0

Leggilo anche tu: “Torna da me per sempre” di Mia Sheridan

Mia Sheridan
0

0

Leggi la sinossi

Riscossione dalla povertà o la scelta dell’amore eterno?

Caro lettore, oggi ti voglio consigliare “Torna da me per sempre” di Mia Sheridan, pubblicato da Newton Compton Editori. Ha ottime recensioni su Amazon, le lettrici raccontano di essere rimaste molto coinvolte dalla storia d’amore di due giovani studenti: Tenleigh Falyn e Kyland Barrett e dal loro desiderio di riscossione dalla povertà, dalla fame, dalla miseria in cui vivono ogni giorno. Leggiamo insieme la trama.

Trama

Tenleigh Falyn lotta ogni giorno per la sopravvivenza, nella povera cittadina di provincia in cui vive insieme alla sorella e alla madre malata. Il suo sogno è quello di vincere una borsa di studio assegnata dall’impresa locale al migliore studente. Per Tenleigh significherebbe sfuggire alla miseria e lasciarsi la sofferenza alle spalle.
Anche Kyland Barrett vive tra le colline e si impegna duramente, nonostante la fame, la solitudine e tutte le difficoltà, per accedere alla borsa di studio.
Sono entrambi determinati e non hanno alcuna intenzione di complicare le cose affezionandosi l’una all’altro, ma un momento di intesa è destinato a cambiare tutto. Che cosa succederà quando solo uno di loro avrà la possibilità di andarsene? Troverà il coraggio di voltare le spalle al proprio cuore?

Mia Sheridan

Mia Sheridan

Vive nell’Ohio, a Cincinnati, con la famiglia composta dal marito e quattro figli. Scrive racconti per New York Times, USA Today e Wall Street Journal Bestselling che, in molti casi, sono diventati Best Sellers. Ha scritto numerosi libri romantici, ma solo la serie “Signs of love” è stata tradotta in italiano e pubblicata da Newton Compton Editori: “Se non torni sto male“, “Torno sempre da te“, “Dimmi che sarai qui“. Il primo racconto di questa serie l’ha portata al successo come scrittrice Best Sellers, vendendo milioni di copie in tutto il Mondo.

Leggete… con la lettura volerete! Buona lettura!

 

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp