Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Skin

Leggilo anche tu: Skin di Loretta Grace

Caro iCrewer, tra le nuove uscite Mondadori ti segnalo “Skin” di Loretta Grace.

Questo libro si rivolge a tutti coloro che non si accettano o non si sentono all’altezza delle aspettative, per ricordare che la diversità può diventare un punto di forza e anche un punto di incontro. Zara e Liam, i protagonisti di questa storia, all’inizio sembrano completamente diversi, ma poi, conoscendosi e togliendo le maschere che si sono costruiti per difendersi, scopriranno di essere molto simili. Leggiamo insieme la trama:

“Zara ha vent’anni, i capelli rossi come il fuoco e una bellezza rara. Lei, però, quando si guarda allo specchio vede solo e soltanto “la goffa lentigginosa”, come i compagni di scuola la chiamavano quand’era bambina. Frequenta l’università senza slancio, non sentendosi mai all’altezza delle aspettative né della madre, donna tanto in carriera quanto assente, né della nonna materna, esigente e severa, che non perde mai occasione per criticarla. Non vede suo padre da molti anni, non sa perché se ne sia andato. Ma da lui ha ricevuto la passione per il teatro, che la spinge a lavorare come tuttofare in un famoso teatro milanese. Qui si trova alle prese con un mondo popolato da registi nervosi che la rimproverano per un nonnulla e attori prepotenti e invidiosi che si fanno la guerra. Ma al centro di quel microcosmo delirante, come l’occhio del ciclone, c’è Liam Nelson, il protagonista dello spettacolo, attore sudafricano dalla pelle scurissima, appassionato di trucco e fotografia. Zara prova subito una strana attrazione per lui, che è solido, sicuro, caldo: tutto quello che lei non riesce a essere. Anche il bello e invincibile Liam, però, nasconde ai riflettori un’enorme fragilità, determinata dalle sue insicurezze, dalle passioni controverse e soprattutto dal difficile rapporto col padre. I due iniziano a parlarsi, a confidarsi, a svelarsi per quello che sono davvero, creando un legame avvolgente, caldissimo. Da questo contatto, sensuale e innocente al tempo stesso, prenderanno la forza per dare una svolta alle rispettive vite. In questo romanzo, delicato e toccante, Loretta Grace racconta l’incontro tra due personaggi fuori dagli schemi, che si sono sempre sentiti esclusi e incompresi per via della loro diversità, senza rendersi conto che è proprio ciò che li rende straordinari. E ci insegna così ad amare le differenze, le particolarità, i dettagli. In altre parole, tutto ciò che ci rende unici.“

Loretta Grace

È una cantante, attrice e webstar, ha vinto il premio “Best Influencer of the Year” ai Diversity Media Awards 2018. Nel 2012 ha fondato un canale YouTube dedicato al make-up e alla diversità: “Grace on your dash”. “Skin” è il suo romanzo d’esordio.

0 0 voto
Voto iCrewers

Potrebbe interessarti...

Speciale

Sport in book Tokio 2020 Two is better than one

Invisibili. Come il nostro mondo ignora le donne in ogni campo. Dati alla mano.

F(t)E(a)M: la nuova rubrica tutta sul femminismo ma non solo per le donne

Speciale

#ioleggoperché: ritorna l’iniziativa che fa crescere le biblioteche scolastiche

Il giro del mondo in 80 giorni

Spazio ai classici: partiamo con Jules Verne per fare Il giro del mondo in ottanta giorni

La caduta del re

Autori in tasca: Johannes V. Jensen, nobel per la letteratura nel 1944

Elfinger, sopra e sotto

Elfinger, sopra e sotto di Dab Ray – Recensione

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
leggi tutti i commenti

Scelti dalla redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0