0

Libri dal Belize: Zee Edgell e le Belizean Writers Series

belize
0

0

Leggi la sinossi

Alla scoperta degli autori più influenti del Belize

Caro iCrewer, il nostro viaggio intorno al mondo in 180 e oltre libri fa tappa oggi in Centro America, più in particolare in uno degli Stati nell’istmo che collega i due contingenti maggiori del continente: il Belize.

Confinante ad ovest con il Messico e il Guatemala e bagnato ad est dal Mar dei Caraibi, il Belize si estende per 22.966 km²: quasi un’inezia in confronto ai suoi vicini, che si prendono quasi tutto lo spazio disponibile sulle cartine geografiche. La lingua ufficiale è l’inglese, dato che è una ex-colonia britannica, tuttavia gran parte della popolazione parla anche spagnolo e altri idiomi minoritari tra cui il maya, lingua delle antiche civiltà precolombiane che risiedevano in questo territorio.

Parlando della forma di governo, il Belize è un Reame del Commonwealth: l’organizzazione di 53 Stati istituiti che si riconoscono formalmente sotto la monarchia parlamentare britannica, ma che hanno governo centrale indipendente dalla Corona. Questa particolare tipologia di istituzione è l’evoluzione  dell’Impero Coloniale Britannico, che nel corso dei secoli XIX e XX ha progressivamente riconosciuto le ex-colonie come Paesi a sé autonomi. Per quanto riguarda il Belize, questo Paese dell’America Centrale ottenne l’autonomia governativa nel 1964, quando era ancora conosciuto come Honduras Britannico. Cambiò formalmente nome soltanto nel 1973, in onore dell’omonimo fiume che lo attraversa e che sfocia nel Mar dei Caraibi presso Belize City, la città più grande dello Stato. Divenne a tutti gli effetti una Nazione indipendente nel 1981, con capitale Belmopan.

Per quanto riguarda la letteratura, quella belizeana non è ancora stata tradotta in lingue estere. Il Belize ha comunque un vivace clima culturale, che si impegna a promuovere e celebrare le bellezze del territorio e le difficoltà riscontrate nel passaggio dall’amministrazione inglese all’indipendenza. Figura di spicco di queste tematiche è sicuramente Zelma I. Edgell, meglio conosciuta come Zee Edgell.

Nata nel 1940 e cresciuta a Belize City, fu giornalista e fondatrice di uno dei quotidiani belizeani più letti: The Reporter. Dal 1981 al 1987 si occupò di politica, ricoprendo il ruolo di primo Director of the Women’s Bureau Director of the Department of Women’s Affairs presso il Governo del Belize. Fu inoltre docente di letteratura e scrittura creativa prima alla St. Catherine Academy di Belize City, poi alla University of Belize e dal 1993 al 2009 fu Professore Associato presso la Kent  State University in Ohio (USA).

Beka LambParlando invece della sua carriera letteraria, Zee Edgell ha pubblicato quattro romanzi e vari racconti brevi. Di grande importanza sono i suoi primi due romanzi: Beka Lamb (1982) e In Times Like These (1991). Beka Lamb fu la prima opera pubblicata dopo l’indipendenza del Belize e la prima ad avere un riscontro internazionale. In esso, Zee Edgell racconta cosa ha significato crescere nella Belize coloniale, mentre in In Times Like These affronta le turbolenti vicende del neonato Belize dal punto di vista di uno dei ministri, quale lei fu nel 1981. Per il suo lavoro di immenso valore artistico, la Edgell è stata insignita nel 2007 del titolo di Membro dell’Ordine dell’Impero Britannico.

Oltre a ciò, Zee Edgell collabora con la casa editrice Cubola Productions, che dal 1995 ha all’attivo un’antologia che raccoglie in più volumi il meglio delle opere artistiche e letterarie del Belize, soprattutto poesie e short stories che parlano della sua condizione politica, sociale e culturale: le Belizean Writers Series. In queste raccolte sono apparsi i più grandi nomi della letteratura belizeana, come la Edgell ma anche il politico Evan X Hyde e l’attuale Governatore Generale del Belize, Sir Colville Young.

Sir Colville Young, Governatore Generale del Belize

Caro iCrewer, spero che la tappa in Belize sia stata di tuo gradimento. Continua a seguirci ogni giorno, per visitare uno Stato diverso e fare così il giro del mondo in libri!

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp