Trenta sfumature di Poesia Book Cover Trenta sfumature di Poesia
Vincenzo Princi
Poesia
PubMe
30 Ottobre 2017
Ebook/Cartaceo
36
Buongiorno carissimi lettori, oggi abbiamo un indole poetica e così, abbiamo deciso di passarvene un poco presentandovi un opera ricca di poesie.

Il titolo dell’opera è e l’artista che ne denota i versi è Vincenzo Princi

Ma sentiamo l’autore cosa ha da dirci sulla sua opera:

“Ho scritto queste poesie in un lasso di tempo molto breve. Gli argomenti trattati sono vari ma hanno una stessa origine, cioè gli avvenimenti, i paesaggi e le persone che hanno incrociato la mia vita. Credo che in poche righe una poesia possa esprimere concetti che richiederebbero decine di pagine. La poesia ti dice subito dove vuole arrivare, non ha bisogno di dilungarsi. In questi versi molto spazio è dedicato ai sentimenti, ma anche alle riflessioni, alla natura e ad un po’ di leggerezza.”

Un connubio di sentimenti questo piccolo tomo che sicuramente trasmetterà emozioni a colui che avrà il piacere di immergervisi.

Ma andiamo a scoprire insieme chi è l’autore di questi versi. Vincenzo Princi nasce a Reggio Calabria il 5 aprile del 1976. Dopo aver frequentato l’istituto tecnico commerciale “A. Da Empoli” di Reggio Calabria, si iscrive all’Università degli Studi di Messina conseguendo la laurea in economia e commercio. Nel 2015 frequenta un corso di scrittura creativa e si  appassiona a questa forma d’arte dedicandosi prima ai racconti e poi alla poesia. Nel 2016 riceve il riconoscimento di merito al premio “Poesia, Prosa e Arti figurative” nella sezione “Poesia inedita” con l’opera “La scommessa” conferito dall’Accademia Internazionale “Il Convivio”, Giardini Naxos. Infine nel 2017 riceve il diploma di finalista “Premio nazionale letterario d’arte e cultura nobildonna Maria Santoro XVII edizione”, Roma, con la poesia “Il cuore di una mamma”.

Noi sicuramente andremo a gustarci quest’opera quindi, se siete curiosi di sapere cosa ne pensiamo… continuate a seguirci!

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami