolo che contiene pozioni e strani infusi e promette di svelare niente meno che la ricetta dell’amore eterno. Contrariamente a ogni logica, Henri decide di invitare a cena Valérie e di cucinare per lei un perfetto “Menu dell’amore”. Ma, tra tutte le sere possibili, quella è proprio la volta in cui la ritardataria Valérie decide di presentarsi nel piccolo appartamento di Henri con largo anticipo… Un’incantevole e deliziosa storia sulle gioie e i dolori del primo amore e sui momenti magici della vita. Con otto “Menu dell’amore” dal libro personale di ricette di Nicolas Barreau.
Leggi la sinossi
Perennemente in ritardo. Bella come il sole. È socievole, estroversa e… irraggiungibile. L’amore di Henri Bredin – timido e un po’ goffo studente della Sorbonne – sembra del tutto senza speranza. Lui e Valérie Castel condividono la passione per gli stessi libri. Ma per Valérie, Henri è solo un compagno di studi e un buon amico, mentre per lui la ragazza con gli occhi acquamarina e il sorriso impertinente è la donna più charmante del mondo. Quando Valérie trascorre le vacanze estive sulla Riviera ligure e perde la testa per un italiano, a Henri crolla il mondo addosso. Non ha nessuna possibilità contro quell’uomo affascinante, ricco e di dieci anni più grande di lui. O forse sì? Un giorno, curiosando tra le bancarelle di libri usati lungo la Senna, si imbatte in un libricino rilegato in pelle. Si tratta di un manuale del XVI secolo che contiene pozioni e strani infusi e promette di svelare niente meno che la ricetta dell’amore eterno. Contrariamente a ogni logica, Henri decide di invitare a cena Valérie e di cucinare per lei un perfetto “Menu dell’amore”. Ma, tra tutte le sere possibili, quella è proprio la volta in cui la ritardataria Valérie decide di presentarsi nel piccolo appartamento di Henri con largo anticipo… Un’incantevole e deliziosa storia sulle gioie e i dolori del primo amore e sui momenti magici della vita. Con otto “Menu dell’amore” dal libro personale di ricette di Nicolas Barreau.
Leggi la sinossi

La ricetta del vero amore, Nicolas Barreau

la ricetta del vero amore

Caro iCrewer ripercorrendo i miei articoli mi sono resa conto che non ti ho mai parlato dello strano caso di Nicolas Barreau.

Bisogna rimediare subito!

Devi infatti sapere che nella realtà Nicolas Barreau non esiste…

Va beh dai, forse è meglio dire che non si sa se realmente esiste, infatti per alcuni giornalisti e scrittori si tratterebbe di un autore immaginario, creato dalla casa editrice di nazionalità tedesca Thiele & Brandstätter, a cui vengono attribuiti otto romanzi d’amore.

Di questi otto capolavori quello che più ricordiamo è il celebre: Gli ingredienti segreti dell’amore, un bestseller che ha venduto oltre 150 mila copie solo in Germania, mentre in Italia è stato per ben quattro mesi al primo posto delle classifiche.

La ricetta del vero amore di cui invece ti ho riportato la copertina qui sopra è una dolce storia d’amore giunta in Italia grazie a Feltrinelli nel 2014.

A denunciarne la falsa identità sarebbe stato il giornalista Elmar Krekeler in un articolo pubblicato su Die Welt. In questo estratto il giornalista affermerebbe che le case editrici avrebbero creato quest’autore fittizio per pubblicare dei nuovi romanzi scritti in base ai gusti del mercato. Invece secondo lo scrittore Norbert Krüger, il personaggio di Nicolas Barreau sarebbe stato creato dalla casa editrice perché gli autori francesi ottengono in Germania un forte consenso e un ampio numero di lettori.

Quale sia la verità non ci è dato saperlo, fatto sta che quella che ti sto per riportare è la biografia comunemente accettata di Nicolas Barreau con tanto di foto a seguito, in cui è visibile un’affascinante giovane.

Nicolas Barreau

Nicolas Barreau

È la stessa casa editrice ad affermare che Nicolas Barreau sarebbe nato a Parigi nel 1980; sua madre sarebbe tedesca mentre il padre francese. Per questo motivo è perfettamente bilingue.

Dopo la laurea in Lingue e letterature romanze presso la Sorbonne, ha lavorato in una piccola libreria sulla Rive Gauche e infine ha deciso di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura.

Come si nota anche dai libri che scrive ha una grande passione per i ristoranti e la cucina. È una persona molto timida e riservata e non ama molto mostrarsi al pubblico, sarà proprio questa sua timidezza il motivo che ha spinto a non credere alla sua esistenza?

I suoi romanzi hanno ottenuto un enorme successo che grazie al passaparola dei lettori è cresciuto superando i confini nazionali.
Tra le sue opere ricordiamo: Con te fino alla fine del mondo (2012), Una sera a Parigi (2013), La ricetta del vero amore (2014), Parigi è sempre una buona idea (2015), La tigre azzurra (2016), Il caffè dei piccoli miracoli (2017), La donna dei miei sogni (2018), Lettere d’amore a Montmartre (2019); in Italia tutti editi da Feltrinelli.

Spero di averti divertito caro iCrewer e chissà che nel mio vagare tra gli eventi letterari non riesca ad incontrare anche questo timido scrittore.

E per te caro iCrewer la ricetta del vero amore esiste?

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
E per te caro iCrewer la ricetta del vero amore esiste?
0